Super GT3-GT3: al Mugello pole di Mancinelli e Bortolotti

Daniel Mancinelli, pilota del team Easy Race, ha centrato la pole position davanti a Marco Mapelli e Jeroen Mul. Nelle Qualifiche 2 la pole va a Bortolotti Per quanto riguarda le Qualifiche GT3 le pole sono finite nelle mani di Cheever e Leo.

Al Mugello prima pole della giornata a Daniel Mancinelli (Easy Race) con 1’47”133 davanti a Marco Mapelli (Audi Sport Italia) e Jeroen Mul (Imperiale Racing).

É stata una qualifica tiratissima, fortunatamente con pista asciutta ma temperature basse. Al semaforo verde entrano in pista Cheever, Cerqui, Gai, Gattuso, Sini e il resto del gruppo per capire come “gira “ la macchina. In evidenza, come sempre, Alberto Di Folco che scende subito sotto 1’50” con il tempo di 1’49”577.

Pezzucchi si accoda in quarta piazza mentre in vetta si giostrano la Pole Gai,Mancinelli e Cerqui. Ottimo Eddie Cheever che si porta terzo assoluto e primo di GT3. Poco dopo qualifica interrotta dalla bandiera rossa per un uscita di pista alla Bucine.

Al restart Gattuso sale in terza piazza, mentre Baccani sale sesto assoluto. Mapelli fa volare la sua R8 e si porta in Pole Position con 1’47”327, a due minuti dalla fine sale in vetta Mancinelli con 1’47”133 e ci rimane fin sotto alla bandiera a scacchi davanti a Mapelli e Mul.

In GT3 arriva il miglior crono per Cheever davanti a Baccani e Postiglione.

Nella seconda sessione di Qualifiche del Campionato Italiano Gran Turismo sul tracciato toscano del Mugello c'è stata ancora grande battaglia. Bortolotti all’ingresso in pista mette subito un’ipoteca sulla Pole, mettendo la sua Lambo davanti alla Ferrari di Venturi.

In grande spolvero Federico Leo che si prende la Pole per la Classe GT3 con 1’50”250. Frassineti vola secondo dietro a Bortolotti con 1’48”241, Zonzini non si fa attendere e si porta in quinta posizione assoluta e primo di GT3. Il Cowboy Venturi non molla la presa e sale in Pole con Agostini terzo che poi passa in Pole Position con la sua Huracan GT3.

Bortolotti continua a martellare sul gas e si riporta in vetta alla classifica con 1’46”753. Bontempelli spinge la sua Nissan in quinta posizione assoluta, scalzato poi da Leo che prende la leadership di GT3 con 1’48”134.

Venturi prova a rispondere e passa secondo, scalzato subito dopo dall’ottimo Alex Frassineti con Agostini terzo. Sotto la bandiera a scacchi Bortolotti (Imperiale Racing) porta a casa la Pole Position davanti a Venturi (Black Bull Swiss Racing) e Agostini (Antonelli Motorsport).

In GT3 ottimo primo posto per Federico Leo (Scuderia Baldini) davanti a Emanuele Ronzini (Audi Sport Italia) e Andrea Gagliardini (Imperiale Racing)

Articolo di Stefano Reali

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Italiano
Evento Mugello
Sub-evento Venerdì
Circuito Mugello
Articolo di tipo Qualifiche