Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie

Maserati entra in Formula E con Venturi nel 2022-23

Venturi e Maserati hanno firmato una partnership pluriennale, con l'azienda italiana pronta a fornire powertrain di Formula E dalla stagione 2022-23.

Lucas di Grassi, Venturi Racing, Silver Arrow 02

Maserati aveva annunciato l’ingresso in Formula E come costruttore all’inizio di quest’anno, e lo fa con Venturi, così come anticipato da Motorsport.com a febbraio. Sarà dunque solo fornitore di un team già esistente sulla griglia, come Stellantis per il team DS Techeetah.

La collaborazione con Venturi inizierà a partire dalla prossima era Gen3 per la nona stagione di Formula E, con Maserati che sostituirà Mercedes come fornitore di powertrain del team monegasco. Con Venturi, Maserati metterà fine a una pausa di 60 anni nel suo coinvolgimento nelle corse monoposto.

Susie Wolff, CEO di Venturi, afferma: “La collaborazione con Maserati segna l'inizio di un nuovo capitolo e rappresenta il miglior risultato possibile per il team dopo la nostra partnership di successo con Mercedes. Essere incaricati del ritorno di uno dei marchi più riconoscibili del motorsport nelle competizioni internazionali di monoposto sottolinea il nostro successo nelle ultime stagioni, in cui ci siamo saldamente affermati come una squadra commercialmente redditizia e vincente che può seriamente lottare per i campionati. Con questo impegno, il team è ora in una posizione fantastica per gareggiare nella prossima generazione di competizioni di Formula E che inizierà nel 2023".

Leggi anche:

Venturi ha collaborato con Mercedes fin dalla stagione 2019-20, dopo che il produttore tedesco aveva fatto ingresso nel campionato con la propria squadra. Questo ha fatto seguito a un periodo in cui Venturi era un produttore di propri propulsori e forniva la squadra Mercedes proxy HWA all'avvento del regolamento Gen2, prima che le squadre si scambiassero gli accordi di fornitura.

Davide Grasso, Amministratore delegato Maserati, dichiara: “Il ritorno nel motorsport con la Formula E è stata una scelta naturale per Maserati. Infatti, siamo guidati dalla nostra passione e dall'innovazione. E siamo felici di condividere questa avventura con un partner che rispetta i nostri stessi valori e guarda al futuro, proprio come noi. Condividiamo con il team ROKiT Venturi Racing la stessa determinazione e voglia di gareggiare e vincere sui circuiti di tutto il mondo”.

Il powertrain Maserati condividerà parti comuni con il powertrain DS utilizzato da Techeetah, anche se il software usato tra i marchi rappresenterà un punto chiave di differenza. Una fonte vicina ad Autosport ha suggerito che Dragon sta per firmare un accordo di fornitura di powertrain con DS, portando così il coinvolgimento di Stellantis fino a tre squadre, potenzialmente.

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Giovinazzi: “La Formula E? Un altro sport rispetto alla F1"
Prossimo Articolo Formula E | Mitch Evans fa il vuoto in Gara 1 a Roma

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia