Denis Dupont primo iscritto al WTCR con l'Audi della RACB-Comtoyou

condivisioni
commenti
Denis Dupont primo iscritto al WTCR con l'Audi della RACB-Comtoyou
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
18 gen 2018, 05:28

Il giovane belga ha raggiunto un accordo per correre la stagione 2018 al volante dellaa RS 3 LMS TCR preparata dalla squadra belga grazie al supporto della federazione motoristica del proprio paese.

Denis Dupont, Comtoyou Racing SEAT León TCR
Denis Dupont, Comtoyou Racing SEAT León TCR
Denis Dupont, Comtoyou Racing SEAT León TCR
Denis Dupont, Comtoyou Racing SEAT León TCR
Denis Dupont, Comtoyou Racing SEAT León TCR
Denis Dupont, Comtoyou Racing SEAT León TCR
Denis Dupont, Comtoyou Racing SEAT León TCR
Marc Duez and Denis Dupont, Comtoyou Racing SEAT León TCR
Denis Dupont, Comtoyou Racing SEAT León TCR, Stefano Comini, Comtoyou Racing, Audi RS3 LMS
Denis Dupont, Comtoyou Racing SEAT León TCR
Denis Dupont e Sam Dejonghe, SEAT Leon TCR, RACB National Team

La RACB, federazione belga del motorsport, ha iscritto la sua stellina Denis Dupont al WTCR-FIA World Touring Car Cup per la stagione 2018.

Il 25enne fa parte del RACB National Team dal 2016 è ha stupito tutti nel corso della passata annata che lo ha visto protagonista in TCR Benelux Series e nel finale dell'International Series.

Dupont correrà i 10 appuntamenti del WTCR a bordo di una Audi RS 3 LMS TCR preparata dalla Comtoyou Racing, a cominciare dalla FIA WTCR Race of Morocco che si terrà a Marrakech il 7-8 aprile.

Parlando alla presentazione organizzata dal RACB National Team a Bruxelles nella giornata di mercoledì, François Ribeiro, capo di Eurosport Events (promoter del WTCR) si è detto molto contento.

"Siamo lieti di dare il benvenuto a Denis Dupont in FIA World Touring Car Cup per quella che gli auguriamo essere un'avventura davvero bella ed entusiasmante. Nelle sue uscite ha dimostrato di essere molto competitivo, dunque non c'è dubbio che il WTCR sia il posto più adatto per un giovane talento come lui per mettere in mostra le sue qualità e crescere".

"Parlando di RACB, è bellissimo che una federazione finanzi i progetti di un giovane sulla scena internazionale e bisogna solamente applaudire questa iniziativa. Non vediamo l'ora di cominciare a lavorare con Comtoyou Racing, una delle migliori squadre della TCR International Series che ha ottenuto successi e ha grande prestigio".

Geoffroy Theunis, Manager del RACB National Team, ha aggiunto: "Siamo contenti che Denis possa competere nella nuova serie FIA World Touring Car Cup. Per noi sarà una grande sfida giocarcela coi migliori di un campionato del mondo con la nostra macchina giallo-nero-rossa".

Soddisfatto anche Denis Dupont: "Non sarò mai grato abbastanza a RACB e Comtoyou Racing per l'opportunità che mi hanno dato. Farò parte di questa serie internazionale in per crescere e non vedo l'ora di essere in pista con l'Audi RS 3 LMS TCR della Comtoyou Racing, auto ovviamente molto potente. So che non conosco la maggior parte dei circuiti, ma avrò comunque la possibilità di mostrare le mie doti e puntare al podio in molte gare".

Jean-Pierre Baert, team principal di Comtoyou Racing, ha confermato che la sua squadra sta cercando il secondo pilota da affiancare a Dupont nel WTCR.

Il RACB National Team ha già lavorato con diversi piloti, fra cui Thierry Neuville (protagonista del World Rally Championship) e Stoffel Vandoorne (McLaren-F1).

Tutti gli iscritti al WTCR restano soggetti a conferma da parte della FIA.

Prossimo articolo WTCR
Comtoyou Racing affida la seconda Audi ad Aurélien Panis

Previous article

Comtoyou Racing affida la seconda Audi ad Aurélien Panis

Next article

DG Sport punta al WTCR e cerca i piloti per le sue due Peugeot 308 TCR

DG Sport punta al WTCR e cerca i piloti per le sue due Peugeot 308 TCR

Su questo articolo

Serie WTCR
Piloti Denis Dupont
Team RACB National Team , Comtoyou Racing
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie