Moretti e la Mahindra rispettano i pronostici

I grandi favoriti per la stagione 2012 si sono imposti al Mugello

Moretti e la Mahindra rispettano i pronostici
Come da pronostico, la vittoria della prima gara 125 Gp del 2012 è stata “indiana”: a centrarla, l’ex-campione italiano Riccardo Moretti, che ha corso in solitaria dal primo all’ultimo giro. Netta la supremazia del binomio Moretti-Mahindra, che non ha lasciato spazio agli avversari e che si è candidato come “l’equipaggio” da battere per questa stagione. Un long run sul passo dei 2’01” ha permesso al romagnolo di accumulare oltre sedici secondi di vantaggio in tredici giri, a dimostrazione dell’ottima qualità del progetto indiano. “Abbiamo fatto un bel lavoro tutto il fine settimana – dice Riccardoquesta è una squadra davvero professionale e mi trovo molto bene con loro e con la moto, che mi fa sentire a mio agio. Devo scoprire ancora tante cose di questa realtà ma oggi è andata alla grande e sono davvero soddisfatto”. Alle sue spalle due giovani davvero promettenti come Lorenzo Dalla Porta e Andrea Mantovani: si sono dati battaglia fino all’ultimo metro ma alla fine l’ha spuntata il primo, 14enne toscano di Prato alfiere Aprilia del Team O.R. By 2B Corse – Zack M. “La gara è andata bene – ha detto Lorenzoero al mio debutto al CIV e sono davvero contento del risultato anche se non sono riuscito a stare davanti a Moretti. Ci proverò di sicuro nelle prossime occasioni”. In terza posizione il ferrarese Mantovani (Aprilia), che ha provato il tutto per tutto per agguantare il secondo posto ma che alla fine si è dovuto accontentare di un comunque positivo terzo gradino del podio. “Sono uscito dietro di lui dall’ultima curva e avevo il vantaggio della scia ma non sono riuscito a superarlo. L’importante però era portare a casa punti importanti per la classifica e l’obiettivo l’ho centrato in pieno”. Alle loro spalle, nella top five, sono finite le due KTM delle wild-card tedesche Max Enderlein e Florian Alt, poi il francese Arcielo, i due azzurri Calgaro e Carpi e l’altro tedesco Maurischat.

CIV - 125 Gp-Moto3 - Mugello - Gara

condivisioni
commenti
Mahindra sbarca anche nel CIV in classe 125

Articolo precedente

Mahindra sbarca anche nel CIV in classe 125

Prossimo Articolo

Riccardo Moretti si conferma il più forte

Riccardo Moretti si conferma il più forte
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIV 125
Piloti Riccardo Moretti
Autore Redazione Motorsport.com