Alfa Romeo ancora Mondiale: la Giulietta c'è nel WTCR 2020!

Romeo Ferraris ha ufficializzato la presenza anche per questa stagione nella massima serie turismo con il Team Mulsanne. La prossima settimana sapremo il nome di chi prenderà in mano la vettura del Biscione costruita ad Opera.

Alfa Romeo ancora Mondiale: la Giulietta c'è nel WTCR 2020!
Carica lettore audio

Ora è ufficiale: l'Alfa Romeo torna in azione nel FIA World Touring Car Cup per la stagione 2020, che come sappiamo da tempo si svolgerà solamente in Europa.

L'anticipazione data da Motorsport.com ad inizio giugno ha trovato un seguito e il lieto fine, come annuncia la Romeo Ferraris oggi. La squadra di Opera che si occupa di costruzione e sviluppo delle Giulietta TCR conferma quindi la propria presenza nella massima serie turismo anche per questa annata.

A dicembre era infatti stato inevitabile per diversi motivi rinunciarvi, ma la pandemia di Coronavirus e la disponibilità del mezzo (rimasto invenduto, a dispetto di quanto invece era stato pianificato), ha fatto sì che lo scenario cambiasse e che la Giulietta Veloce potesse ancora una volta schierarsi nel WTCR.

Leggi anche:

“Sono cambiate molte cose in questi mesi, ma ciò che non è variato è il nostro approccio al motorsport ed il modo con cui viviamo la nostra passione per lo stesso - ha affermato Michela Cerruti, Operations Manager della Romeo Ferraris, tornata recentemente anche alla guida della Alfa Romeo in un test a Cervesina - Contrariamente ai progetti originari, le vetture dello scorso anno sono rimaste in nostro possesso, e ci è sembrato normale proseguire in questa bellissima avventura".

"Abbiamo deciso di supportare il progetto di Team Mulsanne dando seguito anche all’impegno profuso da Eurosport nell’organizzare la stagione FIA WTCR 2020 in un momento così difficile e complicato. Crediamo sia importante dare un segnale forte, anche come supporto nei confronti dei nostri team clienti che corrono in giro per il mondo. I sei round del campionato rappresentano una sfida interessante e motivante a cui ovviamente non ci sottraiamo. A breve annunceremo la nostra formazione per poi lanciarci a capofitto in questo 2020 in apnea”.

Per quanto riguarda la formazione, appunto, in casa Romeo Ferraris si sta lavorando sugli ultimi dettagli per definire il nome del protagonista che salirà a bordo, il quale verrà svelato la prossima settimana.

Il nuovo format di iscrizione al WTCR prevede anche la possibilità di farlo con una sola macchina, per cui il Team Mulsanne sceglierà questa opzione puntando alla vittoria del WTCR Trophy, ossia la categoria riservata a chi partecipa alla serie con un mezzo e senza godere del supporto di una Casa ufficiale.

Per Romeo Ferraris è il terzo anno nella Coppa del Mondo Turismo, nella quale ha vinto la prima gara nel 2018 a Suzuka grazie a Kevin Ceccon, replicando nella passata stagione allo Slovakia Ring con Ma Qing Hua.

Intanto la stagione del TCR nel resto del mondo è già partita e le Alfa Romeo uscite da Opera stanno correndo in America, Danimarca e Giappone (con già podi e vittorie all'attivo), mentre si attende il via del TCR Australia, con Romeo Ferraris impegnata come sempre a fornire supporto ai suoi clienti.

 

condivisioni
commenti
WTCR: ecco tutti i Balance of Performance 2020 per le TCR
Articolo precedente

WTCR: ecco tutti i Balance of Performance 2020 per le TCR

Prossimo Articolo

Michelisz: "Da Campione WTCR devo dimostrare qualcosa al mondo"

Michelisz: "Da Campione WTCR devo dimostrare qualcosa al mondo"
Carica commenti
Le migliori gare del 2021: Monteiro risorge all'Inferno (Verde) Prime

Le migliori gare del 2021: Monteiro risorge all'Inferno (Verde)

Nel 2017 ha visto la morte in faccia, nel 2018 ha lottato per tornare e il 2021 del portoghese nel WTCR è cominciato come meglio non potesse sognare: trionfo da Campionissimo al Nordschleife, sulla pista più dura e assassina del mondo.

WTCR
13 gen 2022
Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali Prime

Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali

Annunciato il suo addio alle corse a tempo pieno, Gabriele Tarquini si appresta ad affrontare una nuova vita dopo tantissimi anni di carriera ed esperienze. Motorsport.com ha parlato con alcuni dei suoi più stretti amici e accerrimi rivali per conoscere aneddoti e restroscena che vi proponiamo in esclusiva.

WTCR
14 nov 2021
Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni Prime

Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni

Ad Aragón il "Cinghiale" ha ottenuto l'ennesima vittoria di una carriera che pare non fermarsi mai. Ma oltre alle qualità di pilota, l'abruzzese conta sulla passione e una testa che da anni gli consente di restare al top: ecco come.

WTCR
13 lug 2021
Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde) Prime

Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde)

Il portoghese sul Nordschleife ha inaugurato la stagione 2021 del WTCR con una grandissima vittoria, che è la seconda nella serie dal rientro del 2019 dopo l'incidente che per poco lo ha ucciso. Ecco come è arrivata e perché è molto più reale della precedente.

WTCR
13 giu 2021
WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde) Prime

WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde)

Il Mondiale Turismo riparte nel weekend con le gare del Nurburgring, ma il sapore è sempre più quello di un campionato riservato esclusivamente agli ufficiali e ai più ricchi, estromettendo di fatto quei team che potevano ambire a qualcosa di grande con il concetto TCR.

WTCR
30 mag 2021
Tarquini: “Capisco Vale: è più facile dire smetto che continuo” Prime

Tarquini: “Capisco Vale: è più facile dire smetto che continuo”

Intervista esclusiva a Gabriele Tarquini, tra i piloti italiani più vincenti e longevi di sempre. In questa seconda chiaccherata in compagnia del portacolori Hyundai, andiamo a ripercorrere la sua carriera dopo il saluto alla Formula 1 e l'approdo nei vari campionati turismo dove si è regalato tanti successi e soddisfazioni. Impossibile, poi, non dedicare un pensiero al difficile avvio di stagione di Valentino Rossi

WTCR
11 mag 2021
WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta Prime

WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta

La Romeo Ferraris non schiererà più le sue Giulietta nella massima serie turismo per via di un regolamento che mette sempre più da parte i privati, confermando ancora una volta la cecità sportiva dei vertici del Biscione.

WTCR
25 mar 2021
Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni Prime

Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni

Il bello del motorsport è che spesso si rivela senza età! Fra i tanti veterani del panorama internazionale, ne abbiamo scelti dieci Over50 che ancora riescono a vincere gare e titoli. Ecco i loro nomi e profili in ordine anagrafico.

WTCR
24 mar 2021