Agag: “Sabato faremo qui la storia dello sport”

condivisioni
commenti
Agag: “Sabato faremo qui la storia dello sport”
Di: Gabriele Testi , Direttore Responsabile Svizzera
23 ott 2015, 23:07

Il manager spagnolo ha ricordato come il 24 ottobre per la prima volta si sfideranno sette inediti powertrain elettrici

Nelson Piquet Jr., NEXTEV TCR Formula E Team
Meccanici a lavoro sulla Motomatica JT-01, Trulli Team
Logo Motorsport.com lungo il circuito dell' ePrix di Pechino
Jacques Villeneuve, Venturi
ePrix di Pechino, la locandina RAI
Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport

Parlando nel corso della conferenza stampa introduttiva dell'ePrix di Pechino, Alejandro Agag ha affermato che la gara di sabato 24 ottobre sarà un momento storico per la serie “full electric” e che sarà estremamente interessante osservare quale squadra sarà capace di affermarsi, visto e considerato che in Formula E esordranno ben sette nuovi costruttori (più il Team Trulli, bloccato dalle autorità doganali cinesi e impossibilitato a scendere in pista).

"Penso che domani ci accingeremo a fare la storia del motorsport, perché sarà la prima volta in assoluto in cui si disputerà una competizione tra diverse tecnologie elettriche installate su un'auto”.

Il manager ed ex politico madrileno chiarisce il concetto: Questa sarà la prima occasione in cui vedremo sette powertrain differenti l'uno contro l'altro armati. Ci apprestiamo a uno show affascinante; alcune squadre hanno preso la strada dei due motori, qualcuno avrà una sola unità motrice; c'è chi ha optato per i quattro ingranaggi, chi due velocità e chi un'auto a presa diretta. C'è un vastissimo ventaglio di approcci in termini di tecnologia innovativa nella nostra specialità e andremo a vedere chi ha capito bene che cosa fare"…

Alejandro Agag ha anche ringraziato gli organizzatori cinesi per i miglioramenti che sono stati fatti al tracciato in vista della seconda visita della Formula E nella capitale dell'ex Celeste Impero (si disputerà un giro in più, ma è stata rimossa la prima chicane e rese più angolate le rimanenti due varianti).

Il CEO della FEH ha affermato: "Non è facile mettere insieme un evento come questo per le strade di una città come Pechino. In realtà, quest'anno lo abbiamo fatto di nuovo, con più qualità e servizi migliori, ragione per cui siamo davvero felici di essere di nuovo in terra cinese e pechinese. Abbiamo iniziato qui l'anno scorso, per cui abbiamo grandi ricordi di questo luogo. Insisto a dire di credere che i nostri partner locali abbiano fatto un ottimo lavoro nell'organizzare questa corsa".

Prossimo articolo Formula E
Sam Piccione III nuovo responsabile ricavi della F.E

Articolo precedente

Sam Piccione III nuovo responsabile ricavi della F.E

Prossimo Articolo

In un video tutte le suggestioni della serie elettrica

In un video tutte le suggestioni della serie elettrica
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula E
Evento ePrix di Pechino
Sotto-evento Venerdì
Location Streets of Beijing
Autore Gabriele Testi
Tipo di articolo Conferenza stampa