Arriva il primo Compensation Weight del WTCR: Honda a +60kg, calano le Hyundai, nessuna zavorra per le Alfa Romeo

condivisioni
commenti
Arriva il primo Compensation Weight del WTCR: Honda a +60kg, calano le Hyundai, nessuna zavorra per le Alfa Romeo
Di:
8 mag 2019, 13:46

Per la prima volta in stagione entra in vigore il sistema di calcolo delle zavorre tenendo conto dei tempi sul giro ottenuti nelle prime gare: le Civic restano le più pesanti, seguite da Audi, Lynk & Co e Cupra. Le i30 scendono di 30kg, Volkswagen e Giulietta le più leggere.

Dopo i primi due eventi del WTCR, ecco che entrano in vigore i Pesi di Compensazione per le gare che si terranno il prossimo weekend allo Slovakia Ring.

Come noto, la FIA World Touring Car Cup adotta il sistema di zavorre - Compensation Weight appunto - che era del FIA WTCC, calcolandole analizzando i tempi sul giro ottenuti nelle gare precedenti.

Per quanto visto fino ad ora, tra Marrakech e Hungaroring, la Honda Civic Type R è il modello di riferimento e continuerà a caricare 60kg a bordo (con i quali tutti avevano iniziato la stagione 2019), mentre scendono a 40kg Lynk & Co 03, Audi RS 3 LMS e Cupra.

Dopo le difficoltà iniziali legate al BoP, che non hanno comunque impedito a Gabriele Tarquini di vincere due gare, anche le Hyundai i30 N beneficiano di uno "sconto" e viaggeranno con 30kg in macchina.

Le auto più leggere saranno invece le Volkswagen Golf GTI e le Alfa Romeo. Per quanto riguarda le tedesche, il peso aggiuntivo di compensazione è di 20kg, mentre in Romeo Ferraris-Team Mulsanne non si metterà alcuna zavorra sulle Giulietta Veloce di Kevin Ceccon e Ma Qing Hua.

WTCR Race of Slovakia - Pesi di Compensazione

Honda Civic +60kg
Lynk & Co 03 +40kg (+0"2)
Cupra +40kg (+0"2)
Audi RS 3 LMS +40kg (+0"2)
Hyundai i30 N +30kg (+0"3)
Volkswagen Golf GTI +20kg (+0"4)
Alfa Romeo Giulietta Veloce +0kg (+0"6)

Stefano Comini lancia la TCR Europe Academy: "Facciamo crescere i piloti del futuro"

Articolo precedente

Stefano Comini lancia la TCR Europe Academy: "Facciamo crescere i piloti del futuro"

Prossimo Articolo

Daniel Lloyd e il Brutal Fish Racing Team si accordano per la stagione 2019 nel TCR Europe

Daniel Lloyd e il Brutal Fish Racing Team si accordano per la stagione 2019 nel TCR Europe
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie TCR , WTCR
Evento Slovakia Ring
Location Slovakia Ring
Autore Francesco Corghi