Formula E, Race at Home: sabato inizia il campionato

Sabato 25 aprile inizierà ufficialmente il campionato virtuale Race at Home promosso dalla Formula E. Dopo il test della scorsa settimana, i piloti della categoria elettrica sono pronti per darsi battaglia ufficialmente. Dal salotto di casa

Formula E, Race at Home: sabato inizia il campionato

Da sabato si farà sul serio, anche se nel mondo virtuale. Race at Home, campionato virtuale di Formula E lanciato sfruttando la situazione di lockdown globale legata al Coronavirus, inizierà ufficialmente sabato 25 aprile.

Leggi anche:

La serie, nata con lo scopo di aiutare l'UNICEF in un momento storico così importante, seguirà un campionato di 8 appuntamenti ufficiali sfruttando il software r-Factor 2, tra i più avanzati in ambito simulativo. Saranno 24 i piloti pronti a sfidarsi virtualmente, con punti veri assegnati ai primi 12 classificati.

Curiosa la modalità scelta per le gare: si tratta della battle royale. Il format prevede l'eliminazione dell'ultimo pilota di ciascun giro, fino a quando non ne rimarranno solo 12 a contendersi la vittoria. Quando si raggiungerà quel numero, scatterà l'ultima tornata valida. Visto il numero di contatti avuti nel test event della scorsa settimana, si è deciso di iniziare le eliminazioni a partire dal secondo giro della corsa, per dare modo a chi sia stato coinvolto in incidenti o contatti al via di potersi riprendere.

L'ultimo appuntamento, notizia di oggi, si correrà il 6-7 giugno su doppio turno, come avviene per il calendario "reale" di Formula E.

“Vogliamo dare una mano all’ecosistema correndo da casa, e di pari passo aiutare l’UNICEF con la raccolta fondi durante le gare. La scorsa settimana abbiamo fatto un test per capire se il sistema potesse reggere, adesso abbiamo 24 piloti pronti a correre. Sono tutti emozionati, Motorsport Games ha svolto un lavoro incredibile per mostrare al pubblico un prodotto di qualità", commenta Jamie Reigle, patron della Formula E.

Dimostra una certa tranquillità Max Gunther, pilota vincitore della test race. “L’idea è sempre quella di vincere, anche se si tratta di gare virtuali. So che tutti si stanno allenando a casa, so che posso fare bene nel campionato, ma il livello resta comunque alto”.

Non resta altro da fare che aspettare sabato 25 aprile per seguire live l'evento sulle piattaforme social legate alla Formula E, Facebook, Twitter, Youtube e Twitch. 

 

 

condivisioni
commenti
Agag: "Lo sport riparta, così la gente rispetterà il lockdown"

Articolo precedente

Agag: "Lo sport riparta, così la gente rispetterà il lockdown"

Prossimo Articolo

E-Prix di Roma confermato fino al 2025

E-Prix di Roma confermato fino al 2025
Carica commenti
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021
Formula E in crisi: perché ora le Case fuggono? Prime

Formula E in crisi: perché ora le Case fuggono?

Dopo diverse stagioni da catalizzatrice di Case sfruttando l'onda della propulsione elettrica che ha travolto l'automotive, la Formula E si trova a dover far fronte ai recenti addii di Audi e BMW. Ecco quali sono i motivi di questa crisi e quali sono gli scenari futuri per la serie full electric del motorsport.

Formula E
12 feb 2021