F1: La Mercedes Gp risponde subito alla Ferrari

F1: La Mercedes Gp risponde subito alla Ferrari

Rosberg svetta nella prima giornata di test a Jerez, ma la protagonista è la pioggia

La Mercedes Gp ha risposto al dominio Ferrari di Valencia: nella giornata di ieri Nico Rosberg ha fatto segnare il miglior tempo nella prima giornata di test collettivi a Jerez de la Frontera, tormentata però dalla pioggia, che si è abbattuta sul tracciato del sud della Spagna dopo appena un'ora dall'inizio della sessione. Il pilota tedesco ha fatto segnare un tempo di 1'20”927, precedendo di pochi millesimi la sorprendente Toro Rosso di Sebastien Buemi, bravo a sparare un giro velocissimo nei primi minuti della giornata. Unica nota negativa il problema tecnico in cui la MGP W001 è incappata nel finale sella sessione, costringendo la direzione gara ad esporre la bandiera rossa e a far terminare anzitempo i lavori. Terza piazza per la Williams di Nico Hulkenberg, che sembra aver reagito al meglio alle difficoltà incontrate la settimana scorsa (è il pilota che ha girato di più con 118 tornate all'attivo), inserendosi davanti alla Ferrari di Fernando Alonso. Per lo spagnolo ci sono stati pochi giri in mattinata, poi nel pomeriggio ha lavorato con il serbatoio piuttosto pieno, completando diversi long run per un totale di 88 giri. Il cronometro però questa volta non è stato un grande alleato della F10, visto che il ritardo da Rosberg sfiora i due secondi. Alla Sauber invece hanno deciso di non girare troppo (55 giri), proprio a causa del maltempo. Nonostante questa scelta Kamui Kobayashi è riuscito ad ottenere la quinta prestazione della giornata, davanti al campione del mondo in carica Jenson Button e alla sua McLaren, che oggi ha incuriosito tutti per le strane appendici montate sulla MP4-25: in realtà non si trattava di nulla di rivoluzionario, ma di sensori atti a misurare il carico aerodinamico. Settimo tempo per Vitantonio Liuzzi che ha portato al debutto ufficiale la Force India VJM03, dopo il breve shakedown completato da Adrian Sutil un paio di giorni fa a Silverstone. L'italiano ha accusato un distacco di circa quattro secondi dalla vetta della classifica, ma va detto che ha ottenuto la sua prestazione mentre stava effettuando i giri di installazione. Poi è riuscito a girare solo con la pioggia, quindi il suo ritardo è facilmente giustificabile. Lo stesso discorso vale per Mark Webber, che ha fatto compiere i primi chilometri alla Red Bull RB6, chiudendo la giornata al nono posto. Anche lui infatti ha realizzato il suo giro migliore mentre verificava che tutto fosse in regola sulla sua monoposto. Nel primo pomeriggio poi è stato anche rallentato da una perdita d'olio che gli è costata parecchio tempo ai box, dato che i meccanici hanno dovuto anche smontare il fondo per effettuare la riparazione necessaria. Tra le due nuove arrivate si è inserita la Renault di Vitaly Petrov, che però è rimasto fermo praticamente tutto il pomeriggio, visto che la squadra di Enstone ha preferito non rischiare di fare danni in condizioni di bagnato. Per il russo ci sono infatti appena 27 passaggi completati. Infine, primi giri anche per la Virgin Racing: la squadra di Richard Branson è arrivata in Spagna solamente ieri sera e quindi non le è stato possibile far scendere in pista la VR-01 quando il tracciato era asciutto. Per questo Timo Glock ha solamente compiuto qualche giro di installazione, concludendo la giornata con un distacco di quasi 20 secondi dalla vetta. I TEMPI DELLA PRIMA GIORNATA DI TEST: 1. Nico Rosberg – Mercedes Gp – 1'20”927 – 57 giri 2. Sebastien Buemi – Toro Rosso – 1'21”031 – 84 3. Nico Hulkenberg – Williams-Cosworth – 1'22”243 – 118 4. Fernando Alonso – Ferrari – 1'22”895 – 88 5. Kamui Kobayashi – Bmw Sauber-Ferrari – 1'23”287 – 55 6. Jenson Button – McLaren-Mercedes – 1'24”947 – 68 7. Vitantonio Liuzzi – Force India-Mercedes – 1'24”968 – 71 8. Vitaly Petrov – Renault – 1'25”440 – 27 9. Mark Webber – Red Bull-Renault – 1'26”502 – 50 10. Timo Glock – Virgin-Cosworth – 1'38”734 – 5

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag formula 1