Formula E | James Rossiter sarà il team principal della Maserati

James Rossiter è il nuovo team principal del team Maserati MSG di Formula E. Lascia così il ruolo di direttore sportivo in DS Techeetah e appende il casco al chiodo per concentrarsi al meglio sul nuovo ruolo.

Formula E | James Rossiter sarà il team principal della Maserati
Carica lettore audio

La giornata odierna è una di quelle che segna uno spartiacque importante per la carriera di James Rossiter. Il britannico, ormai ex direttore sportivo di DS Techeetah, è diventato oggi il nuovo team principal della squadra Maserati MSG di FIA Formula E.

Rossiter prende il posto di Jerome D'Ambrosio, team principal dell'ormai ex team Venturi e oggi Maserati MSG, mettendo per altro fine alla sua carriera da pilota in maniera definitiva.

Il 39enne ha spiegato che l'opportunità di lavorare con MSG (Monaco Sports Group), ossia Scott Swid e José Maria Aznar, ha contribuito a realizzare il suo obiettivo, quello di passare alla guida della squadra.

"C'è stato un rapporto fin dalla fine della terza stagione di FIA Formula E, quando ho discusso e fatto il primo test per Venturi. Quindi è diverntente essere seduto qui e ricoprire oggi la qualifica di team principal", ha spiegato Rossiter durante una telefonata fatta con media selezionati, tra cui Motorsport.com.

"E' stato un rapporto continuo, in realtà, e quello nuovo è stato il rapporto con Scott e José, che è stato davvero importante per la mia decisione. Sono due grandi leader e sono stati fondamentali per la mia decisione di unirmi alla squadra. Quindi è stato un passo importante: questo era un obiettivo della mia carriera".

Rossiter ha affermato che l'esperienza da direttore sportivo di DS Techeetah lo aiuterà a prendere velocemente in mano le redini del team e ad adempiere ai suoi doveri.

"In primo luogo, la preparazione che ho avuto negli ultimi 3 anni penso proprio che mi aiuterà a fare questo passo", ha detto Rossiter. "E' stato un processo incredibile: passare dal volante di un'auto alla collaborazione con il managemento del team, al lavoro sull'aspetto sportivo in pista e alla comprensione di ciò che serve per essere un leader di una squadra".

"Questo mi ha dato l'opportunità di esaminare ciò che dovevo sviluppare in me stesso negli ultimi 3 anni per essere nella posizione giusta pder cogliere questa opportunità. Quindi sono incredibilmente grato per tutto questo. E ovviamente sono stati tre anni fantastici assieme a Stellantis".

Rossiter, dopo aver corso al volante della Peugeot 9X8 Hypercar e averla portata all'esordio, ha affermato che non continuerà a correre con il team francese per concentrarsi completamente sul nuovo ruolo.

"Voglio concludere la mia carriera professionale come pilota, in modo tale da poter dedicare tutte le mie energie a questo progetto. Credo sia la cosa giusta da fare. ovviamente ho avuto il supporto di Stellantis e Peugeot per poter cogliere questa opportunità. Credo sia la cosa giusta da fare, quindi non continuerò a correre per la Peugeot", ha concluso Rossiter.

condivisioni
commenti
Formula E | Buemi firma un pluriennale con Envision
Articolo precedente

Formula E | Buemi firma un pluriennale con Envision

Prossimo Articolo

Formula E | Dan Ticktum confermato in NIO 333 per il 2022-23

Formula E | Dan Ticktum confermato in NIO 333 per il 2022-23