Dal Nurburgring cambiano le regole tecniche

Flussi rallentati e meno energia al giro per Porsche e Toyota. In GTE Pro ridotto il peso delle 991

Cambiano, seppur di poco, le regole tecniche nel WEC. A partire dalla corsa di domenica del Nurburgring, infatti, il comitato endurance della FIA ha modificato alcune norme riguardanti l'Eot, ovvero l'equivalenza tecnologica attraverso la quale si cerca di bilanciare le prestazioni delle varie vetture presenti in LMP1. Queste regole entreranno in vigore al Ring e resteranno tali fino alla 24 Ore di Le Mans del 2016. In sostanza vengono confermate le indiscrezioni che già Omnicorse aveva anticpato nei mesi scorsi.

Quasi tutto il lavoro della commissione tecnica si è basato sulla velocità del flusso di carburante che varia a seconda della tipologia di propulsione scelta dai costruttori.

L'Audi subirà quindi una riduzione nella capacità del serbatoio, che sarà portata dai 54,7 litri a 53,7, ma potrà contare su un addizionale di 0,5 kg/h per quanto riguarda il flusso.

Penalizzate, invece, Porsche e Toyota che vedono ridursi di circa 2,2 per cento l'energia dei MJ per giro e dell'1,6 per cento il flusso. Le 919 quindi vedranno quest'ultimo portatio a 87,0 kg/h ,come parametro viene preso un giro di Le Mans, contro i precedenti 88,5 kgh mentre la Toyota, che hanno meno MJ, 6 contro gli 8 della Porsche, da 89,5kg/h di flusso passerà 88,5 kg/h. Ridotte anche le capacità dei serbatoi per i motori a benzina-ibridi che passano da 54,2litri a 53,7

Per cercare di dare maggiore competitivtà alle LMP1 private, la bella Rebellion e la scorbutica CLM della ByKolles, la Fia ha stabilito un incremento di circa il 5 per cento del flusso, portato a 106,5kg/h contro i precedenti 100,9kg/h con un incremento della capacità dei serbatoi di ben 7,3 litri, da 67,3 a 78.

Cambia anche il BOP tra le GT. La Corvette del Larbre Competition di Ruberti-Roda-Poulsen potrà contare su una capacità maggiore del serbatoio di 5 litri e restrittori maggiori. Alle Ferrari 458 della GTE AM è stato assegnato un aumento di peso di 15kg mentre in GTE PRO e AM le belle Aston Martin Vintage dovranno avere restrittori ridotti di 0,5mm. Buone nuove per la Porsche in GTE PRO, con le 991 del team ufficiale più leggere di 10kg.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Evento Nürburgring
Circuito Nürburgring
Articolo di tipo Ultime notizie