Boullier: "Presto l'annuncio di un main sponsor"

Il racing director del team McLaren afferma che al 99% il team avrà un main sponsor nel 2016

La stagione 2015 per il rinnovato binomio McLaren - Honda non è iniziata, e non prosegue, nel migliore dei modi. Le palesi carenze della power unit giapponese e lo scambio di accuse tra telaisti e motoristi su chi debba assumersi la responsabilità di un campionato deludente, stanno rendendo pesante l'ambiente nel team di Woking.

La carenza di risultati ha portato attualmente la scuderia inglese al nono posto in classifica costruttori, davanti soltanto alla cenerentola Manor. Un risultato deludente che certamente non invoglia eventuali investitori ad applicare il proprio logo sulle nere forme della McLaren.

Proprio la mancanza di un main sponsor, ormai assente dal 2013, è stata oggetto di una intervista rilasciata da Eric Boullier a motorsport.com: "Posso dire che al 99,9% un nuovo partner verrà annunciato a breve. Stiamo lavorando duramente per incrementare il nostro pacchetto di sponsor in vista della prossima stagione, ma al momento qualunque annuncio è prematuro".

Boullier è consapevole che il budget per la prossima stagione verrà certamente influenzato dai cattivi risultati attuali e dalla perdita di numerosi benefit economici della FOM distribuiti sulla scorta del posizionamento in classifica costruttori: "Qualora non riuscissimo a piazzarci in una buona posizione in classifica, siamo consapevoli che non avremo un buon profitto dagli introiti della FOM; per questo ci stiamo impegnando per trovare degli sponsor che possano coprire i mancati guadagni. Al momento non posso annunciare chi sarà il nostro main sponsor per la prossima stagione, e non credo che sarà la Honda ad investire ed applicare il proprio logo sulle nostre vetture ma, al momento, non posso escluderlo a priori".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Intervista