TV, il Putrajaya ePrix supera la F.1 negli USA!

La gara malese del 7 novembre scorso ha registrato un indice Nielsen più alto del GP di Monaco sulla NBC: 1,2 a 1,1

TV, il Putrajaya ePrix supera la F.1 negli USA!
Sébastien Buemi, Renault e.Dams
Il vincitore della gara Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Podio: secondo Sam Bird, DS Virgin Racign Formula E Team, primo Lucas di Grass, Abt Schaeffler Audi
Azione di gara
Azione di gara
Bruno Senna, Mahindra Racing Formula E Team
Bruno Senna, Mahindra Racing

La Formula E aveva già cominciato a costruirsi una solida reputazione e ad attrarre tifosi negli Stati Uniti d'America grazie alle gare di Miami e Long Beach disputate sul suo territorio nel corso della stagione inaugurale, ma la popolarità del più innovativo Campionato FIA continua a crescere in Nord America, almeno secondo gli ultimi dati diffusi dall'agenzia SportsMediaWatch.

Il Putrajaya ePrix, andato in onda come di consueto su Fox Sports in differita in una fascia oraria immediatamente successiva a quella dei match di Football americano della NFL, ha infatti registrato 1,2 punti dell'indice Nielsen. Per fare un paragone concreto, nel maggio scorso il Gran Premio di Montecarlo di Formula 1 sulla NBC si è “limitato” a un valore di 1,1.

Negli USA la trasmissione in diretta ha attirato 60.000 spettatori, nonostante la corsa sia andata in onda in una fascia oraria sfavorevole, attorno all'1 del mattino ora di Washington, per effetto della differenza di fuso orario con la Malesia.

La presenza di volti noti agli americani come Jacques Villeneuve e Simona De Silvestro e del team Andretti Autosport ha chiaramente grande appeal sul piccolo schermo e sul pubblico del Nuovo Mondo.

Alejandro Agag, amministratore delegato della Formula E Holdings, ha affermato: “È una grande notizia ricevere questo genere di cifre dagli States in materia di visibilità televisiva. Il Nord America è un mercato chiave per noi, visto il rapido aumento nelle vendite di veicoli elettrici e il crescente sostegno da parte dei fan. Speriamo sempre più di vedere una Formula E la cui immagine continua ad espandersi oltre Atlantico. Non vediamo l'ora di tornare là per il Long Beach ePrix nella primavera del prossimo anno".

La categoria “full electric” farà infatti nuovamente capolino negli Stati Uniti, segnatamente nella menzionata cittadina turistica californiana, il 2 aprile 2016.

condivisioni
commenti
TV, ancora più riprese “ad angolo giro” per la F.E!
Articolo precedente

TV, ancora più riprese “ad angolo giro” per la F.E!

Prossimo Articolo

Profughi, a rischio l'ePrix di Berlino del 21 maggio

Profughi, a rischio l'ePrix di Berlino del 21 maggio
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021