Magny-Cours, Libere 2: Sykes scalza Rea dalla cima della classifica

condivisioni
commenti
Magny-Cours, Libere 2: Sykes scalza Rea dalla cima della classifica
Di: Lorenzo Moro
28 set 2018, 11:53

Con condizioni atmosferiche e di temperatura più simili a quelle che i piloti troveranno domani in gara e qualifica si sono chiuse le Libere 2 con Sykes in testa davanti a Savadori e Rea. Indietro le Ducati.

Con un tempo di 1'37"403 Tom Sykes si prende la testa delle Libere 2 sul circuito di Magny-Cours, in Francia, territorio dell'undicesimo round della Superbike. Se le prime libere della mattina erano state dominare dal solito Jonathan rea, le Libere 2 ci mostrano un classifica finale leggermente diversa con la Kawasaki numero 66 in testa subito davanti alla Aprilia di Lorenzo Savadori, secondo a 1 decimo netto dall'avversario.

Rea si è invece dovuto accodare - ed accontentare - in terza posizione, a quasi due decimi (+0"195) dal suo "nemico in casa". Con i primi tre piloti chiusi in poco meno di due decimi al quarto posto, staccato di 453 millesimi troviamo il pilota di casa Loris Baz e la sua BMW S1000RR a precedere la R1 di Michael van der Mark (+0"460) e la Aprilia di Eugene Laverty (+0"467). Settimo alle spalle di questo terzetto di piloti rinchiusi in soli 14 millesimi c'è la Yamaha di Alex Lowes a 535 millesimi dalla vetta della classifica. 

Un po' attardate le due Ducati invece: ottavo Marco Melandri (+0"644) dopo la debacle della mattina a precedere Chaz Davies, nono a 9 decimi da Sykes. Niente di fatto per il giovane Michael Ruben Rinaldi, appiedato dalla sua Panigale R per problemi tecnici. Anche Forés, solo 20esimo al termine delle prove, ha sofferto una caduta (senza conseguenze) che però ha inficiato la sua sessione di libere. Continuano invece a remare nelle retrovie la due Honda ufficiali: 11esimo Leon Camier e solo 14esimo Jake Gagne.

Andando infine a guardare il cumulativo dei tempi Rea appare ancora in testa grazie al suo best lap compiuto nelle Libere 1 ma c'è da dire che le Libere 2 e le prossime Libere 3 rispecchiano meglio le condizioni che i piloti troveranno domani e domenica in gara, con temperature dell'aria di circa 22-23°C e l'asfalto a circa 30°C. Attenzione massima quindi per le Libere 3 che ci aiuteranno a capire meglio i reali valori in pista.

Di seguito il tabellone dei tempi al termine delle Libere 2:

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 66 United Kingdom Tom Sykes  Kawasaki 19 1'37.403     163.029
2 32 Italy Lorenzo Savadori  Aprilia 15 1'37.503 0.100 0.100 162.862
3 1 United Kingdom Jonathan Rea  Kawasaki 13 1'37.598 0.195 0.095 162.704
4 76 France Loris Baz  BMW 14 1'37.856 0.453 0.258 162.275
5 60 Netherlands Michael van der Mark  Yamaha 17 1'37.863 0.460 0.007 162.263
6 50 Ireland Eugene Laverty  Aprilia 12 1'37.870 0.467 0.007 162.251
7 22 United Kingdom Alex Lowes  Yamaha 16 1'37.938 0.535 0.068 162.139
8 33 Italy Marco Melandri  Ducati 15 1'38.047 0.644 0.109 161.959
9 7 United Kingdom Chaz Davies  Ducati 13 1'38.312 0.909 0.265 161.522
10 54 Turkey Toprak Razgatlıoğlu  Kawasaki 14 1'38.661 1.258 0.349 160.951
11 2 United Kingdom Leon Camier  Honda 17 1'38.840 1.437 0.179 160.659
12 81 Spain Jordi Torres  MV Agusta 16 1'38.903 1.500 0.063 160.557
13 36 Argentina Leandro Mercado  Kawasaki 12 1'39.361 1.958 0.458 159.817
14 45 United States Jake Gagne  Honda 17 1'39.479 2.076 0.118 159.627
15 40 Spain Roman Ramos  Kawasaki 14 1'39.627 2.224 0.148 159.390
16 11 Jérémy Guarnoni  Kawasaki 16 1'39.741 2.338 0.114 159.208
17 96 Czech Republic Jakub Smrz  Yamaha 11 1'41.102 3.699 1.361 157.065
18 99 United States Patrick Jacobsen  Honda 7 1'41.258 3.855 0.156 156.823
19 121 France Matthieu Lussiana  Aprilia 9 1'44.865 7.462 3.607 151.428
20 12 Spain Javier Fores  Ducati 2 1'54.145 16.742 9.280 139.117
21 21 Michael Ruben  Ducati
Prossimo articolo WSBK
Rea snobba la Ducati V4: "Sarà più veloce della bicilindrica? Non mi preoccupa"

Articolo precedente

Rea snobba la Ducati V4: "Sarà più veloce della bicilindrica? Non mi preoccupa"

Prossimo Articolo

Magny-Cours, Libere 3: Rea chiude in testa ma gli altri sono molto vicini

Magny-Cours, Libere 3: Rea chiude in testa ma gli altri sono molto vicini
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Magny-Cours
Location Circuit de Nevers Magny-Cours
Piloti Tom Sykes , Jonathan Rea
Team Kawasaki Racing
Autore Lorenzo Moro
Tipo di articolo Prove libere