Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie

WEC | Due Hypercar ufficiali e 40 auto in griglia nel 2025

Dalla prossima stagione l'elenco dei partecipanti salirà, equamente diviso tra HYPERCAR e LMGT3, con due prototipi obbligatori per le Case iscritte. Prolungata l'omologazione delle LMH fino al 2029 con due gettoni di sviluppo in più, le LMP2 attuali proseguiranno fino al 2028.

La partenza della 6 Ore di Spa

La griglia di partenza del FIA World Endurance Championship dal prossimo anno aumenterà a 40 vetture, come ratificato dal Consiglio Mondiale nella giornata di martedì scorso e annunciato ufficialmente a Le Mans.

Durante la Conferenza Stampa annuale che l'Automobile Club de l'Ouest svolge prima della gara che avrà luogo sul Circuit de la Sarthe, sono state elencate le novità per la prossima edizione della massima serie di durata.

Oltre al calendario, che come specificato avrà ancora 8 gare con la conferma di Imola per 4 anni, potremo vedere in azione almeno tre vetture in più rispetto ad oggi, equamente divise tra prototipi e LMGT3.

Nella Classe HYPERCAR verranno come sempre mischiate le piattaforme LMH e LMDh, ma ogni Costruttore ufficiale sarà obbligato ad iscrivere un minimo di due mezzi per totalizzare punti nella classifica dedicata.

Quelle addizionali verranno invece inserite nella graduatoria FIA World Cup for Hypercar Teams, ossia l'attuale dedicata ai privati.

Naturalmente per quanto riguarda la 24h di Le Mans il numero dei partecipanti aumenterà in base agli inviti distribuiti da ACO.

#14 AO by TF Oreca 07 Gibson: Pj Hyett, Louis Deletraz, Alex Quinn

#14 AO by TF Oreca 07 Gibson: Pj Hyett, Louis Deletraz, Alex Quinn

Foto di: Nikolaz Godet

Inoltre è stato anche detto che il ciclo di omologazione delle Hypercar verrà esteso fino al 2029, con l'aggiunta di due 'Evo Jokers', cioè i gettoni per lo sviluppo, che potranno essere spesi tra 2028 e 2029. Come sappiamo, attualmente questi sono cinque da poter impiegare nei 5 anni di omologazione delle vetture.

Infine si è pure deciso che le attuali LMP2 potranno proseguire la loro avventura ancora per tre anni, e che i nuovi modelli - in origine previsti per il 2026 - verranno introdotti solamente nel 2028 con un nuovo telaio e motore ancora in via di definizione come specifiche.

Questo sottolinea soprattutto la bontà del progetto di Oreca, le cui 07-Gibson che hanno esordito nel 2017 avranno modo di correre alla 24h di Le Mans, in European Le Mans Series, Asian Le Mans Series ed IMSA SportsCar Championship.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente WEC | Imola confermata in un calendario 2025 di 8 gare
Prossimo Articolo Le Mans | Cairoli: "Lamborghini mi apprezza, puntiamo in alto"

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia