La Lynk & Co di Muller trovata irregolare in Q3, la pole di Gara 3 va ad Ehrlacher

condivisioni
commenti
La Lynk & Co di Muller trovata irregolare in Q3, la pole di Gara 3 va ad Ehrlacher
Di:
19 mag 2019, 12:27

La 03 dell'alsaziano non rispetta le potenze imposte dal BoP e Yvan viene retrocesso quinto. Passa davanti suo nipote assieme a Björk, seconda fila per le Hyundai di Michelisz e Farfus.

Yann Ehrlacher scatterà dalla Pole Position per Gara 3 del WTCR a Zandvoort dopo che il crono ottenuto da Yvan Muller nella Q3 della Seconda Qualifica è stato cancellato per una infrazione regolamentare.

L'alsaziano della Cyan Racing aveva conquistato la partenza al palo con la propria Lynk & Co 03, che però nelle verifiche tecniche è stata trovata con valori differenti a quelli imposti dal Balance of Performance riguardo potenza di turbo e motore.

Con l'esclusione dalla Q3, Muller si ritrova quinto in griglia, poiché tra Q1 e Q2 non erano stati riscontrate discrepanze.

A guadagnarci è quindi il suo compagno di squadra, che verrà affiancato dal loro collega Thed Björk in prima fila, mentre a seguire avremo le Hyundai i30 N della BRC condotte da Norbert Michelisz ed Augusto Farfus.

Prossimo Articolo
Vittoria preziosa per Guerrieri in Gara 2 a Zandvoort fra gli sbadigli

Articolo precedente

Vittoria preziosa per Guerrieri in Gara 2 a Zandvoort fra gli sbadigli

Prossimo Articolo

Teatrino Lynk & Co in Gara 3, la Cyan Racing fa vincere Björk rallentando Ehrlacher

Teatrino Lynk & Co in Gara 3, la Cyan Racing fa vincere Björk rallentando Ehrlacher
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie TCR , WTCR
Evento Zandvoort
Sotto-evento Qualifica 2
Location Zandvoort
Piloti Yvan Muller , Yann Ehrlacher
Team Cyan Racing , Geely Motorsport
Autore Francesco Corghi
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie