Cadillac: si chiama Project GTP Hypercar la LMDh per WEC ed IMSA

La Casa statunitense ha mostrato il suo nuovo prototipo che andrà a competere negli eventi endurance dal 2023. Costruito su telaio Dallara, è dotato di motore V8 da 5,5 litri e sistema ibrido, i test cominceranno in estate, ma cambierà molto rispetto a queste immagini.

Cadillac: si chiama Project GTP Hypercar la LMDh per WEC ed IMSA
Carica lettore audio

La Cadillac ha finalmente svelato come sarà la sua LMDh che utilizzerà dal prossimo anno nell'IMSA SportsCar Championship e nel FIA World Endurance Championship.

La Casa statunitense aveva annunciato che nel bel mezzo del fine settimana della 24h di Le Mans avrebbe diffuso le prime immagini del suo prototipo dotato di telaio Dallara, che nei mesi estivi comincerà i test di sviluppo in vista dell'esordio alla 24h di Daytona nel gennaio 2023.

La macchina è stata battezzata momentaneamente Project GTP Hypercar fondendo il nome delle due categorie principali dei campionati sopracitati e ha il nuovissimo motore V8 da 5,5 litri accoppiato al sistema ibrido standard come previsto dal regolamento.

Prototipo Cadillac LMDh

Prototipo Cadillac LMDh

Photo by: Cadillac Communications

La scritta 'Le Monstre' sulla fiancata forma la base del #2, un omaggio alla Cadillac che partecipò alla 24h di Le Mans del 1950 su iniziativa di Briggs Cunningham, a simboleggiare una continuità con le corse endurance che ha visto il marchio sfornare recentemente i prototipi Northstar LMP900 (primi anni 2000) e DPi-V.R.

Per il momento non sono state rese note altre specifiche tecniche, ma sembra che la vettura subirà parecchi cambiamenti quando comincerà le prove, dunque queste foto sono del mezzo al cosiddetto 'stato primordiale', frutto del lavoro congiunto tra Cadillac Racing e Cadillac Design.

"Cadillac tornerà a competere sulla scena mondiale e siamo tutti entusiasti di tornare a Le Mans vent'anni dopo", ha detto Rory Harvey, vicepresidente di Cadillac.

"Correndo sia nell'IMSA che nel WEC, avremo l'opportunità di dimostrare le nostre capacità, competenze e tecnologie".

Prototipo Cadillac LMDh

Prototipo Cadillac LMDh

Photo by: Cadillac Communications

Laura Wontrop Klauser, direttore dei programmi sportivi di General Motors, ha aggiunto: "Competere per la vittoria assoluta alla 24h di Le Mans con un marchio americano iconico come Cadillac è un onore".

"L'intero team è entusiasta di portare avanti la storia di Cadillac nelle competizioni, confrontandosi con i migliori del mondo e affrontando la gara più difficile del pianeta".

Chris Mikalauskas, responsabile del design, chiosa: "La Project GTP Hypercar è la convergenza e la dimostrazione di ciò che sarà l'estetica futura di Cadillac. Arriveranno parecchie altre cose, sia dal punto di vista della pista che del prodotto stradale".

Prototipo Cadillac LMDh

Prototipo Cadillac LMDh

Photo by: Cadillac Communications

Per quanto riguarda i piloti, Sébastien Bourdais è il primo dei candidati, anche se ancora i nomi sono top-secret.

"Ne sapremo di più a breve, ma è l'obiettivo dichiarato del marchio ed essendo coinvolto con loro, è chiaro che questo diventa comune", ha detto il francese, che è protagonista in IMSA così come Renger Van Der Zande, Alex Lynn, Earl Bamber, Alex Palou e Scott Dixon.

Infine si attendono anche indicazioni sulle attività in pista portate avanti dai team Chip Ganassi Racing ed Action Express Racing, già confermati per il progetto.

Prototipo Cadillac LMDh
Prototipo Cadillac LMDh
1/11

Foto di: Cadillac Communications

Prototipo Cadillac LMDh
Prototipo Cadillac LMDh
2/11

Foto di: Cadillac Communications

Prototipo Cadillac LMDh
Prototipo Cadillac LMDh
3/11

Foto di: Cadillac Communications

Prototipo Cadillac LMDh
Prototipo Cadillac LMDh
4/11

Foto di: Cadillac Communications

Prototipo Cadillac LMDh
Prototipo Cadillac LMDh
5/11

Foto di: Cadillac Communications

Prototipo Cadillac LMDh
Prototipo Cadillac LMDh
6/11

Foto di: Cadillac Communications

Prototipo Cadillac LMDh
Prototipo Cadillac LMDh
7/11

Foto di: Cadillac Communications

Prototipo Cadillac LMDh
Prototipo Cadillac LMDh
8/11

Foto di: Cadillac Communications

Prototipo Cadillac LMDh
Prototipo Cadillac LMDh
9/11

Foto di: Cadillac Communications

Prototipo Cadillac LMDh
Prototipo Cadillac LMDh
10/11

Foto di: Cadillac Communications

Prototipo Cadillac LMDh
Prototipo Cadillac LMDh
11/11

Foto di: Cadillac Communications

condivisioni
commenti
Le Mans | Ogier: "Io sulla terza Toyota nel 2023? Lo saprò a breve"
Articolo precedente

Le Mans | Ogier: "Io sulla terza Toyota nel 2023? Lo saprò a breve"

Prossimo Articolo

WEC | Aumentata la potenza della Alpine per Le Mans

WEC | Aumentata la potenza della Alpine per Le Mans