Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Moto2, Misano, Libere 1: si riparte da Nagashima

condivisioni
commenti
Moto2, Misano, Libere 1: si riparte da Nagashima
Di:
13 set 2019, 09:59

Nagashima comanda la prima sessione di prove libere davanti a Fernandez e Gardner. Quarto tempo per Bezzecchi, migliore degli italiani, mentre Alex Marquez è quinto. Thomas Luthi è nono.

Sotto il sole della Romagna, la Moto2 è scesa in pista per disputare il primo dei turni di prove libere sul circuito di Misano. Ad ottenere il miglior crono della mattinata è Tetsuta Nagashima, che si dimostra nuovamente competitivo e ferma il cronometro sull’1’38”504, portandosi al comando nelle fasi finali di sessione. Augusto Fernandez agguanta nel finale il secondo tempo, a soli 88 millesimi, mentre Remy Gardner chiude la prima sessione con il terzo tempo.

È dunque il giapponese ad imporsi, davanti allo spagnolo ed all’australiano, che paga quasi 3 decimi dalla vetta. Il primo degli italiani è Marco Bezzecchi, che si porta in quarta posizione quando già sventola la bandiera a scacchi. Il pilota tricolore accusa un ritardo di 377 millesimi da Nagashima e precede il leader del mondiale. Inizio di weekend in salita per Alex Marquez, che non va oltre il quinto tempo finale, a quasi mezzo secondo dal giapponese. Lo spagnolo si è visto anche cancellare il tempo a metà turno per aver superato i limiti della pista.  

Alle spalle di Marquez troviamo Nicolò Bulega, sesto a cinque decimi dalla prima posizione. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 precede di pochi millesimi Lorenzo Baldassarri, ottavo. Tra i due italiani si inserisce Xavi Vierge con il settimo tempo. È piuttosto attardato Thomas Luthi, che paga 583 millesimi da Nagashima, mentre chiude la top 10 Sam Lowes, fresco di annuncio con il team Marc VDS.

I primi dieci piloti sono racchiusi in poco più di sei decimi, dunque si prospetta un fine settimana combattuto. Resta fuori dalla top 10 per soli 17 millesimi Fabio Di Giannantonio, 11esimo. Così gli altri italiani: Enea Bastianini è 12esimo, mentre Andrea Locatelli è 14esimo e Mattia Pasini è 15esimo. Bisogna scorrere la classifica per trovare Stefano Manzi e Luca Marini, in difficoltà e solo 20esimo e 22esimo rispettivamente. In pista questo fine settimana ritroviamo anche Simone Corsi, che però non va oltre la 26esima posizione.

Brad Binder non ha un tempo cronometrato perché protagonista di una spettacolare caduta ad inizio sessione, causata dalla gomma ancora fredda.

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Speed Trap
1 45 Japan Tetsuta Nagashima Kalex 20 1'38.504     154.519 0
2 40 Spain Augusto Fernandez Kalex 19 1'38.592 0.088 0.088 154.381 0
3 87 Australia Remy Gardner Kalex 17 1'38.758 0.254 0.166 154.122 0
4 72 Italy Marco Bezzecchi KTM 18 1'38.881 0.377 0.123 153.930 0
5 11 Italy Nicolò Bulega Kalex 18 1'39.031 0.527 0.150 153.697 0
6 97 Spain Xavi Vierge Kalex 18 1'39.052 0.548 0.021 153.664 0
7 7 Italy Lorenzo Baldassarri Kalex 17 1'39.081 0.577 0.029 153.619 0
8 73 Spain Alex Marquez Kalex 20 1'39.082 0.578 0.001 153.618 0
9 12 Switzerland Thomas Lüthi Kalex 16 1'39.087 0.583 0.005 153.610 0
10 22 United Kingdom Sam Lowes Kalex 20 1'39.108 0.604 0.021 153.577 0
11 21 Italy Fabio Di Giannantonio Speed Up 18 1'39.125 0.621 0.017 153.551 0
12 33 Italy Enea Bastianini Kalex 16 1'39.325 0.821 0.20 153.242 0
13 9 Spain Jorge Navarro Speed Up 17 1'39.367 0.863 0.042 153.177 0
14 5 Italy Andrea Locatelli Kalex 18 1'39.401 0.897 0.034 153.125 0
15 54 Italy Mattia Pasini Kalex 17 1'39.436 0.932 0.035 153.071 0
16 23 Germany Marcel Schrötter Kalex 18 1'39.452 0.948 0.016 153.046 0
17 77 Switzerland Dominique Aegerter MV 19 1'39.552 1.048 0.10 152.892 0
18 88 Spain Jorge Martin KTM 18 1'39.564 1.060 0.012 152.874 0
19 16 United States Joe Roberts KTM 19 1'39.620 1.116 0.056 152.788 0
20 62 Italy Stefano Manzi MV 19 1'39.687 1.183 0.067 152.685 0
21 27 Spain Iker Lecuona KTM 17 1'39.772 1.268 0.085 152.555 0
22 10 Italy Luca Marini Kalex 19 1'39.791 1.287 0.019 152.526 0
23 64 Netherlands Bo Bendsneyder NTS 20 1'39.935 1.431 0.144 152.306 0
24 35 Thailand Somkiat Chantra Kalex 20 1'39.962 1.458 0.027 152.265 0
25 65 Germany Philipp Ottl KTM 17 1'40.293 1.789 0.331 151.763 0
26 24 Italy Simone Corsi NTS 17 1'40.477 1.973 0.184 151.485 0
27 96 United Kingdom Jake Dixon KTM 17 1'40.759 2.255 0.282 151.061 0
28 3 Germany Lukas Tulovic KTM 18 1'40.954 2.450 0.195 150.769 0
29 18 Andorra Xavi Cardelus KTM 15 1'41.643 3.139 0.689 149.747 0
30 47 Malaysia Adam Norrodin Kalex 18 1'42.287 3.783 0.644 148.804 0
31 36 Andi Izdihar Kalex 18 1'42.826 4.322 0.539 148.024 0
  41 South Africa Brad Binder KTM 0         0
Prossimo Articolo
Ufficiale: Nicolò Bulega passa al Gresini Racing nel 2020

Articolo precedente

Ufficiale: Nicolò Bulega passa al Gresini Racing nel 2020

Prossimo Articolo

Moto2, Misano, Libere 2: Fernandez va al comando

Moto2, Misano, Libere 2: Fernandez va al comando
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto2
Evento Misano
Location Misano Adriatico
Autore Lorenza D'Adderio