Piquet: “Io e il team dobbiamo restare uniti...”

condivisioni
commenti
Piquet: “Io e il team dobbiamo restare uniti...”
Di: Gabriele Testi , Direttore Responsabile Svizzera
25 ott 2015, 14:36

Pur se risalito nono a metà gara dall'ultima fila della griglia, “Nelsinho” ha dovuto arrendersi in Cina

Nelson Piquet Jr., NEXTEV TCR Formula E Team
Nelson Piquet Jr., NEXTEV TCR Formula E Team
Nelson Piquet Jr., NEXTEV TCR Formula E Team
Nelson Piquet Jr., China Racing
Nelson Piquet Jr., NEXTEV TCR Formula E Team
Nelsinho Piquet

Non avrebbe potuto esserci week end più negativo per “Nelsinho” Piquet, che del Campionato FIA di Formula E resta il campione in carica. Il brasiliano, che ha percorso a Pechino pochissimi chilometri per i ripetuti stop della vettura fin dalle prove libere, è stato anche sorteggiato nel Gruppo 1 delle qualifiche, vedendo i tempi degli avversari migliorare negli altri gironi e ritrovandosi soltanto 18esimo sullo schieramento di partenza del Beijing ePrix.

Partendo dalla nona fila della griglia, Nelson ha mantenuto tale posizione nelle fasi iniziali della corsa asiatica. Al terzo giro, è stato promosso 17esimo in seguito all'incidente di Simona De Silvestro. Si è fermato per il pit-stop obbligatorio al 15esimo passaggio, dopo l'incidente fra Villeneuve e Da Costa, e al riapparire della bandiera verde si è ritrovato in nona posizione. Alla 17esima tornata si è temporaneamente fermato in pista a causa di un'avaria tecnica, ma è stato poi in grado di continuare a correre, anche se precipitato al 16esimo posto. Al giro numero 22 è risalito 15esimo a causa del ritiro di Nicolas Prost e ha tagliato il traguardo della corsa nella capitale cinese in quella posizione.

“Questo fine settimana è stato difficile, inutile negarlo. Venendo dalla vittoria nel campionato, e presentandomi ai nastri di partenza di una nuova stagione con una vettura inedita e un sacco di problemi, ha naturalmente reso le cose davvero frustranti a Pechino. Ma attaccare sempre, lavorando senza soluzione di continuità insieme alla squadra, per provare a uscire in coro dal tunnel, è qualcosa di intimamente connesso all'attività di pilota, non ci può sottrarre dai doveri. Non si tratta soltanto di essere veloci, ma anche di costruire un team attorno a se stessi e di essere sempre dalla parte di chi lavora. Era comunque la prima gara: non credo che la musica resterà questa per il resto della stagione, ma abbiamo bisogno di lavorare duramente per migliorare le cose…".

Prossimo articolo Formula E
Sam Piccione III nuovo responsabile ricavi della F.E

Articolo precedente

Sam Piccione III nuovo responsabile ricavi della F.E

Prossimo Articolo

In un video tutte le suggestioni della serie elettrica

In un video tutte le suggestioni della serie elettrica
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula E
Evento ePrix di Pechino
Location Streets of Beijing
Piloti Nelson Piquet Jr.
Autore Gabriele Testi
Tipo di articolo Commento