Il fantastico weekend di Azcona tra WTCR e Pure ETCR

Mikel Azcona è stato protagonista di un fine settimana incredibile dopo aver ottenuto due podi nel WTCR e la vittoria nel Pure ETCR sul circuito di casa della sua squadra, la Zengo Motorsport, all'Hungaroring.

Il fantastico weekend di Azcona tra WTCR e Pure ETCR

Lo spagnolo e il suo compagno di squadra Jordi Gené erano impegnati in entrambe le competizioni, sia nel FIA World Touring Car Cup che nella nuova serie di auto turismo completamente elettriche, che nel 2021 condividono tre appuntamenti.

Il 25enne è arrivato secondo dietro al pilota Audi, Gilles Magnus, in una movimentata Gara 1 del WTCR davanti a una festante folla nella sede del Gran Premio d'Ungheria.

Azcona ha poi ottenuto un terzo posto nella gara successiva, vinta dalla Lynk & Co di Santiago Urrutia, dopo che il secondo classificat, Néstor Girolami, è stato penalizzato per un incidente alla prima curva.

Il basco ha poi continuato vincendo la SuperFinal del suo Gruppo nell'evento del Pure ETCR, rimanendo imbattuto per tutto il fine settimana, avendo conquistato entrambe le sue battaglie del sabato ed essendo stato il più veloce nella prova a tempo.

"È stato un fine settimana molto intenso dovendo competere in due gare", ha detto Azcona.

"È stato anche molto emozionante perché stavamo combattendo in casa della Zengo Motorsport".

"I risultati sono stati semplicemente sorprendenti. Nel WTCR, nella prima gara siamo riusciti a finire secondi dopo una gran lotta".

"Sono felice della piazza d'onore sulla pista di casa della mia squadra, quindi fa piacere".

Mikel Azcona, Zengő Motorsport X CUPRA, Cupra e-Racer

Mikel Azcona, Zengő Motorsport X CUPRA, Cupra e-Racer

Photo by: Cupra

Azcona ha preso fiducia per le gare del WTCR di domenica dalla sua grande forma mostrata nel Pure ETCR, nonostante la difficoltà di saltare dalla Cupra e-Racer a trazione posteriore - che eroga fino a 500kW (670CV) - alla Leon Competicion TCR più leggera, a trazione anteriore e a benzina utilizzata nel WTCR.

"Quando ottieni buoni risultati è sempre buono per le tue prestazioni. Ti senti veloce, ti senti forte".

"Nel Pure ETCR non potevamo sperare in un risultato migliore. Ho vinto tutte le battaglie che ho affrontato durante tutto il fine settimana. E nella Super Final, dopo tre giri intensissimi contro Jean-Karl Vernay, sono riuscito ad aumentare il ritmo e a vincerla".

Azcona è salito all'ottavo posto nella classifica piloti del WTCR dopo un inizio di stagione difficile. E' terzo in classifica generale del Pure ETCR, dietro il compagno di squadra Mattias Ekstrom e la Hyundai di Vernay, in vista del round finale che si terrà a Pau-Arnos, in Francia, il 16-17 ottobre, dove sarà di nuovo doppio appuntamento per le due serie.

"Dopo un fine settimana del Pure ETCR davvero difficile in Danimarca, ci siamo riscattati; questo mi dà molta fiducia per le gare finali in Francia".

Mikel Azcona, Zengő Motorsport X CUPRA, Cupra e-Racer

Mikel Azcona, Zengő Motorsport X CUPRA, Cupra e-Racer

Photo by: Cupra

condivisioni
commenti
Buon esordio nel WTCR per Baldan: "Cresciuto ad ogni sessione"
Articolo precedente

Buon esordio nel WTCR per Baldan: "Cresciuto ad ogni sessione"

Prossimo Articolo

Audi Sport apre le vendite per la nuova RS 3 LMS TCR

Audi Sport apre le vendite per la nuova RS 3 LMS TCR
Carica commenti
Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali Prime

Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali

Annunciato il suo addio alle corse a tempo pieno, Gabriele Tarquini si appresta ad affrontare una nuova vita dopo tantissimi anni di carriera ed esperienze. Motorsport.com ha parlato con alcuni dei suoi più stretti amici e accerrimi rivali per conoscere aneddoti e restroscena che vi proponiamo in esclusiva.

WTCR
14 nov 2021
Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni Prime

Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni

Ad Aragón il "Cinghiale" ha ottenuto l'ennesima vittoria di una carriera che pare non fermarsi mai. Ma oltre alle qualità di pilota, l'abruzzese conta sulla passione e una testa che da anni gli consente di restare al top: ecco come.

WTCR
13 lug 2021
Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde) Prime

Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde)

Il portoghese sul Nordschleife ha inaugurato la stagione 2021 del WTCR con una grandissima vittoria, che è la seconda nella serie dal rientro del 2019 dopo l'incidente che per poco lo ha ucciso. Ecco come è arrivata e perché è molto più reale della precedente.

WTCR
13 giu 2021
WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde) Prime

WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde)

Il Mondiale Turismo riparte nel weekend con le gare del Nurburgring, ma il sapore è sempre più quello di un campionato riservato esclusivamente agli ufficiali e ai più ricchi, estromettendo di fatto quei team che potevano ambire a qualcosa di grande con il concetto TCR.

WTCR
30 mag 2021
Tarquini: “Capisco Vale: è più facile dire smetto che continuo” Prime

Tarquini: “Capisco Vale: è più facile dire smetto che continuo”

Intervista esclusiva a Gabriele Tarquini, tra i piloti italiani più vincenti e longevi di sempre. In questa seconda chiaccherata in compagnia del portacolori Hyundai, andiamo a ripercorrere la sua carriera dopo il saluto alla Formula 1 e l'approdo nei vari campionati turismo dove si è regalato tanti successi e soddisfazioni. Impossibile, poi, non dedicare un pensiero al difficile avvio di stagione di Valentino Rossi

WTCR
11 mag 2021
WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta Prime

WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta

La Romeo Ferraris non schiererà più le sue Giulietta nella massima serie turismo per via di un regolamento che mette sempre più da parte i privati, confermando ancora una volta la cecità sportiva dei vertici del Biscione.

WTCR
25 mar 2021
Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni Prime

Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni

Il bello del motorsport è che spesso si rivela senza età! Fra i tanti veterani del panorama internazionale, ne abbiamo scelti dieci Over50 che ancora riescono a vincere gare e titoli. Ecco i loro nomi e profili in ordine anagrafico.

WTCR
24 mar 2021
Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo Prime

Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo

La Casa del Biscione è solo all'apparenza impegnata in F1, ma di ingegneristico non c'è praticamente nulla, mentre nel turismo sono tante le realtà che in questi anni hanno provato a rilanciare il marchio, ma solo coi propri investimenti.

Formula 1
1 mar 2021