WEC
G
Sebring
17 mar
Cancellato
02 apr
Prossimo evento tra
31 giorni
G
Spa-Francorchamps
29 apr
Prossimo evento tra
58 giorni
G
Monza
16 lug
Prossimo evento tra
136 giorni
G
Fuji
24 set
Prossimo evento tra
206 giorni
G
Bahrain
18 nov
Prossimo evento tra
261 giorni

Aston Martin: troppe incertezze, si rinvia il programma hypercar?

A breve Aston Martin dovrebbe annunciare ufficialmente la scelta di posticipare di almeno un anno l'ingresso nela futura categoria regina della 24 Ore di Le Mans, le Hypercar. A pesare sarebbero le troppe incertezze legate ancora al regolamento delle eredi della LMP1

condivisioni
commenti

Pareva una giornata di annunci importanti per Aston Martin, e per certi versi lo è stata. Se è vero che la casa di Gaydon ha ufficialmente diffuso il primo test della Valkyrie affidata ad Alexander Albon e Max Verstappen, è altrettanto vero che nella serata odierna è arrivato un fulmine a ciel sereno: Aston Martin potrebbe posticipare di almeno un anno il proprio debutto nella categoria Hypercar nel WEC e a Le Mans.

Leggi anche:

Al momento manca ancora un comunicato stampa ufficiale, con il costruttore che – contattato da Motorsport.com – preferisce non commentare in merito alla notizia, ma fonti interne danno il tutto ormai per certo e definitivo.

Il 5 settembre, data della 6 Ore di Silverstone, si avvicina sempre più ad ampie falcate, ma al momento un regolamento definitivo che imponga paletti chiari e limpidi per i costruttori ed i team interessati ad entrare nella categoria erede della LMP1 ancora latita.

Per voce dello stesso Gerard Neveu, CEO del World Endurance Championship, il quadro regolamentare sarà ufficializzato in occasione della tappa di Sebring del WEC, in programma a fine marzo. Ma se la volontà iniziale era quella di poter nuovamente aggregare una folta schiera di costruttori e di team privati in grado di competere per la vittoria assoluta con costi ragionevolmente bassi, i risultati sembrerebbero essere disattesi. Almeno, per quanto riguarda la prima stagione.

I tempi operativi sono davvero stretti, ed ipotizzare che i grandi marchi vogliano investire in un campionato che – al momento – non sembra offrire garanzie e termini regolamentari chiari, al momento si sta trasformando da sogno iniziale ad “incubo” reale.

Allo stato dell'arte, solo Toyota, ByKolles e Glickenhaus dovrebbero essere in grado di schierare una LM Hypercar a partire dal campionato 2020/21. Se si pensa che, originariamente, diverse ed accreditate fonti interne ai costruttori parlavano di un verosimile ingresso anche di Porsche, Audi, Ferrari, McLaren ed Aston Martin...

Video: Verstappen si diverte sull'Aston Martin Valkyrie

Articolo precedente

Video: Verstappen si diverte sull'Aston Martin Valkyrie

Prossimo Articolo

Aston Martin: ufficiale l'addio all'Hypercar per Le Mans

Aston Martin: ufficiale l'addio all'Hypercar per Le Mans
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WEC
Autore Marco Congiu