Il WTCR ridotto all'osso: anche Cupra Racing si chiama fuori!

Secondo quanto riportano in Portogallo, la pandemia di Coronavirus ha costretto la Casa spagnola a rivedere i piani per il 2020, preferendo concentrarsi solamente sull'assistenza ai clienti e alla produzione delle nuove León Competición TCR.

Il WTCR ridotto all'osso: anche Cupra Racing si chiama fuori!

Cupra Racing pare non essere intenzionata a supportare alcun team cliente per la stagione 2020 del FIA WTCR.

La notizia, da un certo punto di vista, ha dell'incredibile se pensiamo che solamente a metà febbraio la Casa di Martorell aveva presentato la sua nuovissima León Competición TCR, per la quale gli ordini erano già stati avviati a fine 2019.

Invece i problemi legati alla pandemia di Coronavirus non hanno creato scompiglio solamente nei piani dei campionati di tutto il mondo, ma anche a livello economico mettendo a rischio la partecipazione di team e piloti alle rispettive serie.

Secondo quanto riportato dai portoghesi di SportMotores, è proprio la diffusione del Covid-19 ad aver fatto rivedere i programmi di Cupra Racing, un cui portavoce ha detto quanto segue.

"A causa degli effetti del Coronavirus, Cupra ha deciso di non partecipare al FIA WTCR 2020 con un team supportato dall'azienda. Continueremo a fornire assistenza a tutti i nostri clienti nelle varie serie TCR di tutto il mondo, inviando tecnici e ingegneri in pista e dando aiuto come Casa madre".

Ciò significa che la griglia della massima serie turismo ora rischia di diventare di 14 vetture solamente, tornando al minimo storico del WTCC 2017. Come Motorsport.com aveva anticipato già a febbraio, gli iscritti sarebbero dovuti essere 16, calcolando appunto la presenza di due Cupra, cosa che invece pare in forte dubbio in questo momento (a meno di ribaltoni).

Fra l'altro ora bisognerà capire cosa vorrà fare la PWR Racing, squadra rappresentante degli spagnoli lo scorso anno nel WTCR. Il team svedese ha acquistato due nuove León Competición per il TCR Scandinavia (schierando Robert Dahlgren e Mikaela Åhlin-Kottulinsky) ed era l'unico che avrebbe potuto continuare a braccetto con Cupra Racing, vista la conclusione del rapporto tra questi ultimi e la Comtoyou Racing.

Inoltre resta attualmente a bocca asciutta Mikel Azcona, giovanissimo pilota ufficiale di Cupra Racing, molto promettente e già Campione del TCR Europe nel 2018; lo spagnolo ha provato più volte nei test di sviluppo la nuova TCR, anche con le gomme Goodyear che verranno fornite quest'anno al WTCR, dunque andrà chiarito quale sistemazione gli verrà trovata per il 2020.

Tornando allo schieramento della World Touring Car Cup, a questo punto abbiamo quattro Hyundai di BRC e Team Engstler, quattro Honda griffate Munnich Motorsport, quattro Lynk & Co di Cyan Racing e due Audi della Comtoyou Racing (in veste totalmente privata) certamente presenti, dovendo - come sappiamo da tempo - rinunciare ad Alfa Romeo e Volkswagen, e a questo punto Cupra.

Cupra Leon Competicion TCR
Cupra Leon Competicion TCR
1/15

Foto di: Cupra

Cupra Leon Competicion TCR
Cupra Leon Competicion TCR
2/15

Foto di: Cupra

Cupra Leon Competicion TCR
Cupra Leon Competicion TCR
3/15

Foto di: Cupra

Cupra Leon Competicion TCR
Cupra Leon Competicion TCR
4/15

Foto di: Cupra

Cupra Leon Competicion TCR
Cupra Leon Competicion TCR
5/15

Foto di: Cupra

Cupra Leon Competicion TCR
Cupra Leon Competicion TCR
6/15

Foto di: Cupra

Cupra Leon Competicion TCR 3D
Cupra Leon Competicion TCR 3D
7/15

Foto di: Cupra

Tom Coronel, Comtoyou DHL Team CUPRA Racing CUPRA TCR
Tom Coronel, Comtoyou DHL Team CUPRA Racing CUPRA TCR
8/15

Foto di: WTCR

Mikel Azcona, PWR Racing CUPRA TCR
Mikel Azcona, PWR Racing CUPRA TCR
9/15

Foto di: WTCR

Mikel Azcona, PWR Racing CUPRA TCR
Mikel Azcona, PWR Racing CUPRA TCR
10/15

Foto di: WTCR

Aurélien Panis, Comtoyou DHL Team CUPRA Racing CUPRA TCR
Aurélien Panis, Comtoyou DHL Team CUPRA Racing CUPRA TCR
11/15

Foto di: WTCR

Tom Coronel, Comtoyou DHL Team CUPRA Racing CUPRA TCR, Rob Huff, SLR VW Motorsport Volkswagen Golf GTI TCR, Augusto Farfus, BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team Hyundai i30 N TCR
Tom Coronel, Comtoyou DHL Team CUPRA Racing CUPRA TCR, Rob Huff, SLR VW Motorsport Volkswagen Golf GTI TCR, Augusto Farfus, BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team Hyundai i30 N TCR
12/15

Foto di: WTCR

Aurélien Panis, Comtoyou DHL Team CUPRA Racing CUPRA TCR
Aurélien Panis, Comtoyou DHL Team CUPRA Racing CUPRA TCR
13/15

Foto di: WTCR

Aurélien Panis, Comtoyou DHL Team CUPRA Racing CUPRA TCR
Aurélien Panis, Comtoyou DHL Team CUPRA Racing CUPRA TCR
14/15

Foto di: WTCR

Mikel Azcona, PWR Racing CUPRA TCR
Mikel Azcona, PWR Racing CUPRA TCR
15/15

Foto di: WTCR

condivisioni
commenti
Hyundai svela la livrea di Tarquini e Michelisz per il WTCR 2020
Articolo precedente

Hyundai svela la livrea di Tarquini e Michelisz per il WTCR 2020

Prossimo Articolo

Cupra Racing sospende produzione e consegne della nuova TCR

Cupra Racing sospende produzione e consegne della nuova TCR
Carica commenti
Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali Prime

Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali

Annunciato il suo addio alle corse a tempo pieno, Gabriele Tarquini si appresta ad affrontare una nuova vita dopo tantissimi anni di carriera ed esperienze. Motorsport.com ha parlato con alcuni dei suoi più stretti amici e accerrimi rivali per conoscere aneddoti e restroscena che vi proponiamo in esclusiva.

WTCR
14 nov 2021
Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni Prime

Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni

Ad Aragón il "Cinghiale" ha ottenuto l'ennesima vittoria di una carriera che pare non fermarsi mai. Ma oltre alle qualità di pilota, l'abruzzese conta sulla passione e una testa che da anni gli consente di restare al top: ecco come.

WTCR
13 lug 2021
Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde) Prime

Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde)

Il portoghese sul Nordschleife ha inaugurato la stagione 2021 del WTCR con una grandissima vittoria, che è la seconda nella serie dal rientro del 2019 dopo l'incidente che per poco lo ha ucciso. Ecco come è arrivata e perché è molto più reale della precedente.

WTCR
13 giu 2021
WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde) Prime

WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde)

Il Mondiale Turismo riparte nel weekend con le gare del Nurburgring, ma il sapore è sempre più quello di un campionato riservato esclusivamente agli ufficiali e ai più ricchi, estromettendo di fatto quei team che potevano ambire a qualcosa di grande con il concetto TCR.

WTCR
30 mag 2021
Tarquini: “Capisco Vale: è più facile dire smetto che continuo” Prime

Tarquini: “Capisco Vale: è più facile dire smetto che continuo”

Intervista esclusiva a Gabriele Tarquini, tra i piloti italiani più vincenti e longevi di sempre. In questa seconda chiaccherata in compagnia del portacolori Hyundai, andiamo a ripercorrere la sua carriera dopo il saluto alla Formula 1 e l'approdo nei vari campionati turismo dove si è regalato tanti successi e soddisfazioni. Impossibile, poi, non dedicare un pensiero al difficile avvio di stagione di Valentino Rossi

WTCR
11 mag 2021
WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta Prime

WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta

La Romeo Ferraris non schiererà più le sue Giulietta nella massima serie turismo per via di un regolamento che mette sempre più da parte i privati, confermando ancora una volta la cecità sportiva dei vertici del Biscione.

WTCR
25 mar 2021
Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni Prime

Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni

Il bello del motorsport è che spesso si rivela senza età! Fra i tanti veterani del panorama internazionale, ne abbiamo scelti dieci Over50 che ancora riescono a vincere gare e titoli. Ecco i loro nomi e profili in ordine anagrafico.

WTCR
24 mar 2021
Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo Prime

Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo

La Casa del Biscione è solo all'apparenza impegnata in F1, ma di ingegneristico non c'è praticamente nulla, mentre nel turismo sono tante le realtà che in questi anni hanno provato a rilanciare il marchio, ma solo coi propri investimenti.

Formula 1
1 mar 2021