WRC | Rally Monza, PS7: Evans chiude al comando

Sordo vince l'ultima speciale del venerdì dell'ACI Rally Monza Italia, battendo Katsuta. Evans allunga leggermente su Ogier, mentre Neuville è saldamente terzo. Ottima giornata per Solberg.

WRC | Rally Monza, PS7: Evans chiude al comando

La prima giornata di gara dell'ACI Rally Monza Italia è andata in archivio nella prima serata di oggi con la Prova Speciale 7, la Grand Prix 1 di 10,29 chilometri, svolta in circuito e con l'oscurità.

Ad aver ottenuto il tempo migliore è stato Dani Sordo in 5'18"7, regalando così a Hyundai Motorsport il secondo scratch di questo weekend. Lo spagnolo ha avuto la meglio nei confronti di Takamoto Katsuta, ottimo secondo al volante di una delle 4 Toyota Yaris WRC Plus e staccato di 2"2.

I primi tre della classifica generale, invece, sono risultati molto vicini l'uno all'altro. Addirittura racchiusi in appena un decimo di secondo. Il migliore dei tre è stato Elfyn Evans, mentre Thierry Neuville e Sébastien Ogier hanno firmato il medesimo crono.

Per questo motivo la classifica generale non ha subito alcun mutamento. Davanti a tutti c'è sempre Elfyn Evans, ora con un 1"4 di vantaggio su Ogier. Neuville, invece, è terzo, a 21 secondi dai due piloti che in questo fine settimana si stanno giocando il titolo iridato Piloti.

Ricordiamo che, se la gara dovesse finire con il risultato attuale, Ogier conquisterebbe l'ottavo titolo iridato anche senza prendere punti nella Power Stage. Al momento piò contare su 10 punti di margine sul gallese e Thierry Neuville, che gli è alle spalle, ha un ritardo molto accentuato e per lui sarà difficile rimontare.

Dietro i primi 3 ecco altre due Hyundai i20 Coupé WRC, quelle di Dani Sordo - che ha vinto l'ultima prova di oggi - e quella di un Oliver Solberg che ha stupito per tutta la giornata. Basti pensare che il settimo crono della PS7 è il peggiore tra quelli siglati oggi. Non è un caso che si trovi saldamente in quinta posizione, con 14"9 di vantaggio nei confronti di Takamoto Katsuta.

Non si tratta certo di un risultato da non tenere in considerazione, perché lo svedese sta correndo con Elliott Edmondson, nuovo navigatore. Da segnalare il settimo posto di Gus Greensmith, unico pilota M-Sport rimasto in gara dopo l'incidente senza conseguenze fisiche che ha portato al ritiro Adrien Fourmaux e Alex Coria.

Teemu Suninen è ottavo all'esordio con Hyundai Motorsport. Il finnico sta sostituendo l'indisponibile Ott Tanak e, per fare questo, ha adottato una condotta di guida molto accorta. Merita una menzione anche Kalle Rovanpera, ultimo pilota tra quelli con priorità RC1. Il giovane finnico, di fatto, è l'assicurazione di Toyota: qualora si dovessero ritirare Ogier ed Evans, lui avrebbe il compito di finire la gara almeno al settimo posto, così da consegnare matematicamente alla Toyota anche il Mondiale Costruttori.

Yohan Rossel non è solo in testa alla classifica dedicata alle WRC3, ma anche al decimo posto assoluto al volante della sua Citroen C3 Rally2. Il francese si ta giocando il titolo con Kajetan Kajetanowicz, che lo segue ad appena 2"9.

Per quanto riguarda il WRC2, invece, Nikolay Gryazin non si è ritirato. Il russo ha tratto beneficio dal Service tra la PS6 e la PS7 per sistemare la sospensione posteriore destra, rotta in un contatto con un dissuasore di cemento che delimitava una chicane, e ha preso regolarmente il via della prova.

Gryazin è così rimasto in testa alla graduatoria di classe, ma dietro di lui Marco Bulacia Wilkinson si è fatto sotto ed è distante appena 2". Ma non è tutto, perché a 5"3 dal boliviano del team TokSport c'è Jari Huttunen, alla prima uscita al volante della Ford Fiesta Rally2 del team M-Sport.

La giornata odierna, come detto, termina qui. Riprenderà domani con la Prova Speciale 8, la San Fermo 1 di 14,80 chilometri. La prima vettura che entrerà in speciale dovrebbe essere la Ford Fiesta WRC di Adrien Fourmaux e Alex Coria.

condivisioni
commenti
WRC | Rally Monza, PS6: Evans vola in testa
Articolo precedente

WRC | Rally Monza, PS6: Evans vola in testa

Prossimo Articolo

WRC | Rally Monza, PS8: Ogier torna subito in testa

WRC | Rally Monza, PS8: Ogier torna subito in testa
Carica commenti
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021