Couto, De Souza e Tse fra le sei wildcard asiatiche di Macao

condivisioni
commenti
Couto, De Souza e Tse fra le sei wildcard asiatiche di Macao
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
18 ott 2018, 10:38

Per le gare che si terranno fra un mese sul Circuito da Guia avremo in azione un gruppetto di piloti e team locali con Honda, Audi e Volkswagen, per un totale di 31 concorrenti in pista. Serve però l'approvazione della FIA e una prestazione non oltre il 105%.

Saranno sei le wildcard presenti a Macao per le gare del WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO che si terranno sul Circuito da Guia il weekend del 15-18 novembre.

André Couto (vincitore del GP di Macao nel 2000 e protagonista nel WTCC in passato), guiderà la Honda Civic Type R della MacPro Racing come promoter della TCR China Series, invitato da Eurosport Events (promoter del WTCR).

Nell'elenco iscritti presentato dalla Federazione del Motorsport di Macao (AAMC) sono presenti anche Filipe Clemente De Souza, Lo Kai Fung, Lam Kam San, Kevin Wing Kin Tse e Rui Valente, che dovranno comunque ricevere l'approvazione da parte della FIA.

De Souza e Lam siederanno sulle Audi RS 3 LMS della Champ Motorsport, Lo (che è iscritto con lo pseudonimo di "Billy Lo") sempre una Audi del TSRT Zuver Team, mentre Valente correrà con la Volkswagen Golf GTI del PCT-IXO Models Racing Team, con il Teamwork Motorsport che si occuperà della Audi RS 3 LMS di Tse.

François Ribeiro, capo di Eurosport Events: "Durante l'era delle TC1 avevamo già avuto piloti locali presenti, ma i costi del WTCC non permettevano a molti di essi di prendere parte all'evento. Con le auto TCR già presenti in Asia lo scenario ora è molto differente e sono state oltre 20 le domande di partecipazione, ma ovviamente non potevamo accettarle tutte. La WTCR Race of Macau è l'evento decisivo per la stagione 2018 dove si assegnano i prestigiosi titoli FIA. Abbiamo lavorato a stretto contatto con FIA, Federazione locale e promoter del TCR China per assicurare le wildcard ai migliori mantenendo così un alto livello di competizione, tenendo conto che non bisognerà andare oltre il limite del 105% di prestazioni. Con 31 auto in griglia il gran finale di Macao promette un grandissimo spettacolo che verrà trasmesso dalle TV di tutto il mondo".

Prossimo Articolo
Tiago Monteiro finalmente fuori dal tunnel: tornerà a correre con la Honda a Suzuka!

Articolo precedente

Tiago Monteiro finalmente fuori dal tunnel: tornerà a correre con la Honda a Suzuka!

Prossimo Articolo

Lynk & Co 03 TCR: ecco la nuova sfida di Cyan Racing e Geely Group Motorsport

Lynk & Co 03 TCR: ecco la nuova sfida di Cyan Racing e Geely Group Motorsport
Carica commenti

Su questo articolo

Serie TCR , WTCR
Evento Macau
Location Circuito da Guia
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie