WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta
Prime

WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta

Di:

La Romeo Ferraris non schiererà più le sue Giulietta nella massima serie turismo per via di un regolamento che mette sempre più da parte i privati, confermando ancora una volta la cecità sportiva dei vertici del Biscione.

Stavolta è davvero finita: nel 2021 non ci sarà alcuna Alfa Romeo in pista nel FIA WTCR, dopo tre anni di ritorno del marchio del Biscione nella massima serie turismo.

La Romeo Ferraris ha dovuto prendere, non senza rammarico, questa difficile decisione, dato che la sua Giulietta TCR non potrà adeguarsi ai nuovi regolamenti imposti da FIA ed Eurosport Events.

condivisioni
commenti
Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni

Articolo precedente

Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni

Prossimo Articolo

Confermata la 24h del Nurburgring il 3-6 giugno

Confermata la 24h del Nurburgring il 3-6 giugno
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie TCR , WTCR
Team Romeo Ferraris , Alfa Romeo
Autore Francesco Corghi