Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Diretta testuale
MotoGP GP d'Olanda

Gran Premio d'Olanda, LIVE Qualifiche

Seguite le Qualifiche del Gran Premio d'Olanda 2024 di MotoGP, sul circuito di Assen, con la Diretta LIVE offerta da Motorsport.com!

Di: lorenza.dadderio

Stato: Fermo

Appuntamento alla Sprint!

Con le dichiarazioni dei primi tre, si conclude la nostra diretta. Vi ringraziamo per essere stati con noi e vi diamo appuntamento alle ore 14:30, quando ci avvicineremo alla Sprint che scatterà alle ore 15! 

Jorge Martin da record, ma è secondo

"Io facevo 30"8, lui faceva 30"5, Pecco fa una differenza incredibile. Se ieri però ero due passi indietro, oggi sono uno o forse mezzo passo indietro. Proveremo a stare vicino a Pecco, abbiamo cercato di avere una moto più stabile nelle curve veloci. Questo mi ha dato molta fiducia sull'anteriore che mi ha permesso di migliorare passo e giro secco. La Sprint? Tanti hanno un bel passo, ma il riferimento è Pecco. Se facciamo una buona partenza e siamo vicini a lui all'inizio potremo stare più avanti". 

Vinales in prima fila con Aprilia

"Mi aspettavo un po' di più, ho avuto un problema con il freno. Ho fatto due o tre curve al limite dell'andare fuori. Comunque la prima fila era l'obiettivo e l'abbiamo fatto. Siamo in una buona posizione per la gara, abbiamo un buon passo, proviamo a seguire Pecco e vediamo come va. Si può fare un bel lavoro, penso che sia importante capire come fare il prossimo step per battagliare con le Ducati. Oggi il tempo era velocissimo, ma eravamo più distanti. La Sprint? Sarà veloce, ho il ritmo e l'obiettivo è stare sul podio". 

Bagnaia in pole dopo nove gare

"Finalmente sono riuscito a tornare in pole! Ma la cosa importante è riuscire a essere veloci sul passo gara, che è fondamentale. Sapevo di poter scendere sotto al 30 perché sapevo che si poteva fare con questa gomma. Mi aspettavo un Martin così competitivo, ma noi abbiamo fatto un ottimo lavoro. Strategia? Molto difficile sempre, ma bisogna partire subito e spingere. Non è facile, poi succedono le cose, ma è parte del gioco. Sprint? Bisognerà capire subito il passo, penso che la dietro sarà la soft. Maverick è il più veloce tra gli altri, vedremo". 

Marc Marquez solo settimo

Terza fila per il portacolori Gresini, che dopo la caduta non riesce a rientrare in pista e scatterà dalla settima casella, davanti a Morbidelli e Binder, ottavo e nono rispettivamente 

Alex Marquez apre la seconda fila con la GP23 del team Gresini, seguito da Aleix Espargaro, quinto, e Fabio Di Giannantonio, sesto 

Pecco Bagnaia conquista la pole ad Assen

Weekend perfetto fino ad ora per il campione in carica, che firma la pole con il record della pista in 1'30"540. In prima fila con lui Jorge Martin, secondo, mentre Maverick Viñales è terzo con l'Aprilia

Niente da fare, Martin è secondo

Per 81 millesimi perde l'opportunità di scavalcare Bagnaia e rimane secondo 

Attenzione a Martin

Casco rosso nel primo settore per il pilota Pramac, che prova a insidiare la pole di Bagnaia 

Caduta per Marc Marquez!

Un contatto con Aleix Espargaro, molto molto vicino, costringe Marc a finire nella ghiaia di Curva 7

Vinales va davanti

È lo spagnolo a rompere gli indugi e a trainare tutto il gruppo 

Nessuno vuole dettare il ritmo

Tutti cercano un traino e nel frattempo un altro giro viene mandato in archivio senza tempi

Bagnaia però rientra ai box

Strategia inversa per Pecco, che nel momento più critico per il traffico è rientrato ai box 

Nel frattempo tutti quanti sono tornati in pista e provano ad avvicinarsi ai due marziani Bagnaia e Martin, separati tra di loro da 337 millesimi 

Che giro Pecco!

Bagnaia strappa il record a Martin firmando un 1'30"540 e prendendosi la pole provvisoria!

In pista Bagnaia

Pecco sta completando il suo giro cronometrato senza traffico. Dietro di lui solo Diggia

Tutti ai box

Ultima sosta ai box prima di rientrare in pista e provare l'assalto alla pole (e al record di Martin) 

Piccola imbarcata nel finale per Martin, che perde nel T4 e chiude il giro senza migliorare

Ma Martin fa ancora meglio!

Pole provvisoria per il pilota Pramac, che è il primo in assoluto a scendere sotto il muro del 31 e firma un 1'30"977! 

Intertempi velocissimi, è nuovo record? 

Bagnaia sta completando un giro notevole che potrebbe portarlo sotto al record della pista, fatto segnare da lui stesso 

Inizia la Q2!

Tutti in pista per l'ultima fase di qualifica, in cui scopriremo chi conquisterà la pole position

Ecco i piloti in Q2

Pecco Bagnaia, Maverick Viñales, Alex Marquez, Aleix Espargaro, Jorge Martin, Marc Marquez, Brad Binder, Enea Bastianini, Raul Fernandez e Franco Morbidelli, a cui si aggiungono Pedro Acosta e Fabio Di Giannantonio

Ora è tempo di... Pole position!

Inizia a breve la Q2, che assegnerà la pole position del Gran Premio d'Olanda! 

Quartararo beffato per due decimi

CI ha provato fino all'ultimo El Diablo, ma non è riuscito a conquistare la Q2. Solo quinto Marco Bezzecchi 

Q1 finita, passano Acosta e Di Giannantonio

Nonostante la caduta nel finale, Acosta si prende la prima posizione, seguito da Quartararo per soli 18 millesimi. Sono loro a passare alla Q2

Caduta di Acosta

Scivolata per il rookie, che è comunque leader. Lo spagnolo rientra ai box di corsa 

Diggia beffa Quartararo!

Il francese viene privato della Q2 dopo il tempo di Di Giannantonio, che ha firmato un 1'31"390

Attenzione a Diggia

Il pilota VR46 sta migliorando e potrebbe scalzare Quartararo 

Acosta al comando seguito da Quartararo!

Al momento è Pedro Acosta il leader della classifica dei tempi in 1'31"372, seguito a 248 millesimi da Fabio Quartararo, secondo e al momento ultimo qualificato alla Q2

Casco rosso per Quartararo e Acosta!

Attenzione al pilota Yamaha e al rookie, che stanno girando molto veloce