Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Diretta testuale
MotoGP GP d'Italia

Gran Premio d'Italia, LIVE Qualifiche

Seguite le Qualifiche del Gran Premio d'Italia 2024 di MotoGP, sul circuito del Mugello, con la Diretta LIVE offerta da Motorsport.com!

Di: lorenza.dadderio

Stato: Fermo

Vi ringraziamo per essere stati con Motorsport.com e vi diamo appuntamento alle 14:30, quando entreremo in diretta per l'avvicinamento alla Sprint del Mugello! 

Con le dichiarazioni dei primi tre si conclude la nostra diretta. L'azione in pista però è appena cominciata e noi torneremo LIVE per seguire la Sprint del Gran Premio d'Italia 

Jorge Martin ancora in pole con record

"Siamo ancora lontani dal feeling che vorrei, soprattutto con gomma usata davanti. Oggi la gara non sarà di gestione, ma domani sarà lunga. Abbiamo fatto un grande step e siamo sulla strada giusta, ma non siamo ancora al 100% per oggi. Vediamo per domani". 

Vinales porta l'Aprilia in prima fila

"Ho fatto un mini highside e quello mi ha tolto tutta la spinta, ma l'importante era avere tutta la velocità, soprattutto su una pista così difficile perché Ducati qui è più forte. Ma mi sono sentito molto bene e con tanto potenziale. Fare 44 e mezzo non era facile, abbiamo tratto ancora di più dalla moto. Penso che abbiamo perso la pole sul dritto con il motore. Sprint? Sarà difficile, combattuta e proveremo ad andare avanti. Per la domenica mi sento pronto". 

Bagnaia sfiora la pole in casa

"44 e mezzo è un tempo incredibile. Ci è mancato l'ultimo settore dove non sono stato bravissimo. Jorge è stato più bravo. Nella gara della domenica la seconda fila può complicare le cose, ma magari sarà più divertente. Di passo siamo bene, forse Jorge è più in difficoltà, sarà importante partire bene e spingere perché sappiamo di avere un buon ritmo". 

Bagnaia penalizzato per la gara di domenica

Ricordiamo che Pecco Bagnaia è stato sanzionato per aver ostacolato Alex Marquez nelle libere (QUI i dettagli) e perderà tre posizioni sulla griglia di partenza. La sanzione vale solo per la gara di domenica, nella Sprint scatterà secondo.

Settimo Acosta, unica KTM in top 10

Dietro di lui troviamo Alex Marquez, ottavo, e Aleix Espargaro, nono. Chiude la top 10 Alex Rins, unico dei piloti Yamaha in Q2. I due piloti Trackhouse, Oliveira e Fernandez, sono 11° e 12° rispettivamente.

Tre Ducati in seconda fila

Marc Marquez apre la seconda fila con la quarta posizione, seguito da Enea Bastianini, che ci ha provato fino alla fine ma è quinto. Sesto un ottimo Franco Morbidelli

Jorge Martin, pole con record!

Con il tempo record di 1'44"504, il leader del campionato si prende la pole position al Mugello. Seconda casella per Pecco Bagnaia, staccato di soli 43 millesimi. Chiude la prima fila Maverick Vinales, terzo con l'Aprilia 

Sessione finita, ma giri ancora rossi!

Nonostante la bandiera a scacchi, c'è ancora Enea Bastianini ancora in lizza per la pole!

Vinales insidioso!

Tanti caschi rossi per Maverick, che prova ad avvicinarsi a Martin

Martin ancora al comando

Ma attenzione a Vinales, che in questo giro sembra infuocato!

Caduta per Marc Marquez!

Troppo forte alla Scarperia, il pilota Gresini conclude la sua qualifica nella ghiaia 

Altri caschi rossi per Bastianini, Martin e Marquez!

Nonostante un sorpasso alla San Donato su Raul Fernandez, Marc sta accendendo dei caschi rossi 

Pecco perde tutto nel finale

Ci ha provato fino alla fine, ma ha perso nell'ultima curva la possibilità di andare al comando 

Bagnaia sugli stessi tempi di Martin

Il giro record del pilota Pramac sta per essere battuto da Bagnaia, che al secondo settore ha siglato esattamente lo stesso intertempo 

Tutti ai box tranne Bagnaia

Mentre tutti sono fermi per la sosta consueta, Bagnaia è in pista e sta iniziando ora il suo giro cronometrato 

Marquez in scia ad Acosta

Marc si prende la quarta posizione anche grazie al traino del rookie GasGas, ora sesto 

Solo 43 millesimi tra Martin e Bagnaia

Pecco è secondo, anche lui con un gran tempo e paga solo 43 millesimi dal leader Martin. Terzo Vinales grazie alla scia 

Che giro Martin!

Il leader del campionato va al comando della classifica dei tempi e firma un 1'44"504!

Vinales dietro a Pecco

Lo aveva anticipato ed ecco qua: Vinales avrebbe provato a fare il tempo con un traino: ha trovato sulla sua strada Pecco Bagnaia 

Che liscio Acosta!

Nel cercare la scia, Marc rallenta visibilmente in mezzo alla pista e Acosta lo evita per pochissimo!

Bandiera verde, si va in pista!

Inizia la Q2, ultima fase di qualifica. Tutti i piloti scendono in pista per sfruttare i 15 minuti di turno 

Ecco i piloti in Q2

Pecco Bagnaia, Alex Rins, Pedro Acosta, Miguel Oliveira, Marc Marquez, Enea Bastianini, Jorge Martin, Alex Marquez, Maverick Vinales e Aleix Espargaro. A loro si aggiungono Franco Morbidelli e Raul Fernandez, passati dalla Q1

Ora è tempo di... Pole position!

A breve scatta la Q2, fase decisiva della qualifica al Mugello. Chi conquisterà la pole position? 

Fuori in Q1 grandi nomi

I due piloti del team VR46 sono fuori: Di Giannantonio partirà 14°, mentre Bezzecchi sarà 16°. Tra i due si inserisce Fabio Quartararo, solo 15° con la Yamaha 

Morbidelli e Fernandez passano in Q2

Con il record della pista, Morbidelli guadagna l'accesso alla Q2, seguito da Raul Fernandez, secondo a 142 millesimi 

Giro abortito per Diggia

Il giro velocissimo che il pilota VR46 stava mettendo a segno è stato fermato. Niente Q2 per Diggia

Caduta per Pol Espargaro

Il pilota KTM scivola e la bandiera gialla toglie la possibilità a Fabio Di Giannantonio di poter agguantare la Q2

Morbidelli, primo co record!

Franco torna davanti a tutti e ritocca di 129 millesimi il record della pista, andando in prima posizione! 

Binder scalza Morbidelli

Secondo crono per Binder, staccato di un decimo da Fernandez