WRC
12 set
-
15 set
Evento concluso
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
09 Ore
:
55 Minuti
:
13 Secondi
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
21 giorni

Gran Bretagna, Shakedown: Evans e DMACK sugli scudi

condivisioni
commenti
Gran Bretagna, Shakedown: Evans e DMACK sugli scudi
Di:
26 ott 2017, 09:47

Il gallese mostra di voler incidere nella gara di casa ed è il più rapido nella stage di prova. Bene Hyundai con Sordo e Neuville. Più cauto il leader del Mondiale Ogier.

Il Rally di Gran Bretagna, che si svolgerà sulle strade del Galles, si è aperto questa mattina con lo Shakedown, ossia la stage di prova che consente ai piloti di fare gli ultimi aggiustamenti d'assetto delle rispettive vetture in vista della prima prova speciale della competizione.

A staccare il miglior tempo nella "Clocaenog" di 3,32 chilometri è stato il padrone di casa Elfyn Evans, che ha piazzato la sua Ford Fiesta WRC Plus del team DMACK davanti a tutti. Il gallese avrà una grande opportunità in questo fine settimana, perché le gomme DMACK sono da tempo gomme molto performanti su fondi sterrati e la sua posizione di partenza sarà perfetta per tentare immediatamente la fuga e provare a cogliere il primo successo della carriera.

Intanto la partenza di Elfyn è stata molto convincente e l'assetto della sua Fiesta sembra già essere buono per poter fare bene sin dalla PS1 prevista per questo pomeriggio. Il tempo di Evans è risultato così buono da infliggere distacchi pesanti a tutti gli avversari.

Daniel Sordo è, a sorpresa, il primo degli inseguitori, avendo chiuso lo Shakedown in seconda posizione ma a 2"3 dal tempo del gallese. Ott Tanak si conferma in un periodo di forma davvero strepitoso. La sua terza posizione lo impone tra i favoriti della gara, anche se potrebbe essere sacrificato dal team qualora Ogier avesse bisogno di un determinato bottino di punti per poter vincere il titolo già questo fine settimana.

Toyota è fuori dai giochi per i titoli, ma non va dimenticato che ha fatto cose eccellenti in questa sua annata di debutto nel WRC. Jari-Matti Latvala ha siglato il quarto tempo, sintomo di quanto la Yaris stia progredendo anche su fondi che non abbiano la stessa consistenza di ghiaccio e neve.

Arriviamo dunque a due dei tre contendenti al titolo mondiale. Thierry Neuville ha ottenuto il quinto crono davanti al compagno di sqaudra Hayden Paddon, mentre Sébastien Ogier è appena dietro al neozelandese della Hyundai. La quarta i20 Coupé WRC Plus, quella di Andreas Mikkelsen, è in ottava posizione.

Non un buon inizio per la Citroen, ma, ricordiamo, è reduce da una grande vittoria in Catalogna e oggi è stato disputato solo lo Shakedown. Craig Breen è il miglior pilota del team di Satory in decima posizione, mentre Kris Meeke ha fatto peggio, chiudendo in 12esima.

       PosizionePilota/navigatoreVettura     Tempo/distacco
1 Evans/Barritt Ford Fiesta WRC Plus 1'58”1
2 Sordo/Martì Hyundai i20 Coupé WRC +2"3
3 Tanak/Jarveoja Ford Fiesta WRC Plus +2"4
4 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC Plus +2"5
5 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +2"7
6 Paddon/Marshall Hyundai i20 Coupé WRC +2"8
7 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC Plus +3"9
8 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +4"1
9 Hanninen/Lindstrom Toyota Yaris WRC Plus +4"2
10 Breen/Martin Citroen C3 WRC Plus +4"2
Prossimo Articolo
Ogier e M-Sport iridati in Galles: ecco tutte le combinazioni possibili

Articolo precedente

Ogier e M-Sport iridati in Galles: ecco tutte le combinazioni possibili

Prossimo Articolo

Gran Bretagna, PS1: è subito sfida Ogier-Neuville. Latvala 2°

Gran Bretagna, PS1: è subito sfida Ogier-Neuville. Latvala 2°
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Gran Bretagna
Autore Giacomo Rauli