GP di Germania, Gara

condivisioni
commenti

Di: Flavio_Atzori

Riassunto

Stato: Fermo
08:55

Si conclude qui questo LIVE MotoGp dal Sachsenring. 

La MotoGP ora si prende una piccola vacanza fino al 5 Agosto. Appuntamento a Brno!

08:54 Marquez: "Devo dire che è stata dura all'inizio. La partenza non è stata il massimo. E' stato difficile passare le due Ducati .  Sapevo che Valentino era dietro di me e poteva arrivare. Cosi ho iniziato a spingere. Nove gare di fila è incredibile! "
08:53 Rossi: "Sachsenring è difficile come sempre, però sono contento, felicissimo, la gara è stata fantastica fin dall'inizio. Come lo scorso anno come aveva fatto Folger, volevo fare qualcosa del genere. E' un bel modo di chiudere la prima parte del campionato"
08:50 Vinales: "in realtà non sono contentissimo, c'è sempre lo stesso problema nell'elettronica Yamaha. E' impossibile lottare con Ducati e Honda. Ad ogni modo il telaio sta funzionando bene, è stupendo, ma c'è da lavorare"
08:48 Lin Jarvis: "sono contento. perchè è un'annata difficile e chiudere prima delle vacanze con due moto sul podio è buono... anche se sono solo due settimane"
08:45

Una scena splendida quella di Marquez che scavalca le barriere e sale in tribuna in mezzo ai tifosi di Rossi, di Marc, del motociclismo e festeggia in mezzo a loro. E' il bello del motorsport. 

 

Alla fine accende anche dei mortaretti. E' festa prima delle ferie estive. 

Festa grande anche per Rossi, soddisfatto per questo secondo posto tra impennate e abbracci! 

08:42

La classifica a fine gara del Sachsenring: 

1
93
M. MARQUEZ
41:05.019
2
46
V. ROSSI
+2.196
3
25
M. VIÑALES
+2.776
4
9
D. PETRUCCI
+3.376
5
19
A. BAUTISTA
+5.183
6
99
J. LORENZO
+5.780
7
4
A. DOVIZIOSO
+7.941
8
26
D. PEDROSA
+12.711
9
5
J. ZARCO
+14.428
10
38
B. SMITH
+21.474
08:42

Ultimo giro: 

Ennesima consacrazione per Re Marquez IX, ancora una volta vincitore al Sachsenring. Un dominio che pone Marc ad un livello ancor più grande, se fosse possibile. Il motivo? Una Honda capace di non soffrire - con lui - dove gli altri hanno sofferto: nella gestione delle gomme. 

Una disinvoltura disarmante. 

Secondo è Valentino Rossi con Vinales terzo a fare festa per Yamaha, gentile con le gomme. 

Male, malissimo la Ducati: veloce la Rossa, ma esosa con le gomme. Petrucci è quarto, quinto Bautista con la vecchia Ducati, davanti a Lorenzo e Dovizioso. 

Ottavo Pedrosa, nono Zarco, Smith con la KTM è decimo. 

Si chiude così GP del Sachsenring

 
08:39

02 giri al termine: 

Marquez primo, Rossi secondo entrambi in solitaria. 

Vinales è davvero "on fire" su Petrucci e lo bracca come un caccia! 

I due si sfiorano ad ogni curva ed alla Sette Vinales entra! Che sorpasso, ma Petrucci prova la risposta, anche se la posteriore di Petrucci ne ha di meno. 

08:38

03 giri al termine: 

Ancora una volta Lorenzo arriva lungo. E' una tattica palese forse per non far chiudere l'anteriore. 

Vinales ora è scatenato e in fondo alla waterfall tenta l'attacco su Petrucci senza successo. Ma Maverick è pronto.

08:37

04 giri al termine: 

La Ducati è in crisi nerissima con le GP18. Lorenzo sta perdendo posizioni e Dovizioso è settimo. 

Petrucci è terzo certo, ma Vinales lo sta riprendendo. E' un momento complicato. 

Davanti Marquez e Rossi sono solitari con Rossi che gira in '22.6 ma sta comunque gestendo

08:36

05 giri al termine: 

Lorenzo per l'ennesima volta stacca tardissimo alla prima curva e Petrucci ringrazia e prende la terza piazza .

Attenzione però, perchè Vinales in questo duello ha ripreso Lorenzo seguito da Bautista. 

Ora Vinales sembra il favorito per il podio. Lorenzo comunque è in crisi nerissima

In uscita dalla Waterfall Vinales sfiora Lorenzo e lo passa. Quarto il pilota Yamaha

08:34

06 giri al termine: 

Si accende la gara...per il terzo posto. 

Lorenzo è oramai crollato ed arriva lungo. Petrucci è incollato e i due alla prima curva...si toccano! 

Entrambi in piedi ma che spavento! 

Lorenzo ha una Ducati che muove fortemente e tanto ma difende con staccate davvero efficaci su Petrucci

Davanti Marquez ha 2.5 secondi su Rossi. 

08:32

07 giri al termine: 

1'21.643: Marc Marquez  sta continuando a dominare. Una superiorità enorme oggi. Perchè non è solo un fattore di bravura e spettacolarità, ma anche un assetto perfetto. 

Rossi è secondo poi Lorenzo, Petrucci e Bautista. Dovizioso è settimo ed in difficoltà piena tanto che lo stesso Vinales lo ha superato. L'italiano ha girato in '22.4

08:30

09 giri al termine: 

Marquez continua a guadagnare, e sembra l'unico messo in buone condizioni. 

Rossi è secondo e continua a tenere il distacco ma non sembra in grado di recuperare

Lorenzo sta continuando a perdere e fare lunghi...Petrucci potrebbe recuperare portandosi dietro Bautista, ma anche un Dovizioso in crisi nera, e braccato da Vinales. 

08:29

10 giri al termine: 

Marquez ha ora un secondo ed un decimo di vantaggio, ed ha risposto in 1'21.6. 

Rossi oramai è staccato con Lorenzo ancora distante

08:27

11 giri al termine: 

1'21'756: giro più veloce di Rossi nel tentativo di riagganciare. 

Strategia messa nel cassetto? 

08:26

12 giri al termine: 

Marquez primissimo ma Lorenzo riprova dall'esterno alla curva 1 su Rossi. Più che tentativi la sensazione è che Jorge continui a frenare in un punto dove fino a pochi giri fa riusciva a chiudere ed entrare, ma ora la gomma non glielo permette più. 

I primi tre continuano a girare sotto il '22 comunque ma l'unico a gestire sembra Marquez. 

Dietro girano in '22.3 e potrebbero tornare a fine corsa

08:24

13 giri al termine: 

Jorge Lorenzo aggressivo nell'attacco su Rossi alla prima curva ma va decisamente lungo in staccata. La moto sbandiera tanto e per il maiorchino cè l'obbligo di tornare in terza posizione. 

Una battaglia ora però non servirebbe a nulla se non a far scappare Marquez. 

08:23

14 giri al termine: 

Situazione chiara: Marquez in testa davanti a Rossi che continua a gestire e prova a recuperare. 

Lorenzo ha la velocità per stare con i primi due, ma l'aver dettato il ritmo nei primi giri, forse troppo veloemente, ha portato ad un calo dell'anteriore che sta dando segnali di cedimento. Il lungo del giro precedente è un segnle ed anche la sua guida è più in drift e meno pulita

Carica commenti