Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Gara
GT World Challenge Europe Endurance 24h di Spa-Francorchamps

GTWC | Spa, 9a Ora: diluvio e Safety Car, largo ai tortellini

Da metà della settima ora la pioggia ha imperversato e la vettura di sicurezza è in pista a fare l'andatura senza margini di ripresa a breve termine. Intanto ai box Ferrari si rispetta il tradizionale spuntino di mezzanotte con il tipico piatto emiliano.

Tortellini in brodo ai box Ferrari

Si può dire che la cosa più bella della 24h di Spa per il momento è stato il delizioso pentolone fumante di tortellini in brodo che da tradizione viene servito a mezzanotte ai box Ferrari, preso ovviamente d'assalto da ingegneri, meccanici, ospiti e pure vertici del team, tra cui il grande capo Antonello Coletta.

La gara del GT World Challenge Europe/Intercontinental GT Challenge è ormai neutralizzata da metà della settima ora, quando il diluvio tanto annunciato è purtroppo arrivato lungo il tracciato delle Ardenne, con tanto di lampi e fulmini che hanno costretto la direzione gara a mandare nuovamente in pista la Lamborghini Safety Car.

Le uniche segnalazioni riguardo quanto sta accadendo in pista sono il ritiro della Porsche #91 per un problema ad una sospensione, un'uscita di pista della McLaren #188 e le penalità inflitte a Mercedes #16 (+5" per velocità infranta in pit-lane), Lamborghini #72 (+30" per uscita dai box sbagliata) e Mustang #64 (+25" per infrazione pit-stop).

Per il resto, sia piloti che addetti ai lavori ai box e in sala stampa si domandano perché non venga esposta la bandiera rossa, dato che si continua a girare a vuoto consumando benzina, gomme e via dicendo senza che il meteo possa migliorare a breve.

Tortellini in brodo ai box Ferrari

Tortellini in brodo ai box Ferrari

Foto di: Francesco Corghi

In tutto ciò, la classifica è congelata e i cambiamenti sono dovuti principalmente alle soste ai box e strategie che si sono via via diversificate tra i vari concorrenti in gioco.

Con tutte le vetture dei piani alti a pieni giri dopo raggruppamento e 'pass around', al comando troviamo la Porsche #23 di Phantom Global Racing con dietro la BMW #998 di Rowe Racing e la Ferrari #51 di AF Corse-Francorchamps Motors.

Topp5 anche per la Mercedes #48 che era scivolata nelle retrovie per una foratura in avvio di gara, e la Ferrari #93 di Sky Tempesta Racing, attualmente leader della Classe Bronze Cup.

Sale al sesto posto l'Audi #28 di Haas RT tirandosi dietro la BMW #32 del Team WRT, poi ci sono i primi due della Classe Gold Cup, ovvero la Mercedes #777 di Al Manar-GetSpeed e l'Audi #25 di Saintéloc Racing, che completano la Top10 assieme alla Mercedes #9 di Boutsen VDS.

In Silver Cup tutto ok per la Aston Martin #21 di Comtoyou Racing, che si tiene sempre dietro le Mercedes di Winward #57 e Madpanda #90.

In PRO/AM bene la McLaren #100 di RJN, ampiamente davanti alle Mercedes di Corwdtrike-Riley #4 e Uno Racing-Landgraf #16.

24h di Spa: Classifica LIVE

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente GTWC | Spa, 6a Ora: Aston Martin sale in testa, paura per Hook
Prossimo Articolo GTWC | Spa, 16a ora: Porsche in vetta tra mille cambiamenti

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia