Formula 1
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
86 giorni
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
31 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
21 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
66 giorni

BRC: Michelisz vuole confermarsi leader con l'aiuto di Tarquini

condivisioni
commenti
BRC: Michelisz vuole confermarsi leader con l'aiuto di Tarquini
Di:
21 ott 2019, 14:44

Dopo il fruttuoso weekend dello scorso mese alla Race of Cina, BRC Racing Team è pronto per l’ottavo round stagionale del WTCR 2019 - FIA World Touring Car Cup, la Race of Japan, con l’obiettivo di rafforzare il proprio vantaggio nella classifica piloti.

La WTCR Race of Japan fa il suo ritorno a Suzuka per affrontare i 2.234 metri del circuito ridotto, denominato “East Course”. Il percorso mantiene alcuni degli elementi iconici del tracciato, come la leggendaria prima curva e le “S” che portano alla curva “Dunlop”. Gli spettatori dalle tribune potranno godere costantemente della vista delle auto durante tutta la gara.

L’intenzione di BRC Racing Team è di proseguire lo slancio positivo della Race of China, nella quale ha conquistato una vittoria e ben tre podi, portandosi in cima alla classifica piloti con Norbert Michelisz. L’ungherese si trova al primo post con 15 punti di vantaggio, mentre il team ha ulteriormente ridotto le distanze che lo separano dalla vetta della classifica squadre.

L’edizione dello scorso anno della Race of Japan ha visto vittoriosi sia Michelisz che il suo compagno di BRC Hyundai N Squadra Corse, Gabriele Tarquini, entrambi finiti sul podio a Suzuka. Arrivati alle battute finali di una stagione infuocata, l’evento sarà uno scontro concitato ed uno spettacolo per gli spettatori. Il team concentrerà i propri sforzi per ottenere il massimo da ogni sessione e difendere così il titolo.

Augusto Farfus e Nicky Catsburg hanno già sperimentato il circuito di Suzuka. Grazie alle buone performance con le loro Hyundai i30 N TCR lo scorso mese al Ningbo International Speedpark, i piloti di BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team sono pronti a regalarci un’altra prova entusiasmante.

L’azione alla WTCR Race of Japan comincia venerdì 25 ottobre con due sessioni di prove libere e due di qualifiche. Il sabato avrà luogo Gara 1 (24 giri), mentre domenica si svolgeranno le due gare finali, Gara 2 (24 giri) e Gara 3 (28 giri).

Il Team Principal di BRC Racing Team Gabriele Rizzo dichiara: “Suzuka è un evento clou nel calendario WTCR, un circuito sul quale abbiamo corso bene in passato. Dopo le celebrazioni in Cina, sappiamo di dover continuare a concentrarci sulle nostre prestazioni ed affidabilità. Ognuno di noi ha lavorato strenuamente per arrivare a sfruttare al massimo il potenziale della Hyundai i30 N TCR nelle ultime gare della stagione. Siamo impazienti di verificare i frutti di questo impegno in pista a Suzuka”.

Il pilota di BRC Hyundai N Squadra Corse Norbert Michelisz commenta:“Suzuka è uno dei miei circuiti preferiti. Mi piace anche il layout del circuito ridotto, ed avendo vinto lì nel 2013, non vedo l’ora di correre di nuovo. Il Giappone è un paese suggestivo, che regalerà ulteriori emozioni per l’intero weekend”.

Il compagno di squadra Gabriele Tarquini aggiunge: “Ho dei bei ricordi di Suzuka, lo scorso anno è stata una bellissima esperienza. È stato uno degli eventi chiave del mio anno da campione del mondo, mi sto preparando alla Race of Japan col sorriso in volto”.

Il pilota di BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team Augusto Farfus dichiara: “Suzuka è un posto bellissimo, amo l’accoglienza dei fan e la pista, molto impegnativa. A differenza di altri circuiti di questa stagione, ho familiarità con quello di Suzuka, confido quindi in una buona performance”.

Nicky Catsburg, suo compagno di squadra, commenta: “Il circuito di Suzuka mi ha fatto una buona impressione dopo averci corso recentemente per la prima volta. Ora so di avere esperienza della pista. Sono emozionato per la Race of Japan, un incredibile autodromo in un bellissimo paese”.

Scorrimento
Lista

Gabriele Tarquini, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR, Rob Huff, SLR VW Motorsport Volkswagen Golf GTI TCR

Gabriele Tarquini, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR, Rob Huff, SLR VW Motorsport Volkswagen Golf GTI TCR
1/20

Foto di: WTCR

Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR

Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR
2/20

Foto di: WTCR

Augusto Farfus, BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team Hyundai i30 N TCR

Augusto Farfus, BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team Hyundai i30 N TCR
3/20

Foto di: WTCR

Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR

Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR
4/20

Foto di: WTCR

Gabriele Tarquini, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR

Gabriele Tarquini, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR
5/20

Foto di: WTCR

Nicky Catsburg, BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team Hyundai i30 N TCR

Nicky Catsburg, BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team Hyundai i30 N TCR
6/20

Foto di: WTCR

Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR

Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR
7/20

Foto di: WTCR

Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR

Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR
8/20

Foto di: WTCR

Tiago Monteiro, KCMG Honda Civic Type R TCR, Gabriele Tarquini, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR

Tiago Monteiro, KCMG Honda Civic Type R TCR, Gabriele Tarquini, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR
9/20

Foto di: WTCR

Gabriele Tarquini, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR

Gabriele Tarquini, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR
10/20

Foto di: WTCR

Augusto Farfus, BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team Hyundai i30 N TCR

Augusto Farfus, BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team Hyundai i30 N TCR
11/20

Foto di: WTCR

Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR

Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR
12/20

Foto di: WTCR

Andy Priaulx, Cyan Performance Lynk & Co 03 TCR, Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR

Andy Priaulx, Cyan Performance Lynk & Co 03 TCR, Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR
13/20

Foto di: WTCR

Andy Priaulx, Cyan Performance Lynk & Co 03 TCR, Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR, Gabriele Tarquini, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR

Andy Priaulx, Cyan Performance Lynk & Co 03 TCR, Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR, Gabriele Tarquini, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR
14/20

Foto di: WTCR

Augusto Farfus, BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team Hyundai i30 N TCR

Augusto Farfus, BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team Hyundai i30 N TCR
15/20

Foto di: WTCR

Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR

Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR
16/20

Foto di: WTCR

Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR

Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR
17/20

Foto di: WTCR

Nicky Catsburg, BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team Hyundai i30 N TCR

Nicky Catsburg, BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team Hyundai i30 N TCR
18/20

Foto di: WTCR

Gabriele Tarquini, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR, Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR

Gabriele Tarquini, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR, Norbert Michelisz, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR
19/20

Foto di: WTCR

Gabriele Tarquini, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR

Gabriele Tarquini, BRC Hyundai N Squadra Corse Hyundai i30 N TCR
20/20

Foto di: WTCR

Prossimo Articolo
Luca Engstler correrà con la Hyundai a Macao al posto di Farfus

Articolo precedente

Luca Engstler correrà con la Hyundai a Macao al posto di Farfus

Prossimo Articolo

Alfa Romeo, si torna a Suzuka per ripetere le belle cose del 2018

Alfa Romeo, si torna a Suzuka per ripetere le belle cose del 2018
Carica commenti