Ma Qing Hua punito per il tamponamento ad Ehrlacher in Gara 2, Vervisch graziato, paga anche Michelisz

condivisioni
commenti
Ma Qing Hua punito per il tamponamento ad Ehrlacher in Gara 2, Vervisch graziato, paga anche Michelisz
Di: Francesco Corghi
30 set 2018, 11:00

I commissari hanno sanzionato con 5 posizioni in meno in griglia a Wuhan il cinese, reo di aver colpito la Honda del francese. Il pilota della Comtoyou se la cava per un pelo, sempre per una collisione con Yann. I track limits tradiscono l'ungherese

Ma Qing Hua è stato penalizzati per lo stupido incidente di cui si era reso protagonista in Gara 2 del WTCR a Ningbo con la Honda di Yann Ehrlacher. Il cinese, chiamato appunto dalla Casa giapponese a rappresentare il marchio e aiutare i colleghi salendo su quella della Boutsen Ginion Racing al posto di Benjamin Lessennes, ha rovinosamente tamponato la Civic del francese della ALL-INKL.COM Münnich Motorsport danneggiandogli la sospensione posteriore sinistra.

Il cinese, che in quel momento era intento a superare la Cupra di Pepe Oriola senza guardare avanti, non ha potuto correre Gara 3 per la rottura del turbo nell'impatto; in più i giudici gli hanno comminato una sanzione di 5 posizioni da scontare sulla griglia di partenza di Wuhan la settimana prossima. Inoltre Ma si è visto aggiungere 5" sul proprio tempo per non aver rispettato i track limits.

Anche Frédéric Vervisch era venuto a contatto con Ehrlacher, sempre in Gara 2, ma nel suo caso i commissari non hanno preso provvedimenti. O meglio, la penalità di 10" inizialmente decisa per il belga della Comtoyou Racing è stata cancellata dopo un'ulteriore analisi delle immagini.

I track limits hanno tradito anche Norbert Michelisz, sanzionato con 5" che gli fanno perdere la zona punti.

Prossimo articolo WTCR
Il dominio Hyundai-YMR porta al successo Thed Björk in Gara 3, Tarquini è secondo e in vetta al campionato

Articolo precedente

Il dominio Hyundai-YMR porta al successo Thed Björk in Gara 3, Tarquini è secondo e in vetta al campionato

Prossimo Articolo

A Ningbo doppio autogol Honda-Ma Qing Hua: "Chi butta fuori gli altri non è professionale!". Poi sperona il compagno Ehrlacher

A Ningbo doppio autogol Honda-Ma Qing Hua: "Chi butta fuori gli altri non è professionale!". Poi sperona il compagno Ehrlacher
Carica commenti

Su questo articolo

Serie TCR , WTCR
Evento Ningbo
Location Ningbo International Speedpark
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie