WEC
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
46 giorni
Formula 1
01 ago
-
04 ago
Evento concluso
MotoGP
09 ago
-
11 ago
Evento concluso
WRC
01 ago
-
04 ago
Evento concluso
22 ago
-
25 ago
Prossimo evento tra
3 giorni
Formula E
12 lug
-
13 lug
Evento concluso
14 lug
-
14 lug
Evento concluso
WSBK
12 lug
-
14 lug
Evento concluso
G
Algarve
06 set
-
08 set
Prossimo evento tra
18 giorni

Caricasulo beffa Cluzel e si prende la pole a Jerez

condivisioni
commenti
Caricasulo beffa Cluzel e si prende la pole a Jerez
Di:
21 ott 2017, 13:39

Il pilota della Yamaha si impone per soli 49 millesimi sul francese e domani prenderà il via dalla prima casella in griglia. Mahias non conferma quanto visto nelle Libere e dopo una caduta nel finale è solamente quinto.

Federico Caricasulo avrà la possibilità di scattare dalla prima casella sullo schieramento grazie alla grande pole conquistata oggi sul tracciato di Jerez.

Il pilota italiano è riuscito a fermare il cronometro sul tempo di 1'43''285 conducendo perfettamente la propria Yamaha sul tortuoso tracciato spagnolo e riuscendo ad avere la meglio per appena 49 millesimi di secondo su Jules Cluzel.

Il francese ha così riconfermato il risultato già ottenuto nelle prime due libere del weekend, mentre la prima fila si completa con il terzo tempo centrato da Morais decisamente più distante dal crono firmato Caricasulo, ben 356 millesimi.

PJ Jacobsen apre la seconda fila con il quarto tempo, in ritardo di 19 millesimi dal pilota del Kallio Racing, mentre ha decisamente stupito in negativo il quinto riferimento ottenuto dal dominatore dei tre turni di libere Lucas Mahias.

Il francese, infatti, è stato protagonista di una caduta nei minuti finali della sessione che gli ha impedito di migliorare il tempo di 1'43''698 e domani sarà costretto ad una gara tutta all'attacco.

Alle spalle di Lucas Mahias prenderà il via dalla quinta casella West con un gap di mezzo secondo dalla pole, mentre un tris di piloti tricolore è riuscito ad ottenre il sesto, settimo ed ottavo riferimento di giornata.

Michael Canducci ha fermato il cronometro sul tempo di 1'43''481 e precederà in griglia di partenza Lorenzo Zanetti, settimo con un ritardo di 42 millesimi dal pilota del Puccetti Racing, mentre Gamarino è stato il primo a non scendere sotto il muro del minuto e qurantaquattro secondi ed ha ottenuto il nono crono davanti alla seconda moto del Kallio Racing, quella affidata a Tuuli che ha così completato la top ten.

Soli 146 millesimi di ritardo da West hanno impedito a Zaccone di entrare in SP2. Gli altri due italiani fuori dall'ultimo turno di qualifica sono stati Bassani e Baldolini, rispettivamente autori dell'ottavo e nono crono in SP1.

Supersport - Jerez - SP1

Supersport - Jerez - SP2

 

Prossimo Articolo
Lucas Mahias si impone nelle due libere di Jerez

Articolo precedente

Lucas Mahias si impone nelle due libere di Jerez

Prossimo Articolo

Strepitoso Caricasulo a Jerez, Mahias deve rinviare i sogni di gloria

Strepitoso Caricasulo a Jerez, Mahias deve rinviare i sogni di gloria
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Supersport
Piloti Jules Cluzel , Lucas Mahias , Federico Caricasulo
Autore Marco Di Marco
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie