Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie

F1 | Ferrari: Serra e d'Ambrosio a Maranello dal 1 ottobre

L'ingegnere francese divenetrà Head of Chassis Performance Engineering e avrà la responsabilità in pista, lo sviluppo aerodinamico e quello delle performance. Jerome sarà vice Team Principal e diventerà il responsabile della Scuderia Ferrari Driver Academy.

Loic Serra, Ferrari Head of Chassis Performance Engineering, Jerome d’Ambrosio, vice team principal della Ferrari

Foto di: Ferrari

La Ferrari ha ufficializzato due rinforzi che arriveranno a Maranello dal 1 ottobre: Loic Serra e Jarome d’Ambrosio sono due importanti acquisiti che arrivano dallo staff di Toto Wolff, vale a dire dalla Mercedes.

Loic Serra sarà l’Head of Chassis Performance Engineering, riportando direttamente a Enrico Cardile, supervisionando varie aree del Reparto Corse, tra cui la responsabilità in pista, lo sviluppo aerodinamico e quello delle performance.

Loic è nato in Francia nel 1972 e si è laureato in ingegneria meccanica dopo aver studiato ad Aix-en-Provence e Parigi. Dopo l'università, ha lavorato per la Michelin e poi per i team di Formula 1 BMW-Sauber e Mercedes AMG.

Jerome d’Ambrosio diventerà il vice Team Principal, riportando direttamente a Fred Vasseur. D’Ambrosio sarà inoltre nominato responsabile della Scuderia Ferrari Driver Academy, il programma per giovani piloti della Casa di Maranello.

Jerome è nato in Belgio nel 1985 ed è stato un pilota professionista fino al 2020. Nel suo palmares figurano una vittoria in GP2, tre in Formula E e ha anche corso 20 Gran Premi di Formula 1 dal 2011 al 2012. Alla Mercedes ha lavorato al fianco di Il Team Principal Toto Wolff e ha gestito il programma per giovani piloti dell'azienda di Stoccarda.

Serra e D’Ambrosio sono due personaggi che Vasseur ha scelto prima che Lewis Hamilton decidesse di accettare l’offerta di venire a guidare per la Ferrari dal prossimo anno: il sette volte campione del mondo si porterà dietro altri specialisti dalla Mercedes?

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente F1 | Sauber: a Imola nuovo materiale per sistemare i pit stop
Prossimo Articolo Video | Chinchero: "Ferrari, cosa c'è dietro lo scambio Marcos-Bozzi"

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia