Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie

SBK | Jonathan Rea ultima il suo arrivo in Yamaha al posto di Razgatlioglu

Jonathan Rea è il pilota scelto da Yamaha per diventare il sostituto di Toprak Razgatlioglu il prossimo anno, dopo che il turco ha annunciato l’approdo in BMW.

Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team WSBK

Il sei volte campione del mondo Superbike (dal 2015 al 2020) ha rinnovato il suo contratto con la Kawasaki fino alla fine del 2024, ma il passaggio di Toprak Razgatlioglu alla BMW ha fatto sì che il pilota di Ballymena, Irlanda del Nord, prendesse il suo posto, su una delle R1 della griglia del campionato mondiale delle derivate di serie.

Rea ha fatto il suo debutto nel Mondiale SBK nel 2008 in sella a una Honda CBR 1000 RR e ha corso con il marchio alato fino al 2014, anno in cui ha ottenuto 15 vittorie e un secondo posto nel campionato mondiale, proprio l'anno prima di passare al team Kawasaki nel 2015, vincendo il titolo nella sua prima stagione e infilando sei vittorie consecutive fino al 2020.

Nel 2021, il britannico ha ceduto il titolo a Razgatlioglu su Yamaha, scendendo di un ulteriore gradino nel 2022 al terzo posto di Alvaro Bautista (Ducati), che ha conquistato il titolo, e dello stesso Toprak.

Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team WSBK

Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team WSBK

Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images

In questa stagione, le prestazioni della Kawasaki ZX-10RR sono ancora molto lontane dalle macchine di Borgo Panigale e dalla Yamaha del turco, e finora, dopo 24 gare, il nordirlandese ha ottenuto una sola vittoria.

Con la partenza di Razgatlioglu verso la BMW, Rea ha intravisto la possibilità di avere accesso a una moto più competitiva in questo momento e, dopo nove stagioni alla Kawasaki con lo stesso team, ha deciso che è arrivato il momento di tentare la sorte nel campionato delle moto da strada.

Il passaggio di Rea alla Yamaha avviene dopo che il sei volte campione del mondo ha risolto con successo il suo contratto con la Kawasaki, le cui strade si separeranno di comune accordo.

Rea, che tornerà in azione il prossimo fine settimana con l'evento francese WorldSBK a Magny-Cours, ha sfruttato gli ultimi giorni di pausa estiva per visitare il Circuito di Barcellona per il Gran Premio di Catalunya della MotoGP.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente SBK | Rinaldi e Rea padroni della due giorni di test ad Aragon
Prossimo Articolo SBK | Ora è ufficiale: Rea saluta la Kawasaki a fine 2023

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia