24h di Daytona: il nuovo format ha un programma di 2 settimane

Per l'edizione 2021 l'IMSA ha modificato tutto a partire dai test Roar, che si svolgeranno la prossima settimana e serviranno soprattutto per preparare la Qualifying Race di sabato dalla quale verrà fuori la griglia di partenza dell'evento del 30-31 gennaio.

24h di Daytona: il nuovo format ha un programma di 2 settimane

L'edizione 2021 della 24h di Daytona sarà molto diversa rispetto al passato.

Al di là della pandemia di Coronavirus che non consentirà al primo round dell'IMSA Weathertech SportsCar Championship di andare in scena nel solito pittoresco scenario, quest'anno si è deciso per un cambio radicale di format.

Tanto per cominciare, i test "Roar Before The Rolex 24" sono stati spostati nella settimana antecedente la gara, anziché svolgerli nel primo weekend di gennaio. Ciò significa che fra qualche giorno a Daytona si accenderanno i motori per l'ufficiale via all'annata corrente.

Ma c'è di più, perché se venerdì 22 team e piloti avranno due sessioni di test a disposizione (per un totale di 130'), sabato si comincia a fare sul serio dato che sono previste le Qualifiche per la Qualifying Race di domenica.

E proprio questa è la grande novità rispetto al passato, ossia una gara da 100' alla quale prenderanno parte solo due piloti per ciascuna vettura delle Classi DPi/LMP2/LMP3/GTLM/GTD, il cui ordine di arrivo determinerà la griglia di partenza della 24h del 30-31 gennaio.

Ciò significa che i lavori cambieranno molto anche sotto questo punto di vista, con i concorrenti che la prima settimana potranno concentrarsi sulla Qualifying Race come gara Sprint e con gli assetti per i due piloti che la affronteranno, mentre da giovedì 28 ci si darà da fare esclusivamente per la 24h sfruttando le quattro sessioni di Prove Libere previste nel programma.

Ecco quindi quello che ci attende nelle prossime due settimane (orari italiani).

TEST ROAR BEFORE THE ROLEX 24 - 22-24 gennaio

Venerdì 22
Test 1: 17;30-18;30
Test 2: 22;15-23;30

Sabato 23
Test 3: 16;30-17;30
Qualifiche: 21;00-22;05

Domenica 24
Test 4: 1;00-3;00
Warm-Up: 16;00-16;20
Qualifying Race: 20;05-21;45

24h DI DAYTONA

Giovedì 28
Prove Libere 1: 17;05-18;05
Prove Libere 2: 21;20-22;35

Venerdì 29
Prove Libere 3: 1;15-3;00
Prove Libere 4: 17;20-18;20

Sabato 30
Gara: 21;40

condivisioni
commenti
Cressoni: "A Daytona si può fare bene, ma serve anche fortuna"
Articolo precedente

Cressoni: "A Daytona si può fare bene, ma serve anche fortuna"

Prossimo Articolo

Daytona: a 6 anni Owen disegna la livrea per la Era LMP2

Daytona: a 6 anni Owen disegna la livrea per la Era LMP2
Carica commenti