GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
78 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
100 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
35 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
14 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
29 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
43 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
15 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
23 giorni

Autosport Awards pronti per nuovi presentatori e format

condivisioni
commenti
Autosport Awards pronti per nuovi presentatori e format
24 nov 2017, 08:00

L'Autosport Awards - famosa in tutto il mondo per essere la notte più importante del motorsport - mostrerà una serie di novità quando andrà in scena a Londra, domenica 3 dicembre.

2016 Autosport Awards
David Coulthard and Steve Rider on stage
David Coulthard on the Autosport stage
David Coulthard becomes the 1989 McLaren Autosport Young Driver of the Year with Murray Walker looki
Lewis Hamilton, Mercedes AMG with Lee McKenzie
BBC F1 reporter Lee McKenzie

Ospitato ancora una volta al London’s Grosvenor House Hotel, l'evento sarà presentato da una coppia inedita di conduttori, formata dall'ex pilota di Formula 1 David Coulthard e il broadcaster Lee McKenzie. Novi saranno anche il palco e il format, per dare il benvenuto all'ingresso sul red carpet ai nominati e ai vincitori delle serie di tutto il mondo. In più, i tifosi di tutto il mondo potranno guardare gli Awards in diretta, trasmessi su Motorsport.tv, Autosport.com e Motorsport.com.

Nella sua brillante carriera in F.1, l'ex pilota Coulthard vanta 13 successi, correndo per Williams, McLaren e Red Bull. Ha un legame personale con gli Autosport Awards, essendo stato il primo vincitore dell'ambita McLaren Autosport BRDC Award nel 1989.

Coulthard sarà affiancato da un'altra scozzese, Lee McKenzie. McKenzie è giornalista da quando aveva 15 anni ed è una parte fondamentale della F1 britannica. Nel 2007, McKenzie ha vinto il Jim Clark Memorial Award per il suo contributo al motorsport.

"Sono orgoglioso di essere parte del team dei presentatori per l'Autosport Awards 2017", ha dichiarato Coulthard. "Sono fan da una vita di Autosport e di molti dei brand del gruppo; come ex vincitore del premio BRC Autosport della McLaren, non vedo l'ora di celebrare il nuovo talento che sta emergendo nel motorsport, pur riconoscendo le molte altre grandi storie di successo in questa stagione".

L'Autosport Awards è presentato da Motorsport Network - la piattaforma digitale indipendente dedicata a automobilismo e motorsport più grande al mondo, che connette molioni di persone che amano le auto e il motorsport. Il network organizza eventi chiave come Autosport International.

L'evento 2017 avra palco e format completamente nuovi, sviluppati da Autosport in accordo con Veolcity, il production team alle spalle di F1 Live, sulle strade di Londra questo Luglio. Per la prima volta, gli ospiti entreranno al Grosvenor House Hotel per gli Award sul red carpet.

"L'Autosport Awards è noto per essere la notte più importante del motorsport e la celebrazione di tutto quello che amiamo delle corse" ha detto Andrew Van de Burgt, Editor-In-Chief, Autosport Media UK. "Grazie alla nova coppia di presentatori, palco format e arrivo sul red carpet, l'Awards 2017 si appresta ad essere il migliore di sempre. Con Autosport che fa parte di Motorsport Network, i fan di tutto il mondo possono, per la prima volta, guardare tutti i premi in diretta su Motorsport.tv. "

Prossimo Articolo
Motor Show: Tony Cairoli tra i protagonisti del Memorial Bettega

Articolo precedente

Motor Show: Tony Cairoli tra i protagonisti del Memorial Bettega

Prossimo Articolo

Motor Show: Giandomenico Basso al Memorial Bettega su una i20 WRC

Motor Show: Giandomenico Basso al Memorial Bettega su una i20 WRC
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Speciale