Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Diretta testuale
Formula 1 GP di Spagna

Gran Premio di Spagna, LIVE Libere 1

Seguite il primo turno di Prove Libere del Gran Premio del Spagna 2024 con la Diretta LIVE offerta da Motorsport.com!

Di: Gianluca D'Alessandro

Classifica:
  1. Norris, McLaren
  2. Verstappen, Red Bull
  3. Sainz, Ferrari
  4. Russell, Mercedes
  5. Perez, Red Bull
  6. Piastri, McLaren
  7. Hamilton, Mercedes
  8. Ocon, Alpine
  9. Alonso, Aston Martin
  10. Albon, Williams
Stato: Fermo

Amici di Motorsport.com, noi vi salutiamo e vi ringraziamo per aver seguito con noi la prima sessione di libere a Barcellona. L'appuntamento è per la seconda sessione di prove libere alle ore 16:30, sempre con la diretta live sulle nostre pagine. Un saluto!

Le vetture sono tornate ai box dopo le prove di partenza dalla griglia. Questa la classifica finale:

  1. Norris, McLaren
  2. Verstappen, Red Bull
  3. Sainz, Ferrari
  4. Russell, Mercedes
  5. Perez, Red Bull
  6. Piastri, McLaren
  7. Hamilton, Mercedes
  8. Ocon, Alpine
  9. Alonso, Aston Martin
  10. Albon, Williams

I piloti stanno concludendo l'ultimo giro della loro simulazione dei long stint. Successivamente si passerà alla classifiche prove di partenza dalla griglia

Bandiera a scacchi

Si conclude la prima sessione di prove libere a Barcellona

Verstappen ha chiuso la prima parte della sua simulazione sulla liunga distanza: ora si è fermato per passare dalla soft alla hard

10 minuti alla fine della sessione. La classifica

 

  1. Norris, McLaren
  2. Verstappen, Red Bull
  3. Sainz, Ferrari
  4. Russell, Mercedes
  5. Perez, Red Bull
  6. Piastri, McLaren
  7. Hamilton, Mercedes
  8. Ocon, Alpine
  9. Alonso, Aston Martin
  10. Albon, Williams

Leclerc è tornato ai box dopo il suo tentativo push con la media. Intanto Sainz prosegue il suo long stint sulla media, così come Hamilton, mentre Norris sta girando sulla hard. Discorso differente per Verstappen, impegnato in un long stint con la soft usata per il giro veloce.

Mode push prima dell'ultima curva: si sta per lanciare Leclerc on il set di medie utilizzato prima della bandiera rossa. Intanto Sainz è già sui long run con una hard usata a inizio sessione

Bandiera rossa

I commissari di gara hanno deciso di esporre la bandiera rossa per ripulire la pista da un detrito volato dalla vettura di Alonso (dovrebbe essere parte della copertura interna delle gomme anteriori) che è rimasto quasi in traiettoria

Con la soft sale in testa Lando Norris, con un crono di 1:14.228. Il britannico precede di soli 24 millesimi Verstappen, mentre a 3 decimi c'è Sainz, che ha però segnato il tempo con la media. Intanto si lancia Leclerc dopo il cambio di setup, anche nel suo caso con la media

Si migliora anche Perez, a circa 4 decimi da Verstappen: entrambi hanno chiuso il giro con soft, mentre con la stessa mescola Ricciardo sale al settimo posto

Errore da parte di Hamilton che arriva lungo in curva 10, mentre si migliora Verstappen nel primo giro con la soft, segnando un crono di 1:14.252

Rientrano in pista diversi piloti: Sainz e Hamilton sono con la media, mentre Max Verstappen è passato direttamente dalla hard alla soft.

Leclerc non è l'unico a lamentarsi del setup (ora è tornato ai box per un cambio di setup, più simile a quello di Sainz come richiesto dal monegasco). Anche Norris riporta poco grip e instabilità in ingresso curva

Si migliorano Norris e Leclerc, che salgono rispettivamente al quarto e al sesto posto, entrambi sulla hard come la maggior parte dei piloti

La classifica dopo 20 minuti:

 

  1. Verstappen, Red Bull
  2. Russell, Mercedes
  3. Sainz, Ferrari
  4. Hamilton, Mercedes
  5. Norris, McLaren
  6. Perez, Red Bull
  7. Leclerc, Ferrari
  8. Ocon, Alpine
  9. Tsunoda, RB
  10. Albon, Williams

Leclerc riporta un pessimo bilanciamento in questo momento e, dopo un passaggio ai box, prova a rilanciarsi. 

Si lancia Piastri con la media, mentre Hamilton sale al quarto posto dietro Verstappen, Russell e Sainz

Prime indicazioni per Leclerc: spinge troppo in entrata soffrendo di sottosterzo che influisce negativamente sull'uscita. Per questo gli suggeriscono di provare a essere meno aggressivo in entrata di curva

Ferrari ha fornito una mappatura differente a Sainz per quanto riguarda l'ERS: il problema di potenza segnalato prima dovrebbe essere risolto.

Sainz riporta problemi di scarsa potenza via radio prima di curva 4. Dai box stanno verificando

Russell fa segnare il miglior tempo battendo Verstappen di circa 4 decimi: 1:15.868 per il britannico.

Al momento, chiaramente, i tempi sono poco indicativi, non solo per la pista sporca con la gomma hard, ma anche perché le squadre stanno lavorando tanto sulla raccolta dati, inclusa l'Aston Martin con un vistoso rastrello tra la beam wing e l'ala posteriore sulla vettura di Alonso.

Al momento quasi tutta la griglia è in pista, eccezione fatta per Bottas e Piastri. 

Sulla parte posteriore della vettura di Leclerc, infatti, si può notare tanta vernice flow-viz per evidenziare i flussi d'aria. 

Lavoro simile anche in casa Sauber, che ha della vernice sulla sospensione anteriore, mentre McLaren sta girando con i rastrelli per la raccolta dati al retrotreno.

In pista ci sono già diversi piloti, inclusa la Ferrari, che al momento sta girando con velocità pressoché costanti per raccogliere dati aerodinamici sulle novità portate a Barcellona

Semaforo verde!

 

È iniziata la prima sessione di prove libere a Barcellona

In casa Haas per le prime prove libere non ci saranno entrambi i piloti ufficiali, perché a prendere il posto di Nico Hulkenberg in questo primo pomeriggio ci sarà Oliver Bearman, che prosegue il suo programma con la squadra americana. Dopo questa FP1, il britannico tornerà al volante della VF-24 a Silverstone durante il GP di casa