Azcona: "Lottare per il titolo del TCR Europe mi aiuta nel WTCR"

Mikel Azcona è convinto che la sua rincorsa al titolo nel TCR Europe lo stia aiutando nel FIA World Touring Car Cup, dato che vuole competere in entrambi i campionati nello stesso fine settimana - in paesi diversi - la prossima settimana.

Azcona: "Lottare per il titolo del TCR Europe mi aiuta nel WTCR"

Il pilota della Cupra Racing nel WTCR ha ottenuto tre podi nelle ultime quattro gare con la sua Leon Competicion.

Nel TCR Europe ha un margine rassicurante sugli inseguitori, avendo vinto cinque volte e preso punti pesanti nel penultimo round del campionato a Monza lo scorso fine settimana.

Il principale rivale di Azcona, Franco Girolami (PSS Racing - Honda Civic Type R), lo ha battuto in Gara 1 per soli 0"2, con lo spagnolo che ha pressato l'argentino nelle fasi finali.

Una penalità di 30 secondi per aver superato in regime di bandiere gialle è poi costata la vittoria a Girolami nella seconda gara di domenica, consegnandola a Mat'o Homola (Janik Motorsport - Hyundai i30 N).

Azcona è invece scivolato quarto per via di una penalità di 5" per in contatto, ma riuscendo a portare a 53 punti il suo margine quando ce ne sono 90 disponibili nel finale di Barcellona.

Mikel Azcona, Cupra

Mikel Azcona, Cupra

Photo by: Cupra

Il fatto che nella serie europea siano previsti due scarti consolida ulteriormente la posizione del 25enne, che ha perso le gare a Zandvoort nel mese di giugno a causa della concomitanza con il Pure ETCR, la competizione turismo elettrica dove è impegnato con Zengo Motorsport X Cupra.

Azcona si è ripreso da quell'assenza ottenendo quattro vittorie consecutive tra Spa e Nurburgring.

"Sarei davvero felice di essere di nuovo il campione europeo nel 2021 - ha detto il Re del TCR Europe 2018 - Significa che siamo al livello più alto delle corse turismo in Europa e nel mondo".

"Per me, è una motivazione per continuare a spingere, migliorare, allenarmi, ed è il quel che mi serve per continuare a vincere gare. È stato davvero impegnativo quest'anno correre in tre campionati".

"Penso che il TCR Europe mi stia aiutando a migliorare le mie capacità perché significa che sono su una macchina da corsa quasi ogni fine settimana, guidando e migliorando la vettura con diversi set-up".

Mikel Azcona, Zengo Motorsport CUPRA Leon Competición

Mikel Azcona, Zengo Motorsport CUPRA Leon Competición

Photo by: WTCR

"Mi aiuta quando vado nel WTCR perché il livello lì è davvero alto. È molto difficile quando si corre con piloti campioni del mondo al tuo fianco, ma penso che tutti questi impegni aiutino".

Il gran finale del TCR Europe a Barcellona si svolge nello stesso fine settimana (9-10 ottobre) del round della Repubblica Ceca del WTCR a Most, ma Azcona punta a viaggiare tra i due paesi per competere in entrambi gli eventi.

condivisioni
commenti
TCR Europe: penalizzato Girolami, Gara 2 di Monza ad Homola
Articolo precedente

TCR Europe: penalizzato Girolami, Gara 2 di Monza ad Homola

Prossimo Articolo

Ghermandi debutta con una Cupra nel TCR Europe a Barcellona

Ghermandi debutta con una Cupra nel TCR Europe a Barcellona
Carica commenti
Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali Prime

Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali

Annunciato il suo addio alle corse a tempo pieno, Gabriele Tarquini si appresta ad affrontare una nuova vita dopo tantissimi anni di carriera ed esperienze. Motorsport.com ha parlato con alcuni dei suoi più stretti amici e accerrimi rivali per conoscere aneddoti e restroscena che vi proponiamo in esclusiva.

WTCR
14 nov 2021
Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni Prime

Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni

Ad Aragón il "Cinghiale" ha ottenuto l'ennesima vittoria di una carriera che pare non fermarsi mai. Ma oltre alle qualità di pilota, l'abruzzese conta sulla passione e una testa che da anni gli consente di restare al top: ecco come.

WTCR
13 lug 2021
Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde) Prime

Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde)

Il portoghese sul Nordschleife ha inaugurato la stagione 2021 del WTCR con una grandissima vittoria, che è la seconda nella serie dal rientro del 2019 dopo l'incidente che per poco lo ha ucciso. Ecco come è arrivata e perché è molto più reale della precedente.

WTCR
13 giu 2021
WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde) Prime

WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde)

Il Mondiale Turismo riparte nel weekend con le gare del Nurburgring, ma il sapore è sempre più quello di un campionato riservato esclusivamente agli ufficiali e ai più ricchi, estromettendo di fatto quei team che potevano ambire a qualcosa di grande con il concetto TCR.

WTCR
30 mag 2021
Tarquini: “Capisco Vale: è più facile dire smetto che continuo” Prime

Tarquini: “Capisco Vale: è più facile dire smetto che continuo”

Intervista esclusiva a Gabriele Tarquini, tra i piloti italiani più vincenti e longevi di sempre. In questa seconda chiaccherata in compagnia del portacolori Hyundai, andiamo a ripercorrere la sua carriera dopo il saluto alla Formula 1 e l'approdo nei vari campionati turismo dove si è regalato tanti successi e soddisfazioni. Impossibile, poi, non dedicare un pensiero al difficile avvio di stagione di Valentino Rossi

WTCR
11 mag 2021
WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta Prime

WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta

La Romeo Ferraris non schiererà più le sue Giulietta nella massima serie turismo per via di un regolamento che mette sempre più da parte i privati, confermando ancora una volta la cecità sportiva dei vertici del Biscione.

WTCR
25 mar 2021
Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni Prime

Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni

Il bello del motorsport è che spesso si rivela senza età! Fra i tanti veterani del panorama internazionale, ne abbiamo scelti dieci Over50 che ancora riescono a vincere gare e titoli. Ecco i loro nomi e profili in ordine anagrafico.

WTCR
24 mar 2021
Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo Prime

Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo

La Casa del Biscione è solo all'apparenza impegnata in F1, ma di ingegneristico non c'è praticamente nulla, mentre nel turismo sono tante le realtà che in questi anni hanno provato a rilanciare il marchio, ma solo coi propri investimenti.

Formula 1
1 mar 2021