Primo test per Michael Dunlop in sella alla BMW S1000RR

condivisioni
commenti
Primo test per Michael Dunlop in sella alla BMW S1000RR
Di:
12 apr 2019, 12:07

A 10 mesi di distanza dalla morte del fratello Williams, il rider di Ballymoney è tornato in pista, per compiere lo shakedown della due ruote tedesca con cui disputerà le gare Superbike e Superstock del Tourist Trophy 2019.

Dopo una lunga attesa, Michael Dunlop è montato di nuovo in sella.

L'11 aprile, sul circuito nordirlandese di Kirkistown, è iniziata la preparazione del pilota di Ballymoney, che ha percorso i primi kilometri con la nuova BMW S1000RR del team Tyco. La moto con cui affronterà le gare Superbike e Superstock del TT 2019.

Una giornata sicuramente speciale per Dunlop, tornato a vestire casco e tuta per la prima volta dalla scomparsa del fratello Williams, perito in un tragico incidente alla Skerries 100 dello scorso luglio.

Leggi anche:

C'è da credere che Dunlop non potesse sperare in un regalo migliore da parte del team Tyco: un test privato all'indomani del suo trentesimo compleanno, per cancellare i fantasmi del passato e il travagliato inizio di stagione, che ha fatto slittare più volte la sua prima presa di contatto con la nuova BMW.

Benché la presentazione della due ruote tedesca si fosse tenuta lo scorso novembre sul palco dell'EICMA 2018, la consegna delle S1000RR dei team Tyco BMW e Smiths Racing BMW, infatti, non è avvenuta che il mese scorso. Dando così inizio a una propria corsa contro il tempo per assemblare le moto secondo le specifiche Superbike, che ha impedito agli alfieri delle due squadre, Michael Dunlop e Peter Hickman, di partecipare alle prime due sessioni di test ufficiali della British Superbike 2019 a Monteblanco e Portimao, nonché al test della scorsa settimana a Silverstone, dove era prevista la presenza di entrambi i vincitori del TT.

Prossimo Articolo
TT 2019: Mugen svela la “Shinden Hachi” per Rutter e McGuinness

Articolo precedente

TT 2019: Mugen svela la “Shinden Hachi” per Rutter e McGuinness

Prossimo Articolo

TT 2019: Hickman e Johnson restano su Triumph in Supersport

TT 2019: Hickman e Johnson restano su Triumph in Supersport
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Road racing
Piloti Michael Dunlop
Autore Daniela Piazza
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie