Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Gara
Speciale Motorshow di Bologna

Motor Show, Carrera Cup Italia: Quaresmini sbatte, il re è Carboni

La finale dura solo poco più di un giro, perché poi Quaresmini rischia il capottamento e distrugge la sua 991 GT3 Cup. Carboni quindi vince a tavolino, mentre Mercatali va a completare il podio.

Gianluca Carboni, Dinamic Motorsport
Gianluca Carboni, Porsche 911 GT3 Cup, Dinamic Motorsport
Porsche 911 GT3 Cup di Gianmarco Quaresmini, Dinamic Motorsport, dopo l'incidente in finale
Gianluca Carboni, Dinamic Motorsport
Porsche 911 GT3 Cup di Gianmarco Quaresmini, Dinamic Motorsport, dopo l'incidente in finale
Niccolo Mercatali, Porsche 911 GT3 Cup, Dinamic Motorsport
Niccolo Mercatali, Porsche 911 GT3 Cup, Dinamic Motorsport
Davide Uboldi, Porsche 911 GT3 Cup, Ghinzani Motorsport

Purtroppo è durata solamente poco più di un giro l'attesissima finale della gara riserva alla Carrera Cup Italia del Motor Show, che ha incoronato vincitore Gianluca Carboni. Lo spettacolare incidente di cui è stato protagonista Gianmarco Quaresmini ha infati messo fine alla contesa all'inizio del secondo giro della prima manche.

Il portacolori della Dinamic Motorsport ha perso il controllo alla prima curva sotto alle Tribune, andando ad impattare le barriere con una certa violenza. A quel punto la sua vettura si è impuntata ed è letteralmente decollata, cadendo sul fianco prima di riatterrare sulle quattro ruote.

Nell'impatto però ha spostato le barriere ed ha perso anche molti liquidi, provocando un'inevitabile bandiera rossa. Una volta che Quaresmini è rientrato ai box però si è capito subito che non ci sarebbe stato più niente da fare, perché i danni alla sua 991 GT3 Cup erano troppo importanti per sperare di riprendere la gara.

Carboni quindi si è trovato la vittoria servita su un piatto d'argento, con un successo a tavolino che gli ha permesso di portarsi a casa la corona di campione della Motul Arena del Motor Show.

Nell'altra finale, quella che metteva in palio il gradino più basso del podio, a spuntarla è stato Niccolò Mercatali, bravo ad infliggere un secco 2-0 al rivale Davide Uboldi, che ha dovuto ancora fare i conti con dei problemini al cambio che lo hanno tormentato per tutta la durata della manifestazione. Per questo, nella seconda manche ha anche deciso di alzare il piede.

Bisogna ricordare, infine, che nei quarti di finale avevano già salutato la comitiva Fabio Nalucci e Mirko Zanardini, che erano stati eliminati dai due finalisti.

Motor Show 2017 - Carrera Cup Italia - Finale 1° e 2° Posto

Motor Show 2017 - Carrera Cup Italia - Finale 3° e 4° Posto

Motor Show 2017 - Carrera Cup Italia - Classifica Finale

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Motor Show, Carrera Cup Italia: Quaresmini e Carboni sono i finalisti
Prossimo Articolo Motor Show: lunedì da Gran Turismo e Drift a Bologna

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia