Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Qualifiche
Formula E Shanghai ePrix I

FE | Vergne si prende la prima pole a Shanghai, segue Rowland

Jean-Eric Vergne di DS Penske ha battuto Oliver Rowland per la pole position dell'E-Prix di Shanghai, centrando per la seconda volta la prima casella sulla griglia di partenza nel corso di questa stagione.

Jean-Eric Vergne, DS Penske, DS E-Tense FE23

Vergne ha fatto la differenza con un ottimo primo settore sul Circuito Internazionale di Shanghai, dove la Formula E ha fatto il proprio debutto correndo sullo stesso tracciato usato dalla Formula 1 per il Gran Premio di Cina, nonostante abbia usato una configurazione più corta.

Nonostante abbia perso un po' di tempo rispetto a Rowland della Nissan negli ultimi due settori, l'1:13.322s di Vergne, il tempo più veloce di tutte le qualifiche, è stato sufficiente per la conquistare la sua seconda pole stagionale dopo quella di Diriyah all'inizio del campionato.

Scatterà terzo Mitch Evans con la Jaguar, il quale ha perso un posto in finale per soli 0,001s contro Rowland. Al suo fianco ci sarà Pascal Wehrlein con la Porsche, a cui un piccolo nell'ultimo settore è costata l'eliminazione nella seocnda semifinale contro Vergne, nonostante il tedesco fino a quel momento fosse in vantaggio di circa un decimo.

Wehrlein aveva superato il turno accededo alle semifinali dopo aver fatto registrare il tempo più veloce nei quarti di finale con un 1:13.449s, tempo che si era rivelato sufficiente per battere di 34 millesimi Jake Hughes della McLaren.

Il compagno di squadra di Wehrlein, Antonio Felix da Costa, ha mancato il passaggio del turno nei quarti per soli 6 millesimi nei confronti di Vergne, a dimostrazione di quanto siano stati ridotti i distacchi finali: tuttavia, in realtà, il francese della DS poteva inizialmente contare su un vantaggio di oltre due decimi, in gran parte sfrumato nel settore finale dopo uno sovrasterzo alla curva 8.

Oliver Rowland, Nissan Formula E Team, Nissan e-4ORCE 04

Oliver Rowland, Team Nissan Formula E, Nissan e-4ORCE 04

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Rowland ha battuto Norman Nato per 68 millesimi, mentre Evans è avanzato a spese della seconda DS Penske di Stoffel Vandoorne con un margine di quasi tre decimi, con il belga che partirà ottavo.

L'attuale leader del campionato Nick Cassidy ha perso un posto nei duelli per soli 0,009s, dato che meno di tre decimi hanno coperto tutti gli 11 piloti del gruppo di partenza delle qualifiche. Non hanno superato il turno nemmeno Sebastien Buemi di Envision, Maximillian Guenther con la Maserati MSG, Lucas di Grassi sulla Abt e Dan Ticktum con la ERT.

Anche la seconda Maserati MSG di Jehan Daruvala non è riuscita a progredire in classifica, venendo eliminata ai turni: il pilota indiano ha sfiorato la collisione con Cassidy all'uscita della curva 9 durante un giro lanciato, mentre Sacha Fenestraz con l'altra Nissan non è riuscito ad andare oltre l'ultima fila, in una situazione sostanzialmente all'opposto di quella del compagno di squadra.

Nel primo gruppo, Vandoorne aveva fatto segnare il tempo più veloce, 1:14.242s, venedo affiancato da Rowland, Nato ed Evans nei duelli. Invece, Hughes è stato marginalmente più veloce nel secondo gruppo con un 1:14.140s, seguito da Vergne, da Costa e Wehrlein, con Robin Frijns staccato dal tedesco della Porsche di soli 90 millesimi, ma primo degli eliminati. Tra gli esclusi del gruppo B figurano anche il campione in carica Jake Dennis (Andretti), Nyck de Vries (Mahindra) e Nico Muller con la Abt Cupra, che torna sulla sua vettura dopo aver saltato la tappa di Berlino a causa della concomitanza con la 6h di Spa.

Sergio Sette Camara, Sam Bird (al suo rientro dopo il recupero dalla frattura della mano) e la seconda Mahindra di Edoardo Mortara completano la classifica.

Risultati delle qualifiche dell'E-Prix di Shanghai

1
 - 
2
Cla Pilota # Tempo km/h
1 France J. Vergne Dragon Penske Autosport 25

1'13.322

149.799
2 United Kingdom O. Rowland Nissan e.dams 22

+0.038

1'13.360

149.721
3 New Zealand M. Evans Jaguar Racing 9

+0.037

1'13.359

149.723
4 Germany P. Wehrlein Porsche Motorsport 94

+0.302

1'13.624

149.185
5 United Kingdom J. Hughes McLaren 5

+0.161

1'13.483

149.471
6 Portugal A. Félix Da Costa Porsche Motorsport 13

+0.371

1'13.693

149.045
7 France N. Nato Andretti Formula E 17

+0.502

1'13.824

148.780
8 Belgium S. Vandoorne Dragon Penske Autosport 2

+0.539

1'13.861

148.706
9 Netherlands R. Frijns Virgin Racing 4

+1.014

1'14.336

147.756
10 New Zealand N. Cassidy Jaguar Racing 37

+0.994

1'14.316

147.795
11 United Kingdom J. Dennis Andretti Formula E 1

+1.137

1'14.459

147.512
12 Switzerland S. Buemi Virgin Racing 16

+1.045

1'14.367

147.694
13 Netherlands N. De Vries Mahindra Racing 21

+1.201

1'14.523

147.385
14 Germany M. Gunther Maserati Racing 7

+1.062

1'14.384

147.660
15 Switzerland N. Müller Audi Sport Team ABT 51

+1.208

1'14.530

147.371
16 Brazil L. Di Grassi Audi Sport Team ABT 11

+1.062

1'14.384

147.660
17 Brazil S. Sette Camara ERT Formula E Team 3

+1.258

1'14.580

147.272
18 United Kingdom D. Ticktum ERT Formula E Team 33

+1.159

1'14.481

147.468
19 United Kingdom S. Bird McLaren 8

+1.279

1'14.601

147.231
20 India J. Daruvala Maserati Racing 18

+1.172

1'14.494

147.442
21 Switzerland E. Mortara Mahindra Racing 48

+1.684

1'15.006

146.436
22 France S. Fenestraz Nissan e.dams 23

+1.198

1'14.520

147.391

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente DS Penske è pronta per una nuova sfida in Formula E
Prossimo Articolo FE | Shanghai: Evans trionfa superando Wehrlein nell'ultimo giro

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia