Formula E, Berlino 1, Libere 2: De Vries di un soffio su Da Costa

condivisioni
commenti
Formula E, Berlino 1, Libere 2: De Vries di un soffio su Da Costa
Di:

Mercedes al top nelle Libere 2 sul tracciato di casa grazie a De Vries. Felix Da Costa porta la DS Techeetah in seconda posizione dopo un primo turno complicato. indietro le Porsche, ma anche Vergne e Rowland.

La Formula E è tornata in pista nella tarda mattinata di oggi per disputare la seconda sessione di prove libere del primo dei 6 appuntamenti al Tempelhof Airport di Berlino. Questa volta a ottenere la miglior prestazione è stato Nyck De Vries.

L'olandese ha portato la Mercedes al top della classifica in 1'07"358. Tutti, però, hanno cercato di salvaguardare le proprie gomme per Qualifiche e gara considerando il livello di abrasività dell'asfalto del tracciato tedesco.

Dopo una prima sessione a dir poco anonima, il leader del campionato Antonio Felix Da Costa ha centrato il secondo tempo con la DS Techeetah, precedendo il primo dei piloti del team Dragon, Nico Mueller.

Da Costa ha avuto qualche problema ad attivare il suo attack mode, mancando la prima parte della traiettoria per avere accesso al boost. Per quello si è trovato a essere molto lento in pista e a bloccare Daniel Abt.

Sebbene sia incappato in questo errore, il portoghese è comunque riuscito a portarsi a 76 millesimi dal miglior tempo ottenuto dalla Mercedes di De Vries.

Turno complicato per chi invece nelle Libere 1 aveva già mostrato di essere in ottima forma: stiamo parlando di Oliver Rowland e Jean-Eric Vergne. I due hanno chiuso rispettivamente al 12esimo e all'11esimo posto a causa di un forte sottosterzo.

Ancora molto indietro le Porsche di Neel Jani e Andre Lotterer, rispettivamente 16esima e 17esima, mentre il pilota del team Jaguar James Calado dovrà affrontare le Qualifiche senza aver fatto un singolo giro completo nei due turni di prove libere svolti questa mattina.

Il team di Calado è stato costretto a sostituire anche le batterie sulle sua monoposto. Per questo motivo il pilota britannico non è mai uscito dai box in questo turno di prove libere.

Formula E, Berlino 1, Libere 1: Rowland prima della bandiera rossa

Articolo precedente

Formula E, Berlino 1, Libere 1: Rowland prima della bandiera rossa

Prossimo Articolo

Formula E, Berlino 1: Felix Da Costa in pole davanti a Vergne

Formula E, Berlino 1: Felix Da Costa in pole davanti a Vergne
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Evento ePrix di Berlino I
Autore Giacomo Rauli