Vernay e Shedden correranno con le Audi marchiate Lukoil del Team WRT?

Una notizia clamorosa rimbalza dal Belgio: lo sponsor petrolifero russo avrebbe mollato Craft-Bamboo scegliendo la squadra del Campione TCR, che verrebbe affiancato dal britannico e correrebbe con la RS3 LMS TCR.

Gordon Shedden e Jean-Karl Vernay sarebbero i piloti scelti dal Team WRT per prendere parte alla stagione 2018 del FIA WTCR.

La notizia, anticipata dalla testata belga La Dernière Heure, in sè non avrebbe nulla di particolarmente nuovo, dato che la coppia ha corso assieme l'ultimo round del 2017 in TCR International Series, con il britannico che ha dato una grossa mano al francese a laurearsi Campione.

La novità molto interessante sarebbe invece sul fronte vettura e su quello dello sponsor con cui correrebbero la nuova Coppa del Mondo che sostituirà il defunto WTCC. Anziché la Volkswagen Golf GTI TCR, Shedden e Vernay salirebbero su due Audi RS 3 LMS TCR, tornando quindi alla Casa principale con cui il Team WRT presenzia stabilmente nel GT.

L'altra questione è il marchio che apparirebbe sulle Audi: non più Leopard, che nel TCR ha vinto con Stefano Comini e JKV gli ultimi due campionati, ma addirittura il munifico sponsor petrolifero Lukoil.

Una notizia che, se confermata, rimescolerebbe ampiamente le carte sul discorso iscritti alla serie, in particolar modo facendo riferimento a Craft-Bamboo Racing, che proprio con Lukoil e SEAT Sport ha da tempo instaurato un rapporto di collaborazione che si amplia anche in TCR Russia.

Con la conferma della partecipazione delle Audi di Comtoyou Racing, a questo punto avremmo già quattro RS 3 LMS TCR in griglia di partenza. Il termine delle iscrizioni al WTCR è comunque stato fissato per fine gennaio e certamente non mancheranno altre sorprese e colpi di scena.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCR , WTCC , TCR
Piloti Jean-Karl Vernay , Gordon Shedden
Team Team WRT , Lukoil Racing
Articolo di tipo Ultime notizie