Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Diretta testuale
Formula 1 GP di Gran Bretagna

Gran Premio di Gran Bretagna, LIVE Libere 1

Seguite il primo turno di prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna 2024 di Formula 1 con la Diretta LIVE offerta da Motorsport.com!

Di: Gianluca D'Alessandro

Stato: Fermo

Con il rientro delle vetture ai box, la prima sessione di libere si conclude qui. Noi vi ringraziamo per averla seguita con noi, mentre l'appuntamento per la diretta LIVE testuale della FP2 è per le 16:30 sempre sulla pagine di Motorsport.com. Un saluto a tutti!

Sessione finita

I piloti ora sono impegnati nelle classiche prove di partenza dalla griglia di fine sessione

  1. Norris, McLaren
  2. Stroll, Aston Martin
  3. Piastri, McLaren
  4. Verstappen, Red Bull
  5. Russell, Mercedes
  6. Alonso, Aston Martin
  7. Hamilton, Mercedes
  8. Leclerc, Ferrari
  9. Sainz, Ferrari
  10. Ocon, Alpine

Quasi incidente tra Norris e Hadjar: il pilota della Red Bull per questa prima sessione di libere (sostituisce Perez) stava procedendo lentamente n curva 1-2 in piena traiettoria. Alle sue spalle è arrivato Norris, il quale è arrivato al bloccaggio per evitare di tamponare il francese. Fortunatamente non è successo nulla di grave e nessuno dei due ha riportato danni, ma non sarebbe una sorpresa se l'episodio finisse sotto la lente di ingrandimento dei commissari 

In casa McLaren il team sta già lavorando sulla vettura di Piastri per tentare di comprendere il problema che ha fermato l'australiano 

Intanto tutti gli altri piloti sono impegnati in un long run, tranne Doohan ai box e Hadjar che, chiaramente, è stato coinvolto nel testacoda a inizio sessione

La vettura di Piastri viene spinta dai commissari fine alla zona del garage della FIA, così i meccanici McLaren possono recuperarla per portarla ai box

La vettura di Piastri è ferma nella prima parte della pit lane che infatti ora viene chiusa. 

Problemi per Piastri!

Sembra un problema idraulico per l'australiano, che sta cercando ora di tornare lentamente ai box

Le due Ferrari sono tornate in pista per i long run, ma su due gomme diverse: Leclerc con la hard (come Verstappen), Sainz con la media.

Interessante invece il lavoro di Norris, a cui è stato chiesto di rimanere fuori in pista con la soft per imparare qualcosa di più su questa mescola

La classifica a 10 minuti dalla fine

  1. Norris, McLaren
  2. Stroll, Aston Martin
  3. Piastri, McLaren
  4. Verstappen, Red Bull
  5. Russell, Mercedes
  6. Alonso, Aston Martin
  7. Hamilton, Mercedes
  8. Leclerc, Ferrari
  9. Sainz, Ferrari
  10. Ocon, Alpine

Nel secondo tentativo con la soft, Norris sale in testa

Il britannico sale in testa con un 1:27.420 davanti a Lance Stroll, che è appena salito in seconda posizione davanti a Piastri e Verstappen (con le medie però)

Piastri è tornato ai box, mentre Norris rimane in pista per un altro tentativo push in cui gli si chiede di portare più velocità in curva 12. Intanto Verstappen è tornato sulla gomma hard per un long run in cui gli si chiede di provare a fare 9 giri

La classifica a 15 minuti dal termine

  1. Piastri, McLaren
  2. Verstappen, Red Bull
  3. Russell, Mercedes
  4. Norris, McLaren
  5. Hamilton, Mercedes
  6. Leclerc, Ferrari
  7. Sainz, Ferrari
  8. Ocon, Alpine
  9. Hulkenberg, Haas
  10. Bottas, Sauber

Sale in testa Piastri con la soft, battendo Verstappen per 98 millesimi 

Intanto Norris è finalmente tornato in pista, in questo caso con la soft a differenza dei rivali: da segnalare subito nel suo tentativo veloce una correzione in percorrenza della Copse

Intanto Norris ha appena cambiato casco in macchina, con l'olandese che è ancora fermo ai box. Nel frattempo, Hadjar (che sostituisce Perez in questa prima sessione di libere) prosegue invece il programma sulla hard

Russell si porta in seconda posizione a 20 millesimi da Verstappen, mentre in terza posizione sale Leclerc a un decimo e mezzo dall'olandese, tutti e tre con la media. Sesto Hulkenberg, il primo dei piloti con la soft davanti a Ocon e Bottas

Verstappen segna il miglior tempo

Al primo tentativo con la media Verstappen ferma il cronometro sull'1:27.764 davanti a Sainz, che si sta per lanciare con la stessa mescola

Diversi piloti sono ora scesi in pista con la soft, tra cui Ocon. Al contrario, le due Ferrari, come Verstappen, sono sulla media. Al momento Hamilton e le due McLaren sono ancora ai box

Intanto in casa Mercedes si lavora sui freni, probabilmente per chiudere delle prese d'aria viste le basse temperature ambientali: al momento, infatti, ci sono solo 16°C

Intanto Zhou riporta che in curva 1 e 9 la sua vettura continua a "saltare". È importante tenere a mente che Sauber sta svolgendo dei test specifici per capire il comportamento della vettura nelle curve molto veloci

Dello stesso autore, leggi anche:

Sainz sale in testa

Sempre con la hard, che ha ormai 11 giri alle spalle, lo spagnolo ha portato la Rossa davanti a tutti con un decimo di vantaggio su Hamilton. Prima del giro Sainz aveva riportato del derating (taglio della parte ibrida) e gli era stato suggerito di migliorare in ingresso di curva 15

Hamilton lo batte

Tuttavia Russell viene battuto pochi istanti più tardi da parte di Hamilton per 3 millesimi

Si migliora ancora Russell con la hard

L'inglese ferma il cronometro sull'1:28.046, precedendo Verstappen

Con la soft Bearman sale al quinto posto, davanti a Stroll che però ha segnato il tempo con la media

Oliver Bearman è il primo dei piloti su gomma soft! Il giovane britannico è impegnato in un tentativo spinto sulla mescola più tenera