Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Analisi
Formula 1 GP di Gran Bretagna

F1 | Mercedes: Lewis ha la bombatura vista in Austria sulla W15

Le frecce nero-argento a Spielberg erano caratterizzate da una strana carenatura apparsa sopra al telaio davanti all'abitacolo: era la cover della presa per portare aria fresca nell'abitacolo se il caldo avesse superato certi valori, ma non ce n'è stato bisogno.

Dettaglio della telecamera Mercedes W15

Dettaglio della telecamera Mercedes W15

Foto di: Giorgio Piola

La Mercedes, tornata alla vittoria nel GP d’Austria con George Russell dopo un digiuno che durava da Interlagos 2022, al Red Bull Ring aveva colpito per una strana “bombatura” nella parte superiore del telaio.

Ovviamente non si trattava niente che avesse una funzione aerodinamica, ma di una soluzione che è stata pensata dal team di Brackley per combattere il caldo: con 29 gradi dell’aria registrati al via della gara di Spielberg non è stato necessario aprire lo snorkel che avrebbe permesso di incanalare dell’aria all’interno del cockpit, offrendo ai piloti (l’immagine di Giorgio Piola si riferisce alla vettura di Lewis Hamilton) la possibilità di ridurre la temperatura nell’abitacolo.

Dopo il GP del Qatar dello scorso anno, quando molti piloti conclusero la corsa esausti e senza energie, tanto che Logan Sargeant aveva optato per il ritiro essendo arrivato allo stremo delle forse e Lance Stroll era andato al Centro Medico perché collassato dopo la bandiera a scacchi.

La soluzione era stata montata prima della qualifica e con la regola del parco chiuso non era possibile toglierla dalla freccia nero-argento per il rispetto delle norme vigenti. A Silverstone la "bombatura" ce l'ha solo Lewis, ma non è detto che le W15 manterranno la modifica perché in Gran Bretagna spira un forte vento che tiene le temperature più basse della media stagionale e nei prossimi giorni le previsioni danno pioggia.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Bearman: “Senza il debutto a Jeddah con Ferrari non sarei in F1”
Prossimo Articolo F1 | Gasly, weekend in salita: cambia batteria e va in penalità

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia