René Rast si prende Gara 1 e vetta della classifica a Mosca

condivisioni
commenti
René Rast si prende Gara 1 e vetta della classifica a Mosca
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
22 lug 2017, 14:30

Il pilota dell'Audi conduce la gara dall'inizio alla fine, tenendo alle proprio spalle un superbo Rockenfeller. Terzo posto per la BMW di Marco Wittmann davanti alla Mercedes di Wickens. 13esimo Mortara.

Mike Rockenfeller, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM e René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi
Mike Rockenfeller, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM
Mike Rockenfeller, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM
Marco Wittmann, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
Gary Paffett, Mercedes-AMG Team HWA, Mercedes-AMG C63 DTM
Mattias Ekström, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi A5 DTM
Tom Blomqvist, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
Augusto Farfus, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
Loic Duval, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM

René Rast ha dettato la propria legge in Gara 1 al Moscow Raceway portando a casa la prima manche dopo aver sfruttato al meglio la pole ereditata da Marc Wittmann dopo la penalizzazione comminata dai commissari di gara ai danni del tedesco (3 reprimende subite da inizio stagione, dunque 5 posizioni di penalità in griglia).

Rast ha condotto la corsa dall'inizio alla fine, ma la sua non è stata una gara del tutto priva di sussulti. Il tedesco ha dovuto fare i conti nella seconda parte di gara con il ritorno di Mike Rockenfeller, il quale si è però dovuto accontentare della seconda posizione tagliando il traguardo con 7 decimi di ritardo da Rast.

Rockenfeller è però stato autore di una gara eccellente. Nelle prime fasi di gara grazie a una difesa arcigna nei confronti di Augusto Farfus (poi scivolato nelle retrovie a causa della foratura della gomma anteriore destra patita dopo un escursione fuori pista nel tentativo di passare Rockenfeller).

Inoltre il tedesco dell'Audi ha centrato un podio di grande valore essendo reduce da un'operazione per ridurre le fratture al piede sinistro dopo un incidente occorsogli qualche settimana fa. Podio completato dalla prima BMW, quella di Marco Wittmann, capace di risalire sino al terzo posto dopo qualche schermaglia - per altro vinta - contro la Mercedes di Robert Wickens e la BMW M4 dell'ex pilota di F.1 Timo Glock.

Lucas Auer si è dovuto accontentare del sesto posto, risultando inoltre il secondo pilota meglio piazzato del plotone Mercedes davanti al compagno di marca, l'esperto Gary Paffett. Non una grande giornata per Mattias Ekstrom. Lo svedese non è andato oltre l'ottavo posto perdendo così la vetta della classifica generale piloti.

Jamie Green ha chiuso la corsa nono, a oltre 24 seconda dal vincitore della corsa. Maro Engel ha completato la Top 10. Dopo le Qualifiche e il 17esimo posto ottenuto, per Edoardo Mortara non si prospettava una gara facile e così è stato. L'italiano nato a Ginevra si è dovuto accontentare di recuperare 4 posizioni e chiudere 13esimo assoluto. Per quanto riguarda la classifica piloti, Rast ora conduce con 99 punti. 3 in Più di Lucas Auer e 6 in più di Mattias Ekstrom.

Cla #PilotaAutoGiriTempoGapDistaccoPitsPunti
1   33 germany René Rast  Audi RS5 DTM 38 57'50.085       25
2   99 germany Mike Rockenfeller  Audi RS5 DTM 38 57'50.855 0.770 0.770   18
3   11 germany Marco Wittmann  BMW M4 DTM 38 57'53.984 3.899 3.129   15
4   6 canada Robert Wickens  Mercedes-AMG C63 DTM 38 57'56.183 6.098 2.199   12
5   16 germany Timo Glock  BMW M4 DTM 38 57'59.583 9.498 3.400   10
6   22 austria Lucas Auer  Mercedes-AMG C63 DTM 38 58'04.748 14.663 5.165   8
7   2 united_kingdom Gary Paffett  Mercedes-AMG C63 DTM 38 58'07.781 17.696 3.033   6
8   5 sweden Mattias Ekström  Audi RS5 DTM 38 58'07.880 17.795 0.099   4
9   53 united_kingdom Jamie Green  Audi RS5 DTM 38 58'14.395 24.310 6.515   2
10   63 germany Maro Engel  Mercedes-AMG C63 DTM 38 58'15.414 25.329 1.019   1
11   77 france Loïc Duval  Audi RS5 DTM 38 58'15.961 25.876 0.547    
12   7 canada Bruno Spengler  BMW M4 DTM 38 58'17.692 27.607 1.731    
13   48 italy Edoardo Mortara  Mercedes-AMG C63 DTM 38 58'19.444 29.359 1.752    
14   3 united_kingdom Paul di Resta  Mercedes-AMG C63 DTM 38 58'19.469 29.384 0.025    
15   51 switzerland Nico Müller  Audi RS5 DTM 38 58'19.812 29.727 0.343    
16   36 belgium Maxime Martin  BMW M4 DTM 38 58'20.286 30.201 0.474    
  dnf 15 brazil Augusto Farfus  BMW M4 DTM 34 52'33.385 4 giri 4 giri    
  dnf 31 united_kingdom Tom Blomqvist  BMW M4 DTM 14 22'13.057 24 giri 20 giri  
Prossimo Articolo
Gerhard Berger chiama l'Alfa Romeo nel DTM 2018!

Articolo precedente

Gerhard Berger chiama l'Alfa Romeo nel DTM 2018!

Prossimo Articolo

Fotogallery: le bellezze del weekend DTM ed ELMS

Fotogallery: le bellezze del weekend DTM ed ELMS
Carica commenti

Su questo articolo

Serie DTM
Evento Mosca
Location Moscow Raceway
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Gara