Vallelunga, Libere 1: Malucelli e Cheever si portano subito in vetta

I piloti della Scuderia Baldini hanno preceduto Beretta-Frassineti e Zampieri-Giammaria (con quest'ultimo che sostituisce l'assente Riccardo Agostini). In GT3 svettano Baccani-Veronesi, in SGTCup La Mazza-Iaquinta,

Vallelunga, Libere 1: Malucelli e Cheever si portano subito in vetta
Carica lettore audio

Precisi come un orologio svizzero, i piloti del Campionato Italiano Gran Turismo sono scesi in pista a Vallelunga alle 10.40 per disputare il primo turno di prove libere del fine settimana. Novità anche in questa tappa, oltre al rientro di Mirko Venturi c’è l’assenza di Riccardo Agostini per impegni oltreoceano per difendere la leadership nel Super trofeo USA, sostituito per l’occasione da Raffaele Giammaria.

Rientro anche per Leonardo Baccarelli, mentre Simone Iaquinta affianca Francesco La Mazza, “orfano” del compagno di stagione per impegni lavorativi. Zampieri-Giammaria si sono fatti subito notare con Baccani-Venerosi con Comandini-Cerqui in testa con 1’33”888. Zampieri-Giammaria (Antonelli Motorsport) siglano un 1’36”147 mentre Cerqui-Comandini (BMW Team Italia) abbassano il limite portandolo a 1’32”420.

In forma anche Cheever-Malucelli (Scuderia Baldini) con 1’31”728 davanti a Beretta-Frassineti (Ombra). In GT3 ottimo spunto per Baccani-Venerosi davanti a Colajanni-Del Castello e Bontempelli-Niboli (MP1). In Super GTCup i soliti Vainio-Tujula(VSR) leader davanti a Desideri-Necchi e Cazzaniga-D’Amico. In GTCup i leader sono La Mazza-Iaquinta davanti a Pisani-Palazzo.

In GTS miglior crono per Neri-Veronesi. Negli ultimi minuti di prove esce la bandiera rossa per l’uscita della Lambo di Benvenuti-De Demarchi (Imperiale Racing) con Malucelli-Cheever in testa all’assoluta con 1’31”303. De Castro in ultima posizione con la sua Cayman e solo quattro giri completati.

Pit Lane aperta per gli ultimi quattro minuti e mezzo, con tutti i piloti che hanno avuto modo di preparare le rispettive vetture facendo rifornimento di benzina Magigas. Sotto la bandiera a scacchi si conferma la classifica con Malucelli-Cheever in testa davanti a Beretta-Frassineti e Zampieri-Giammaria.

In GT3 svettano Baccani-Venerosi davanti a Bontempelli-Niboli e Colajanni-Del Castello. In SGTCup i “soliti” Vainio- Tujula con Desideri-Necchi secondi seguiti da Cazzaniga-Damico. In Gt Cup La Mazza-Iaquinta s’impongono davanti a Palazzo-Pisani e in GTS leadership di Neri-Veronesi e Sabino De Castro.

condivisioni
commenti
Buone notizie per Venturi: ieri è tornato in pista a Vallelunga per un test
Articolo precedente

Buone notizie per Venturi: ieri è tornato in pista a Vallelunga per un test

Prossimo Articolo

Vallelunga, Libere 2: Treluyer-Ghirelli beffano allo scadere Malucelli-Cheever

Vallelunga, Libere 2: Treluyer-Ghirelli beffano allo scadere Malucelli-Cheever
Carica commenti