Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
MotoGP GP d'Olanda

MotoGP | Alex Marquez rinnova il contratto con Gresini per il 2025

Alex Marquez continuerà a gareggiare in MotoGP per un'altra stagione con il suo attuale team, il Gresini Racing, nel quale è approdato due anni fa dalla Honda. Lo spagnolo guiderà una Ducati GP24.

Alex Marquez, Gresini Racing

Alex Marquez, Gresini Racing

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

La squadra italiana, che ha un contratto con Ducati per il 2025 per rimanere uno dei suoi team satellite, ha raggiunto un accordo con Alex Marquez per estendere la loro collaborazione nella prossima stagione, che sarà la terza insieme.

Marquez si è unito a Gresini nel 2023, arrivando dalla Honda, con la quale ha debuttato nella classe regina nel 2020. Dopo un primo anno con il team ufficiale di Tokyo, guadagnato anche a causa del ritiro prematuro di Jorge Lorenzo, Alex è stato trasferito al team LCR-Honda, dove ha trascorso due stagioni, fino alla fine del 2022, soffrendo del crollo competitivo della RC213V.

La mancanza di confidenza con la moto lo ha spinto a cercare una via d'uscita, che lo ha portato a firmare con Gresini, con cui ha debuttato al GP del Portogallo 2023 con un incoraggiante quinto posto, condividendo il box in quella stagione con l'italiano Fabio Di Giannantonio e con una Desmosedici GP dell'anno precedente.

Alex Marquez, Gresini Racing

Alex Marquez, Gresini Racing

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dopo due podi nella sua prima stagione con Gresini, oltre a due vittorie nelle Sprint (Gran Bretagna e Malesia), Alex ha accolto il fratello Marc Marquez come compagno di squadra quest'anno, ereditando entrambi la Desmosedici GP23 della scorsa stagione, una moto che sta richiedendo un po' più di tempo per adattarsi, quindi è ancora alla ricerca del suo primo podio in questo 2024.

A 28 anni compiuti il 23 aprile, Alex Marquez, approdato al Motomondiale nel 2012, è stato campione della Moto3 nel 2014 e della Moto2 nel 2019, cosa che gli ha aperto le porte della Honda, che lo ha promosso nella classe regina nel 2020, anno in cui ha ottenuto i suoi primi podi nella classe regina a Le Mans e ad Aragon.

Con il rinnovo di Alex, Gresini chiude metà della sua formazione di piloti, dato che la partenza di Marc Marquez verso la squadra ufficiale Ducati, annunciata tre settimane fa, l'aveva lasciata senza piloti per il 2025.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente MotoGP | Pramac lascerà Ducati per diventare team satellite Yamaha dal 2025
Prossimo Articolo MotoGP | Un nuovo motore Yamaha entusiasma Quartararo

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia