Alfa Romeo: è Jean-Karl Vernay l'asso per il WTCR 2020!

Grande colpo del Team Mulsanne-Romeo Ferraris, che ha raggiunto l'accordo con il francese Campione TCR International 2017 per guidare la Giulietta Veloce nella massima serie turismo.

Alfa Romeo: è Jean-Karl Vernay l'asso per il WTCR 2020!

E' Jean-Karl Vernay il pilota che il Team Mulsanne schiererà al volante dell'Alfa Romeo per la stagione 2020 del FIA WTCR.

Un grandissimo colpo per la squadra della Romeo Ferraris, che quest'anno ha scelto di prendere parte alla massima serie turismo con una sola Giulietta Veloce TCR sfruttando il cambio regolamentare riguardante le iscrizioni e il calendario europeo.

Il francese ha una grande esperienza nella categoria, avendo debuttato con il Leopard Racing Team WRT in TCR International Series, vincendo il titolo nel 2017 e passando poi al volante dell'Audi RS 3 LMS nel WTCR per il biennio 2018-2019.

Dopo l'abbandono alla serie da parte dei Quattro Anelli, ecco che "JK San" si è trovato libero e sul mercato, trovando l'accordo con la squadra di Opera, la quale aveva annunciato l'iscrizione al WTCR la scorsa settimana, presentando ora un grande asso.

“Non vedevo l’ora che questo giorno arrivasse! Sono entusiasta di poter annunciare il raggiungimento dell’accordo con Team Mulsanne per guidare l’Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR della Romeo Ferraris. In questi anni ho avuto modo di conoscere molto bene il Team Mulsanne e sono contento di poter vivere questa realtà dall’interno", ha commentato raggiante Vernay.

"Seppur Romeo Ferraris rappresenti un costruttore sicuramente più piccolo rispetto agli altri marchi, mi ha sempre colpito la passione e la determinazione con cui si sono applicati ed i risultati che hanno conquistato dapprima nel TCR International Series e poi nel FIA WTCR. Non vedo l’ora che si accendano i motori, questa lunga attesa invernale mi ha caricato un sacco".

Soddisfatta anche Michela Cerruti, responsabile della Romeo Ferraris che oltretutto ha anche avuto modo di incrociare le armi in pista con Vernay quando entrambi erano in TCR International Series.

“Sono felice di dare il benvenuto a Jean-Karl nella nostra famiglia. La scelta di Jean-Karl arriva dopo una lunga e dettagliata analisi delle caratteristiche che cercavamo in un pilota per quest’anno. Nelle passate stagioni abbiamo fatto delle scommesse, che sicuramente ci hanno ripagato, ma che rappresentavano delle forti incognite. Il 2020 rappresenta forse l’anno meno adatto per rischiare sotto questo aspetto, e per questo Vernay nella nostra opinione rappresenta un porto calmo fornendoci la serenità di cui abbiamo bisogno", commenta la milanese.

"Il progetto FIA WTCR 2020 per noi rappresenta un investimento importante che abbiamo deciso di fare per seguire anche gli sforzi organizzativi fatti da parte di Eurosport Events, andando così a fortificare l’importante legame creatosi in questi anni, volti al fine di consolidare il nostro sport, in un momento così difficile”.

In attesa del via ufficiale, che sarà al Salzburgring il weekend del 12-13 settembre, Vernay proverà nella giornata di giovedì 26 a Cervesina l'Alfa Romeo per i primi km di... conoscenza della sua nuova Giulietta!

Jean-Karl Vernay, Team Mulsanne, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR
Jean-Karl Vernay, Team Mulsanne, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR
1/4

Foto di: Romeo Ferraris

Jean-Karl Vernay, Team Mulsanne, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR
Jean-Karl Vernay, Team Mulsanne, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR
2/4

Foto di: Romeo Ferraris

Jean-Karl Vernay, Team Mulsanne, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR
 Jean-Karl Vernay, Team Mulsanne, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR
3/4

Foto di: WTCR

Jean-Karl Vernay, Team Mulsanne, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR
 Jean-Karl Vernay, Team Mulsanne, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR
4/4

Foto di: WTCR

condivisioni
commenti
Michelisz: "Da Campione WTCR devo dimostrare qualcosa al mondo"
Articolo precedente

Michelisz: "Da Campione WTCR devo dimostrare qualcosa al mondo"

Prossimo Articolo

WTCR: un test positivo per Vernay con l'Alfa Romeo a Cervesina

WTCR: un test positivo per Vernay con l'Alfa Romeo a Cervesina
Carica commenti
Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali Prime

Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali

Annunciato il suo addio alle corse a tempo pieno, Gabriele Tarquini si appresta ad affrontare una nuova vita dopo tantissimi anni di carriera ed esperienze. Motorsport.com ha parlato con alcuni dei suoi più stretti amici e accerrimi rivali per conoscere aneddoti e restroscena che vi proponiamo in esclusiva.

WTCR
14 nov 2021
Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni Prime

Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni

Ad Aragón il "Cinghiale" ha ottenuto l'ennesima vittoria di una carriera che pare non fermarsi mai. Ma oltre alle qualità di pilota, l'abruzzese conta sulla passione e una testa che da anni gli consente di restare al top: ecco come.

WTCR
13 lug 2021
Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde) Prime

Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde)

Il portoghese sul Nordschleife ha inaugurato la stagione 2021 del WTCR con una grandissima vittoria, che è la seconda nella serie dal rientro del 2019 dopo l'incidente che per poco lo ha ucciso. Ecco come è arrivata e perché è molto più reale della precedente.

WTCR
13 giu 2021
WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde) Prime

WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde)

Il Mondiale Turismo riparte nel weekend con le gare del Nurburgring, ma il sapore è sempre più quello di un campionato riservato esclusivamente agli ufficiali e ai più ricchi, estromettendo di fatto quei team che potevano ambire a qualcosa di grande con il concetto TCR.

WTCR
30 mag 2021
Tarquini: “Capisco Vale: è più facile dire smetto che continuo” Prime

Tarquini: “Capisco Vale: è più facile dire smetto che continuo”

Intervista esclusiva a Gabriele Tarquini, tra i piloti italiani più vincenti e longevi di sempre. In questa seconda chiaccherata in compagnia del portacolori Hyundai, andiamo a ripercorrere la sua carriera dopo il saluto alla Formula 1 e l'approdo nei vari campionati turismo dove si è regalato tanti successi e soddisfazioni. Impossibile, poi, non dedicare un pensiero al difficile avvio di stagione di Valentino Rossi

WTCR
11 mag 2021
WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta Prime

WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta

La Romeo Ferraris non schiererà più le sue Giulietta nella massima serie turismo per via di un regolamento che mette sempre più da parte i privati, confermando ancora una volta la cecità sportiva dei vertici del Biscione.

WTCR
25 mar 2021
Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni Prime

Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni

Il bello del motorsport è che spesso si rivela senza età! Fra i tanti veterani del panorama internazionale, ne abbiamo scelti dieci Over50 che ancora riescono a vincere gare e titoli. Ecco i loro nomi e profili in ordine anagrafico.

WTCR
24 mar 2021
Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo Prime

Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo

La Casa del Biscione è solo all'apparenza impegnata in F1, ma di ingegneristico non c'è praticamente nulla, mentre nel turismo sono tante le realtà che in questi anni hanno provato a rilanciare il marchio, ma solo coi propri investimenti.

Formula 1
1 mar 2021